//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Messages - Proelium

Pages: [1] 2 3
1
Concorsi / Re: partecipanti al premio Archimede 2014
« on: 23 September, 2014, 16.46 »
Ulteriore aggiornamento lista idigini:
Proelium - Stefano Tantari con "Trised"
Grazie Giudugio :D
*Giudigio... scusa per l'errore di battitura... u e i sono troppo vicine per i miei ditoni ^_^

2
Concorsi / Re: partecipanti al premio Archimede 2014
« on: 21 September, 2014, 10.20 »
Ulteriore aggiornamento lista idigini:
Proelium - Stefano Tantari con "Trised"
Grazie Giudugio :D
confermo ci sono anch'io in finale con un gioco che non avevo fatto in tempo a portare a Torino qst anno...
Che bello rivederci a Venezia per un evento così importante!
Un saluto a tutti gli idigini.

3
I vostri prototipi / Re: TRISiS 3D
« on: 31 May, 2014, 22.07 »
Cari tutti!
Dopo tanto lavoro (non al gioco...quello l'ho fatto relativamente presto) posso presentarvi la versione definitiva in 3D di TRISED! Si nel frattempo di acqua sotto ponte Milvio ne è passata molta e vi assicuro che 'st'inverno ne ha fatta davvero troppa... dicevo è passato del tempo e nel frattempo sono cambiati il nome e alcune regole del gioco. Qui posto l'anteprima del gioco che nel frattempo si trova a Venezia perchè il mio caro TRISED è partito per partecipare al premio Archimede =) in bocca al lupo TRISED!
Ciao

4
I vostri prototipi / Re: TRISiS 3D
« on: 12 February, 2014, 0.37 »
Beh sicuramente non sarà economico come l'altro questo lo so ma vuoi mettere il bel vedere di un prodotto solido e tridimensionale. L'importante è che funzioni. Il modo di produrlo in economia lo troverà chi lo vorrà. Ne fanno tante di ...passatemi il termine romanesco, fregnacce di plastica in scatola... una cosa seria ogni tanto non farà male no? ;P

5
I vostri prototipi / Re: TRISiS 3D
« on: 11 February, 2014, 18.39 »
Non ho ancora provato a giocare a questa versione 3D, ma ho fatto 3-4 partite alla versione classica (che mi è piaciuta molto) durante IDEAG 2014.

2 domande:

- usando dadi a 4 facce, stavolta non ci sono le tessere doppia faccia con il numero scritto in bianco da un lato e nero dall'altro (versione classica)... come fai in questa versione ad indicare il valore che chiude il TRIS e fa punto?

- quando faccio TRISIS, cioè una scala colore, inserisco il dado sul lato con la T... a partita inoltrata, come faccio a ricordare cosa rappresentava la T... cioè, non è difficile, ma non è neppure immediato.
Ciao Nicola
grazie per la buona pubblicità che mi fai per TRISiS classico, per il compenso ti faccio il solito bonifico no? ;P
rispondo alle tue domande:
1- Semplice lo segni a penna su un foglio. Nella versione 3D ci sarà un contatore di punti intorno alla scacchiera. Tutti i numeri sono neri e quando chiudi una tris scrivi il punteggio.
2- Per le trisis la T toglie qualsiasi equivoco. il valore T sarà sempre un numero differente dagli altri 2 presenti sul campo, ma il punto non è questo perché quel valore "T" a tutti gli effetti è un jolly che puoi usare per chiudere altre trisis vicine.
Potrebbe in effetti capitare di fare nel corso di una buona giocata se hai piazzato i tuoi dadi vicini di fare una trisis tutta di T ma a me non è ancora capitato. Non è cmq un difetto di gioco.
Grazie per la dritta dei dadi sicuramente prenderò quelli che ti ho postato in MP.

6
I vostri prototipi / TRISiS 3D
« on: 11 February, 2014, 12.42 »
Ciao a tutti,
sto lavorando da qualche tempo alla evoluzione di TRISiS  e volevo mostrarvi il prototipo (su carta) in file pdf da poter giocare e playtestare usando matite colorate al posto dei d4 che avrà la versione finita. Immaginate una scacchiera forata dove poter inserire dei d4 a testa in giù in modo che mostri la faccia piana e triangolare  dove sono riportati numeri e colore del dado.
Come per TRISiS the cards ogni giocatore ha 12 dadi d4. La novità è che qui potenzialmente hai 12 uno, 12 due e 12 tre da giocare... Su ogni dado sono riportati i tre valori 1-2-3 + il valore "T" che indica che hai fatto TRISiS e a seconda di come lo piazzi scegli il valore da giocare. Tutte le regole per giocare sono sul file
Un modo interessante di giocare in due sarebbe quello di avere un terzo giocatore virtuale a disposizione di entrambe i giocatori da far muovere a turno e nel modo più  congeniale alla loro tattica. Tutto questo perché ho notato che in due è molto facile fare le TRISiS mentre in tre e quattro giocatori la cosa cambia e si fa veramente interessante.
Buon divertimento e grazie anticipatamente per ogni eventuale consiglio e commento
Ciao

7
Il social network è troppo espansivo, il forum raccoglie pensieri più profondi, è luogo per discorrere con più calma e approfondimenti... io personalmente lo trovo ancora molto attuale!
Quoto approvo e condivido ;)

@Psyco anche io sono a Roma se ti può interessare mi piacerebbe creare un gruppo di lavoro per condividere e playtestare i nostri giochi
Gente de Roma fateve avanti! ;)

8
Appuntamenti / Re: IDEAG2014 - prime info
« on: 04 January, 2014, 21.00 »
Proelium presente! iscritto e saldato ;) a presto

9
Grazie Khoril per l'utilissimo post.
Da più di un anno non calco la pagine di IDG ma non per questo ho perso la passione per i giochi e per il game design.
Non so se già qualche mio vicino di casa (Roma) si sia già organizzato per vedersi ma mi piacerebbe molto far parte di un gruppo di game designers per avere incontri programmati.
Qualcuno può darmi notizie a riguardo?
Grazie

10
Strumenti utili / Re: [InfoUtili][1 di 5]FAQ
« on: 16 February, 2013, 18.05 »
FAQ

... e sul finire dell’estate c’è IDG3 nel centro Italia.




Dove? E quando esattamente? Quest'anno mi sono perso Torino e visto che vivo a Roma non mi dispiacerebbe un incontro di IDG in zona =) Grazie per le info utilissime

11
Ciao a tutti, ciao Bellalli ;) Ecco il regolamento del gioco
https://skydrive.live.com/redir?resid=A9DA4946994B4372!112&authkey=!AGsnhoW6lxhP8u8
Attendo impaziente vostri eventuali commenti e suggerimenti, grazie.

12
Come gioco mi ricorda zong shi di Griffin Game... magari non ci vedi le somiglianze ma mi suona simile a parte oviamente il diverso tema
Ti ringrazio Nero del commento ma...
a parte l'inglese, difficile per me da capire in una spiegazione video come quella del gioco. Per quel poco che ho potuto capire...
Premetto la mia totale non conoscenza del gioco Zong Shi ne tanto meno di quel tipo di giochi, le somiglianze ci possono stare giusto nel fatto che anche CC utilizza un Master(Cuoco) e un aiuto(Commis) che si muovono nei vari settori del tabellone a fare compere e completare la carta menù. Ma non si vince la carta in CC. Non sempre almeno, dipende dal feedback che hai per quel piatto e comunque non è quello lo scopo. Non guadagni poteri speciali dalla carta ma solo dall'avanzamento di carriera che tra l'altro ti fa guadagnare altri commis e più potere per il cuoco. Insomma CC non è così articolato come Zong Shi (Magari inventassi un gioco così!) e secondo me è tutt'altra cosa. Se riesco vorrei mettere su un video con la spiegazione oltre al regolamento scritto che la gente si fa due p.... così a leggerlo. =) Io poi non ho nemmeno il dono della concisione nello scrivere... Bye and thx again!

13
I vostri prototipi / Re: chef challenger 1.2
« on: 16 May, 2012, 9.49 »
Chedo Pubblicamente scusa a kappa la svista è stata la mia mi era sfuggita appena appena una cifretta (gasp! ...un anno!). Però a mia difesa c'è da dire della mia totale buona fede sulla scelta del nome non avevo proprio visto il tread di kappa e quando stavo pubblicando il mio mi è preso un colpo...
Di nuovo scusa Kappa e scusa Icata.

14
Spero sia visibile

15
Ciao Bellalli,
sinceramente non conosco ristorante italia e non l'ho voluto nemmeno conoscere dal momento che stavo lavorando a questo progetto per non farmi influenzare. L'ispirazione alle dinamiche di gioco l'ho prese da giochi tipo Aquileia in cui devi piazzare le risorse per poi trasformarle in qualcosa di utile al tuo progredire e tutto ciò utilizzando dei gettoni azione da spendere in ogni turno a seconda dei lavoratori che possiedi.
Da quel poco che ho letto su Ristorante Italia non c'entra nulla con tutto questo.
L'ambientazione del mio gioco poteva essere qualunque a questo punto ma essendo io uno chef ho voluto mettere tutta la mia esperienza per rendere più verosimile la simulazione di come funziona una serata dietro i fornelli, vista dal punto di vista del cuoco.
Ti spiego a brevi linee:
inizia il gioco alle 18:00 1°turno di mise-en-place ogni giocatore dispone di un cuoco e di un commis(aiuto-cuoco) Il cuoco ad ogni turno può spendere 2 gettoni azione il commis solo 1. quindi si recano nei vari reparti della cucina sul tabellone e prenotano gli ingredienti piazzando su di essi uno o più gettoni azione. Tutto ciò facendo riferimento al menù che nel frattempo lo chef ha compilato da un mazzo di 60 carte (ne sorteggia 20) Al secondo turno di mise-en-place(18:30) parte solo il commis e recupera un ulteriore ingrediente.
Arriviamo dunque alle 19:00 che apre la sala entrano i clienti tramite tiro di guest dice (dado speciale ideato da me che riporta sulle facce il numero dei clienti che entrano) che ogni giocatore ha 4 ingredienti prenotati e ancora gettoni azione da spendere per fare un altro giro di spesa(mise-en-place)come al primo turno delle 18:00. Infatti i clienti una volta seduti sceglieranno i loro piatti pescando dai 20 presenti sul menù tramite numeretti tipo tombola. I piatti estratti si mettono al centro del tabellone sul pass. Quelli saranno i piatti che i cuochi dovranno eseguire completando gli ingredienti necessari a fare il piatto. Come? riprendendo i gettoni azione dai vari reparti e piazzandoli sulla carta chi completa il piatto lo vende ne ricava il prezzo e tira il feedback dice(altro dado ideato da me )dove è riportato il gradimento del cliente o dello chef. Con questo dado puoi aggiudicarti ulteriori premi o critiche. Il cliente che non riceve alcun piatto per 2 turni fa lamentela in ufficio dello chef e parte il complain per il giocatore meno attento al cliente(penalità).
Ci sono 11 turni così fino alle 24:00 e per ogni piatto che si esegue si avanza di carriera di una casella alla volta. Man mano che si sale di carriera si ottengono promozioni più potere d'acquisto e maggior numero di commis. Inoltre ogni giocatore dispone di una propria dispensa di ingredienti speciali indispensabili alla riuscita dei vari piatti, che ti può dare solo lo chef  pagandoli,e chi la completa vince, come vince chi arriva per primo a 20 piatti eseguiti. Questo in linea di massima se trovi similitudini con Ristorante Italia dimmelo :) Grazie a presto  il regolamento .

Pages: [1] 2 3