inventori di giochi

Ideazione e creazione => Playtestare => Topic started by: ares999 on 27 September, 2015, 15.50

Title: Playtest
Post by: ares999 on 27 September, 2015, 15.50
Salve a tutti
Sto per cominciare a fare dei playtest del mio gioco da tavolo tra amici, e vorrei sapere come fare in modo che i playtester possano eseguire il  playtest in  modo corretto ( ad esempio devo spiegagli io le regole oppure devo lasciargli leggere il manuale senza intervenire).


Un'altra domanda: Qualche buonanima potrebbe dirmi: in quali fiere di giochi si possono fare i playtest.

Grazie in anticipo
Title: Re: Playtest
Post by: Nestore on 27 September, 2015, 19.05
Dipende a che punto sei del gioco, se è uno dei primi test che esegui è meglio che tu spieghi le regole per bene, fai comprendere tutte le varie meccaniche di gioco e osservi come si svolge la partita. Il blind test, ovvero senza il tuo intervento, con i giocatori che leggono il regolamento e giocano, serve solo a capire se il tuo regolamento è spiegato sufficientemente bene, ed è un genere di test che si fa solo nella fase finale, quando ad esempio, devi mandare il regolamento ad un editore, o ad un concorso.
Prendi appunti durante i test e mantieni il sangue freddo.

Consiglio personale... cerca di capire se i giocatori apprezzano il gioco osservando il loro comportamento, le domande dirette sono nella maggior parte delle volte forvianti; soprattutto se a risponderti sono parenti e amici, i quali, in virtù del legame affettivo, non lancerebbero il gioco in aria gridando "oltraggio, al rogo!"
Title: Re: Playtest
Post by: ares999 on 27 September, 2015, 19.44
Grazie nestore farò come dici.
Title: Re: Playtest
Post by: Khoril on 28 September, 2015, 8.28
sii pronto a interrompere la partita se vedi che qualcosa non funziona e i giocatori si stanno arenando/infastindendo. in pratica, se hai abbastanza dati per modificare il prototipo, non obbligare i giocatori a terminare la partita a un gioco che potrebbe infastidirli... i playtester sono merce rara.
Title: Re: Playtest
Post by: confucio on 28 September, 2015, 9.05
e vedi di offrire birra e patatine a tutti ^_^!
Title: Re: Playtest
Post by: Folkwine on 28 September, 2015, 9.53
Oltre ai già ottimi consigli già scritti da altri aggiungo qualcosina.
Prima di iniziare la partita, illustra solo a grandi linee l'ambientazione, componenti e fai una sintesi rapida del regolamento, chiedi ai giocatori qual'è il primo impatto dopo tale descrizione e quali aspettative hanno.
Inoltre per ognuno di essi chiedi di indicare su una scala da 1 a 10 quanto lui stesso si ritiene: "giocatore" (da novizio totale a pro-gamer) e quanto l'ambientazione proposta dal gioco lo attira (per nulla - moltissimo).
A fine test (che come detto non deve per forza di cose combaciare con la fine della partita, se quest'ultima viene interrotta prima), chiedi quanto l'aspettativa iniziale sia stata soddisfatta.
Infine aggiungo che più che i consigli su come e cosa modificare che i tester spesso sono propensi a dare di testa loro (creando spesso più caos che altro) prendi appunti su quali meccaniche effettivamente sono sembrate difficili/non ben calibrate e poi pensa di testa tua una soluzione; spesso e volentieri 2-3 problemi puoi risolverli con una singola modifica unica.
Title: Re: Playtest
Post by: keiler on 28 September, 2015, 11.02
Aggiungo un consiglio agli altri, aspetta di vedere se saranno i tuoi playtester a chiederti di rigiocare al tuo gioco, se ciò succede significa che sei sulla strada giusta ;-)
Title: Re: Playtest
Post by: ares999 on 28 September, 2015, 16.29
Grazie mille a tutti
Title: Re: Playtest
Post by: mrpako on 28 September, 2015, 20.01
I consigli scritti sono molto validi. In base allo stato di progresso del playtest  puoi cercare di chiedere cose diverse.

All'inizio è  importante capire se ci sono dei buchi o delle situazioni che bloccano il gioco o che non sono coperte dal regolamento.

Poi è importante capire se non ci sono strategie dominanti, se il gioco è vario o le partite si ripetono sempre uguali. E se c' è una correlazione tra posizione al tavolo e % di vittoria ( ad esempio il primo a giocare vince  la maggior parte delle volte oppure il 3 a giocare è svantaggiato o cose simili.) In modo da poter prendere decisioni per riequilibrare tutto
Title: Re: Playtest
Post by: ilSilvano on 29 September, 2015, 9.12
Ciao, io preferisco partecipare al playtest quando il gioco non è ancora rodato, e fare un blind playtest solo quando sono quasi certo che è "a prova di bomba" e che il regolamento sia praticamente definitivo.
Mi permetto invece di darti un altro consiglio classico: se durante i playtest hai l'impressione che qualche risorsa abbia un "numero" sbagliato ("parto con pochi soldi!", "quattro azioni per turno sono troppe!"), prova a introdurre variazioni significative e non piccoli scostamenti.
Per esempio: se partivi con 5 monete e parevano poche, non darle 6 o 7 al prossimo test, danne 10!
E se 4 azioni paiono troppe, non testare con 3, ma con 2, o addirittura con una sola!
Se il gioco diverte con 10 round, vedi cosa succede con 3, o con 20!

Questi grossi scostamenti serviranno ad avere un'idea precisa di quali sono i limiti accettabili oltre i quali puoi o non puoi andare, e anche quando i test non funzioneranno a dovere avrai modo di rispondere a un eventuale editore con fermezza ("sì, ho provato a metterci meno monete, ma non funziona perché...."). 

In bocca al lupo!
Title: Re: Playtest
Post by: Paolo on 29 September, 2015, 9.29
Qualche consiglio anche da parte mia

- capita spesso che i giocatori sentano l'irrefrenabile bisogno di commentare aspetti critici del gioco o dando suggerimenti a partita in corso. Di norma consiglio di rimandare gentilmente al termine del test i commenti, sennò la partita rischia di tramutarsi in un interminabile esercizio di brainstorming collettivo, spesso inutile. Quindi sii pronto a correggere in corsa alcuni elementi che palesemente non funzionano, ma sul resto rispondi "ne parliamo dopo".
- lo stesso istinto spesso è associato a quello di dare suggerimenti più o meno stravolgenti su meccaniche e altri aspetti del gioco. Ricorda che l'autore sei tu. Questo non significa che devi per forza avere le idee migliori (può benissimo capitare che alcuni playtester propongano modifiche piccole ma risolutive), ma che il feedback che ti deve interessare da un gioco è la sensazione che ne hanno ricavato i giocatori, che dovrai rielaborare in seguito nel segreto del tuo studio.
- un modo di ottimizzare i test potrebbe essere quello del "Playing Aloud", ossia di chiedere ai giocatori, specialmente durante alcune fasi del gioco, di spiegare ad alta voce i perché di alcune loro scelte di gioco nel momento in cui le fanno. Questo ti può portare a capire se le scelte nel gioco sono abbastanza 'significative', o al contrario sono scontate o completamente casuali.

Title: Re: Playtest
Post by: ilSilvano on 29 September, 2015, 10.06
Il "Playing Aloud" è una figata, non ci avevo mai pensato, grazie Paolo!
Title: Re: Playtest
Post by: Paolo on 29 September, 2015, 13.13
Peccato non averlo registrato alla SIAE ;-)
Title: Re: Playtest
Post by: a.mezzo on 02 October, 2015, 9.57
Trzewiczek ha scritto tanto sul playtest, per esempio qui: https://boardgamesthattellstories.wordpress.com/2014/01/01/about-testing-part-ii/ (https://boardgamesthattellstories.wordpress.com/2014/01/01/about-testing-part-ii/)

Partendo dalle sue idee, ti suggerisco di essere molto chiaro fin dall'inizio con i playtester su cosa vuoi ottenere da una certa sessione. Per esempio se sei alla prima partita di un prototipo e vuoi vedere come girano le meccaniche, chiedi loro fin dall'inizio di giocare senza commentare e interrompere la partita, lasciando i commenti alla fine. Se sei bloccato su una parte che non gira, chiedi apertamente consigli su come risolvere un certo problema. Se stai verificando che il gioco non sia "broken", chiedi loro di provare strategie estreme, come fare la stessa azione o bloccare sempre gli avversari.

Il playtest "blind", ovvero i giocatori si leggono da soli il manuale e giocano senza input da parte dell'autore, lo lascerei per la fase finale dello sviluppo.
Title: Re: Playtest
Post by: ares999 on 06 October, 2015, 15.35
Il playtest si è svolto abbastanza bene. Devo dire che non vi sono stati segnali ne di noia, ne di irritazione.

Vorrei sapere un ultima cosa: quali sono le fiere del gioco aperte al playtest?

Grazie di tutte le dritte riguardo alle tecniche da utilizzare.
Title: Re: Playtest
Post by: fantavir on 13 October, 2015, 13.44
Ciao,
per far provare un gioco il posto migliore è IdeaG (a Gennaio a Torino, più qualche costola sparsa per l'Italia... Udine, Roma, Punta marina).
Come fiera Play a Modena ad Aprile.
Ciao
Title: Re: Playtest
Post by: ares999 on 16 October, 2015, 16.29
ok grazie mille
Title: Re: Playtest
Post by: neroneilnero on 18 December, 2015, 9.41
Quello che ti scrive Nestore è piu che corretto, per quanto invece riguarda la tua seconda domanda sui luoghi in cui fare playtest, non so di che zona sei ma, io a Roma organizzo Autori in Gioco (AiG) che propone agli autori due giorni al mese di playtest, per mettere a punto i prototipi, da presentare poi alle case editrici durante l'appuntamento nazionale annuale, la cui seconda edizione è per il weekend del 12 e 13 marzo 2016.
Tra l'altro i tavoli per gli autori stanno andando via giornalmente...