//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Messages - tinen23

Pages: [1] 2 3 ... 40
1
Idee di giochi / Re: Sumo!
« on: 09 May, 2019, 9.12 »
Ciao,

la base della tua idea mi piace, apprezzo soprattutto la "spinta" verso l'esterno del ring, che sostituisce i noiosissimi e strautilizzati punti vita/ferita/salute ecc.
Detto cio', un paio di domande e considerazioni per aiutarti (scritte alla rinfusa come mi escono fuori):
- c'è modo per un lottatore di "rientrare" al centro del campo, una volta sbattuto sul bordo? Se no, io lo prevederei fossi in te.
- non ti sembra esagerato che un attacco con impeto 2 azzeccato per pura fortuna possa far vincere automaticamente uno scontro? io semplifecherei senza alcun dubbio togliendo proprio la meccanica dell'impeto, se colpisci spingi l'avversario, altrimenti no.
- non so quanto valore hai dato agli stratagemmi, ma sicuramente è la meccanica che permette al gioco di non essere totalmente casuale. Fossi in te darei più peso a questa meccanica, in questo modo dovresti risolvere forse il problema delle patte (che io vedrei di evitare se non in casi estremi)
- il GIUDICE lo eliminerei, o al più lo renderei casuale per entrambi i giocatori. Nel caso, lo farei pescare prima dello scontro, in modo che i giocatori possano organizzarsi in base alle regole stabilite ad inizio "round".
- perchè dare 4 punti reputazione a turno e vincere con 10? non è più semplice dare 1 punto e vince chi arriva a 4?
- per dare un climax ascendente prevederei un maggior numero di carte all'inizio di ogni round, magari indicato dalle carte GIUDICE.


Spero di esserti stato utile! ultimo consiglio: lavoraci ancor asu e poi playtestalo di brutto XD (non perdere tempo con la grafica, bastano poche carte scarabocchiate e due pedine una rossa e una blu e bona!)

2
Meccaniche / Re: Come implementare l'hype?
« on: 01 May, 2019, 11.33 »
Non so bene come hai intenzione di settare il gioco quindi posso darti solo un aiuto marginale. Ma dal mio punto di vista farei una cosa decisamente banale. Ti fai un pool di cubetti Hype. Ogni carta parte di base con un valore di Hype, quando la giochi tra i tuoi "possibili progetti" ci piazzi sopra i cubetti indicati.
Da li, tramite azioni di gioco, puoi prelevare dal pool tot cubetti Hype e metterli disposti a piacimento tra le tue carte progetto (tutti i cubetti in uno, un po' su ogni progetto, vedi tu).
Quando il progetto è realizzato confronti i cubetti sulla carta con il valore di mercato che ha generato (con le meccaniche che però non conosco). Tanto più il valore di Hype è vicino al valore di mercato generato (quindi ne troppo sopra ne troppo sotto), tanto più "bonus" avrà il progetto. Fossi in te non metterei del malus, lascerei solo il bonus "incrementale".

3
Idee di giochi / Re: ReDungeon, ovvero anche i cattivi puliscono
« on: 08 November, 2018, 13.26 »
@tinen... ma è un cooperativo... ^__^;;;

oh perdono mi ero perso un piccolo dettaglio XD

4
Idee di giochi / Re: ReDungeon, ovvero anche i cattivi puliscono
« on: 08 November, 2018, 11.23 »
idea carina ma la questione del tempo mi lascia in dubbio. Non è probabile che un giocatore perdente faccia passare il tempo apposta per far finire la partita e non permettere ad un avversario di prendere altre carte?

5
Varie ed eventuali / Re: Creazione scatola da gioco: dove?
« on: 23 October, 2018, 15.24 »
non stressarti a cercare in giro dei divisori specifici per la dimensione della tua scatola.

Nei miei prototipi tengo con elastici i mazzi di carte, in bustine dadi e segnalini e i divisiroi li creo (solo se necessario) con cartoncino e scotch.

6
Idee di giochi / Re: Cacciatori di Mostri
« on: 23 October, 2018, 9.29 »
La cosa che devo verificare, e mi serviranno parecchi test, è che non si vengano mai a creare situazioni di stallo in cui le carte non si possono accoppiare (tipo X-1 giocatori con 1 carta in mano e 1 senza carte che quindi genera un loop continuo di carta singola) ed eventualmente trovare il modo di gestirle

mmm secondo me ti basta risolverlo con gli effetti delle carte, ma effettivamente è da verificare

7
Idee di giochi / Re: Cacciatori di Mostri
« on: 23 October, 2018, 9.04 »
Bello bello bello!
E' un filler davvero simpatico CMT, all'inizio della lettura pensavo al solito gioco Asino o Uomo Nero o come dir si voglia a seconda della regione in cui ci troviamo, dove non bisogna rimanere con la fatidica carta X in mano.
E invece la tua è un'ottima interpretazione del gioco a mio avviso, con l'ottima chicca finale di sapere se quel che manca è il mostro o l'oggetto.
Mettici su 55 carte comprese di regolamento (nel senso che sfrutti 5 carte numerate per le regole) e hai il gioco chiuso!

Unica cosa: sta attento agli effetti delle carte, il gioco dal mio punto di vista potrebbe essere giocabile dai 5+, quindi max 3/4 effetti "completamente" diversi con le sole varianti del tipo "giocatore a destra, giocatore a sinistra, qualsiasi giocatore", così lo puoi simboleggiare e via

8
wow! una bella spataffiata da digerire in un solo post ahahah
Sarò iperschietto :)

Di primo acchito c'era solo una parola che mi balzava in testa "magic, maagic", l'ennesima trasposizione di magic con un minimo di sottofondo di hearthstone.
Chiami la pila "linea temporale", hai i cristalli (hs) invece del mana, tappi le carte (ma non a 90°, bensì a 180°), non c'è il cimitero ma il vortice (il cimitero in magic viene spesso molto molto usato). Ci sono gli istantanei, i counter, e al posto delle creature solo gli spari, diciamo infiniti mazzi "rossi".
Inoltre non capisco questo accanimento verso le pescate fuori turno, se sono così presenti perché non le diminuisci con le carte stesse?

Nonostante questo comunque, sotto la scorza fin troppo presente di magic (e un minimo dell'imminente keyforge di cui forse hai sentito parlare), noto comunque un tuo grandissimo impegno, soprattuto per essere il tuo (primo?) gioco.
Gli equilibri di un gioco così maestoso saranno stati decisamente complessi per te!
Comunque ho notato una cosa che mi ha stuzzicato, e cioè la trasformazione dello sparo in "qualcosa", cioè i cristalli. E poi la scelta se scartarli o tenereli (immagino dalla tua descrizione che sia parimenti importante metterli nel vortice!)
purtroppo però solamente questa cosa, dal mio personalissimo punto di vista sia bn chiaro, non è sufficiente.
Fossi in te terrei questa "trasformazione" che è effettivamente originale e proverei a distaccarlo il più possibile da magic. Via gli "annullamenti degli avversari" via i Tap a 180 gradi per attivare gli effetti e poi il conseguente Stap, via il mana inteso per lo meno come Energia.

Ammetto che è una risposta abbastanza distruttiva, ma spero ti possa in qualche modo aiutare :)


9
Presentazioni e convenevoli / Re: Mi presento...
« on: 15 October, 2018, 9.14 »
ciao e benvenuto :)

10
Meccaniche / Re: Claim the Kingdom - CtK Regolamento
« on: 15 October, 2018, 9.13 »
io penso che andare a pensare in fase di prima prototipazione all'eventuale espansione sia veramente esagerato.
Ora come ora l'unica cosa a cui pensare è rendere il gioco il più chiaro ed immediato possibile. Poi certo, in ottica di pubblicazione, se il gioco merita un'espansione, si potrebbe pensare a togliere quella parte lasciando solo uno schema a fine regolamento, e al massimo una carta riassuntiva per giocatore.
Ma in questo momento direi che per prototiparlo, giocarlo e presentarlo ad un editore, non sia assolutamente importante.
Io fossi in te mi concentrerei sulle meccaniche e sul playtesting più che se mettere o meno la scritta sulla carta.

11
Meccaniche / Re: Claim the Kingdom - CtK Regolamento
« on: 12 October, 2018, 12.30 »
-"Le carte negli spazi Carta Non Protetta NON POSSONO essere guardate dal giocatore, a meno che non ci siano delle abilità dei personaggi (es. Lady Anya della casata Phænnan) o abilità delle carte pescate che permettano di guardarle (es Vedi una
tua carta)."
come già detto anche da CMT basta scrivere "salvo diversamente indicato dalle carte"

-"Ne consegue che, NON potendo guardare le Carte Non Protette a piacimento è necessario che il giocatore si armi di OTTIMA MEMORIA. Questo è necessario per salvaguardare carte destinate a eventuali combinazioni e non rischiare di gettarle via! È assolutamente VIETATO l’utilizzo di qualsivoglia mezzo per prendere appunti durante il gioco."
è un paragrafo abbastanza inutile, se proprio vuoi tieni la seconda parte, io toglierei anche quella, va bè che siamo italiani e non tedeschi, però così mi pare esagerato XD
Nota: gli italiani sono soliti pensare che quel che non c'è scritto è possibile farlo, i tedeschi invece sono soliti non fare quello che non c'è scritto.

-"Mazzo Principale: è il principale mazzo di pesca.": incredibile il mazzo principale è il mazzo principale! XD in questo paragrafo metterei semplicemente : Posiziona il Mazzo 1 li e il Mazzo 2 la, un paio di immagini per sapere qual è il mazzo 1 e il mazzo 2 e via.

-spero che nelle carte ci sia scritto "Colleziona questa carta assieme alle altre X per avere il Documento di Investitura", o meglio ancora dei simboli, o comunque qualcosa del genere giusto? Se così è, non c'è bisogno di fare lo schema di tutte le combinazioni durante il regolamento. Al maaassimo puoi aggiungerlo all'ultima pagina del regolamento (ma io non lo farei).

Il resto va abbastanza bene dai, appendice a parte che manco ho guardato ahahaha

12
Ciao e benvenuto!
Ormai il mercato è pieno tanto di collezionabili quanto di LCG (fantasy e non), ma questo ovviamente non ti deve fermare nel provare a realizzare il tuo progetto :). Aspettiamo di vedere qualche riga in più sulle meccaniche!


13
Playtestare / Re: Versioni diverse - come vi orientate?
« on: 10 October, 2018, 10.48 »
Quando i cambiamenti sono secondari io tendo a cambiare solamente il titolo del regolamento in "ver 1.1-1.2 ecc".
Quando invece ho delle grosse modifiche creo un nuovo file chiamato ad esempio "ver 2.0" e tengo entrambe le versioni (che ne so la 1.12 e la 2.0 da un'altra parte), proprio perché spesso è utile "tornare indietro".
Tutte le carte, o comunque effetti di "cose" li tengo in un file excel che gestisco esattamente come scritto sopra

Comunque io scrivo molto su "carta" nei miei bellissimi quaderni, quindi spesso basta scorrere le pagine indietro per cercare spunti scritti tempo prima :)


14
Meccaniche / Re: Claim the Kingdom - CtK Regolamento
« on: 09 October, 2018, 15.02 »
non giocano subito a bomba se leggono 30 tipi di carte diverse sulla carta e altrettanti effetti, anzi! Capisco che è un gioco per il quale serve memoria, ma se gliela esaurisci senza manco il tempo di sapere come posizionare le carte sul tavolo è un bel problema ;)

Il metodo migliore è giocare! al massimo saranno loro, di loro iniziativa, a leggiucchiare le carte prima, ma non perderci tempo mentre spieghi il gioco.


15
Meccaniche / Re: Claim the Kingdom - CtK Regolamento
« on: 09 October, 2018, 14.22 »
Ciao! effettivamente scrivere il regolamento è sempre al quanto complesso, e se è il primo ancora peggio!
ti consiglio di rileggere molte volte quello che scrivi, una volta non fai caso al senso ma solo alla grammatica, poi lo rileggi per vedere se segue un senso logico, poi ripeti mettendoti nei panni di un esterno e così via.

-Appena inizio a leggere la parte gialla ad esempio noto un refuso "Ottenere tutti e tre gli oggetti del potere al fine di poterche danno il diritto di rivendicare il Regno." poi cosa significa "possono essere ottenuti tal quali"? e poi perché metti l'immagine dei 3 oggetti nel mezzo di una frase? Finisci la frase nella sua interezza e poi metti le carte, oppure, meglio nel tuo caso, metti l'immagine sopra e poi spieghi :)

-Proseguendo vedo che hai fatto un lunghissimo esempio di combinazioni. Non serve se ci pensi. Il concetto è molto chiaro: o prendi l'oggetto, o la sua combinazione. SE vuoi fare l'esempio fallo di una sola combinazione ed in forma scritta, togli in un secondo 1 delle 11 pagine ;)

-Non parlare mai al personale "questa carta MI permette di fare" che non è il massimo dell'eleganza, scegli se parlare in maniera impersonale "questa carta permette di fare ai giocatori" oppure utilizzando la seconda persona "questa carta ti permette di".

-6 pagine per arrivare ad aver appena capito come si prepara il gioco è un po' tantino, forse dovresti schematizzare meglio e strutturalo più o meno cosi: preparazione, scopo del gioco, come si gioca, fine del gioco, altre regole. Altrimenti risulta un po' confusionario.

-Non ha alcun senso, a parte allungare il brodo, elencare il nome di ogni singola carta presente nel gioco. In quali regolamenti che hai letto hai visto una cosa del genere?

-Non usare il termine Cimitero, ti prego, è proprio una scopiazzatura di magic fin troppo palese, usa i bellissimi "scarti" ;)

-Esattamente come non ha senso scrivere l'elenco di tutte le carte, non ha senso descriverne gli effetti. Saranno scritte nelle carte stesse no? Non allungare il regolamento con informazioni superflue.

-Noto che alla fine come si gioca dura nemmeno mezza pagina, dovrebbe essere il centro, e che le 11 pagine sono escluse dal gioco a squadre XD

Credo di averti dato un po' di lavoro da fare, secondo me questo regolamento riesci a scriverlo in 5 pagine stando largo ;)

Buon lavoro!


Pages: [1] 2 3 ... 40