//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Topics - giak81

Pages: [1] 2
1
Idee di giochi / Idea senza nome
« on: 24 February, 2019, 19.56 »
Eccomi finalmente a illustrarvi la mia idea, per ora senza nome e senza ambientazione.
Gioco da 2 a 4 [forse 5] giocatori di posizionamento meeple.
Obiettivo: fare più punti vittoria

Ogni giocatore ha nella sua riserva dei Meeple di 4 colori (grigio, marrone, rosso e verde) [da studiare quanti a inizio partita, pensavo a 1 per colore]. Al suo turno ne piazzerà uno su una delle zone del tabellone, immediatamente prenderà 1 merce legata a quel colore (es. grigio prenderà pietra, rosso prenderà rubino) ed eseguirà l'azione "normale" legata alla zona dove posizionato il meeple attivando il segnalino dello stesso colore, oppure se lo vorrà potrà pagare un numero di monete per prendere tutti i meeple già posizionati su quella zona (più meeple ci sono più si dovrà pagare) eccetto quello appena posizionato e potrà anche prendere una merce aggiuntiva uguale a quella precedentemente presa oppure effettuare l'azione "potenziata" di quella zona. Ogni zona ha un numero di spazi per posizionarci i meeple prestabilito e parte già con uno casuale nel primo, chi posiziona l'ultimo meeple è obbligato a pagare e ritirare i meeple. Dopodichè il turno passa a un altro giocatore e così via in senso orario.

Zone/Azione:
  • spostare il segnalino del colore attivato di max 2 caselle sulla mappa e scambiare le proprie risorse con 1 degli oggetti sulle caselle toccate (azione potenziata: ci si sposta di 3 caselle oppure si scambiano 2 oggetti)
  • spostare il segnalino del colore attivato sul tracciato di 1 spazio, si guadagna la/le risorse della casella o si fa il calcolo dei punti nelle caselle bonus (azione potenziata: si sposta il segnalino di 2 con relativi doppi bonus)
  • si controlla la prima tessera dalla pila del colore attivato, se si soddisfano i requisiti si guadagnano i PV relativi, tutti controllano la prima tessera del colore del meeple che precede quello appena posizionato e se si soddisfano i requisiti perdono i PV relativi (azione potenziata: nessuna perdita di PV)
  • [vorrei metterci una quarta azione, ancora da studiare, ma sto valutando la decisione, aspetto il primo test per decidere]

C'è un'altra zona, quella delle monete, ma è un po' diversa, chi posiziona il meeple prende X monete [da valutare se sempre uguali o no], chi ritira i meeple non prende monete oppure ne prende meno.

Sulla mappa ci sono tessere oggetti posizionate casualmente nei 4 colori, quando si sposta il segnalino e se ne prende una del solito colore, si ha uno sconto sulle merci da scambiare. A fine partita più oggetti del solito colore si hanno più PV si fanno, ogni set oggetti dei 4 colori da X PV.
Sui tracciati ci saranno delle tessere sempre casuali che daranno merci aggiuntive e salendo nel tracciato ne daranno di più, ogni 5 spazi ci sarà invece una tessera che darà PV a tutti i giocatori con un bonus al giocatore che ha spostato il segnalino sulla tessera (es.si controlla chi ha più merci grige (sul tracciato grigio), il primo prende X PV, il secondo meno, ecc... chi ha spostato il segnalino guadagna una posizione oppure conta 2 merci in più [ogni 5 caselle un conteggio punti sulle merci sempre diverso]).
Nella terza azione si fanno e si perdono PV immediatamente controllando la tessera attiva in quel momento, li guadagna solo il giocatore attivo ma li perdono tutti (es. se hai più di 3 merci grige guadagni/perdi 2 PV), dopodichè si scartano le tessere calcolate.



Sto pensando anche a una zona per scambiare i propri meeple oppure un'altra per prenderne di nuovi, ma sarà una decisione che prenderò dopo i primi playtest.

Spero di non essermi dimenticato niente ma soprattutto di essere stato abbastanza chiaro, anche se sono convinto di non esserlo stato.
Chiedete e criticate pure



2
Fare il prototipo / Meglio senza ambientazione o appiccicata?
« on: 02 February, 2019, 14.26 »
Sto progettando un nuovo gioco partendo da una meccanica che mi sembra molto interessante, vediamo come si evolve (a breve con un po' più di tempo ve la illustreró visto che ho bisogno sicuramente di aiuto), ma non ho per niente pensato all'ambientazione e comunque sarebbe un'ambientazione appiccicata.
Quindi mi chiedo, meglio presentare il gioco a un editore, semmai arrivassi a farlo, senza ambientazione o con una appiccicata?
Grazie

3
Idee di giochi / Trophy Fishing
« on: 29 May, 2018, 15.28 »
Salve a tutti, mi è balenata in testa questa idea per un gioco di pesca per bambini, tutta da verificare.

Componenti:
Il gioco è composto da alcuni segnalini "tensione", un segnalino "pesce", carte pesce divise in 3 difficoltà, carte trofeo/obiettivo, una plancia divisa in 20 strisce (numero casuale per ora), 2 dadi verdi, 2 dadi gialli e 2 dadi rossi con facce personalizzate differenti tra i vari colori.
Sulla plancia ci saranno 3 punti dove gettare l'amo, ogni punto sarà legato a un livello di difficoltà di pescare il pesce, più vicino più facile, più lontano più difficile.
Ogni carta pesce avrà, oltre a disegno, nome e info, un valore punti, un valore tensione (da 2 a 4) e raffigurati 3 dadi nei vari colori (es. 1 dado verde e 2 dadi gialli), questi rappresenteranno i dadi che il pescatore dovrà lanciare durante la fase di pesca del pesce (non so se ha un nome specifico).
Ogni dado ha alcuni simboli "pesce" (favorevoli ai pesci) e alcuni "canna da pesca" (favorevoli al pescatore).

Svolgimento:
Per ogni livello difficoltà di pesce si girano scoperte 3 carte. Il giocatore a questo punto sceglierà quale pescare, tra i 9 disponibili, prenderà il segnalino pesce sulla striscia corrispondente (più vicino pesce più facile, più lontano pesce più difficile).
A questo punto il giocatore prenderà i dadi corrispondenti sulla carta pesce scelta e inizierà a tirarlo verso la riva.
Lancerà i 3 dadi e controllerà i simboli usciti su di essi, se i simboli canna da pesca sono maggiori di quelli pesce, quest'ultimo si lascia pescare senza troppi problemi, se invece escano 2 simboli pesce si dovrà prendere un segnalino tensione, se ne escano 3 se ne dovranno prendere 2. Comunque vada, per ogni simbolo canna da pesca si sposterà il segnalino pesce verso la riva. Se si avranno tanti segnalini tensione quanti quelli segnati sul pesce, questo si slamerà e andrà perso. Il giocatore potrà prima di lanciare i dadi di dare lenza al pesce per scartare i segnalini tensione, sposterà lontano dalla riva il pesce di 2 strisce ogni segnalino che vorrà scartare.

Fine partita:
I giocatori si alterneranno nella pesca dei pesci e dopo, 5 tentativi ognuno si controllerà chi a totalizzato più punti pesce (ogni pesce ha un valore a seconda della difficoltà).
Le carte trofeo/obiettivo danno punti a seconda di obiettivi vari, chi pesca più pesci, chi il più lungo, chi più specie, chi il più peso, ecc...


Così su 2 piedi il dubbio più grande è la conclusione a punti che non vorrei facesse aumentare troppo il target di età visto il tipo di gioco.
Comunque attendo tutti i vostri consigli e le vostre critiche.

PS
A breve produrrò il prototipo vista la non alta diffcioltà

4
Fare il prototipo / Ci infilo tutto oppure parto tranquillo?
« on: 10 March, 2018, 23.05 »
Come fate voi normalmente quando iniziate la creazione dell'idea, inserite tutto quello che vi è venuto in mente e via via togliete quello che vi sembra fuori contesto oppure partite con il minimo indispensabile e aggiungete via via che lo provate?

5
Fare il prototipo / Cubetti
« on: 09 October, 2017, 23.30 »
Dove posso comprare dei cubetti colorati a un buon prezzo?

6
Strumenti utili / Mappe esagonali
« on: 27 June, 2017, 20.28 »
Sapete indicarmi dove posso stampare o anche comprare (se proprio non si trovano) mappe esagonali di stanze ed esterni per poterli usare per un test di un gioco. Servono solo a quello, lo so che posso mettermi a farli io con un foglio pieno di esagoni, ma il tempo al momento è tiranno.
Grazie

7
Pubblicare un gioco / Contattare gli editori
« on: 15 May, 2017, 15.26 »
vi chiedo come ci si deve comportare quando si inizia a scrivere agli editori, si scrive a uno alla volta aspettando la sua risposta oppure si scrive a più di uno contemporaneamente e si spera che qualcuno risponda?

8
Fare il prototipo / Info costi produzione
« on: 08 May, 2017, 20.10 »
In fase di produzione, il costo di 55 carte fronte retro tutte diverse è il solito di uno invece di 55 carte tutte uguali, dico bene?
Se avessi un gioco con 100 carte, costa meno fare 8 segnalini bifaccia oppure 8 carte bifaccia diverse dalle aòtre 100?
Grazie

9
Idee di giochi / Aiuto per il titolo
« on: 19 April, 2017, 19.10 »
I più grandi eroi della storia (Zorro, Giulio Cesare, Achille, ecc...), come tutte le sere si ritrovano in taverna a bere, a decantare la loro magnificenza e come ovvio, visto l'alcool che scorre a fiumi, a sfidare gli altri per decretare chi regge meglio l'alcool. Sfide all'arma bianca, di intelletto e altre metteranno alla prova gli eroi fino a quando qualcuno non sarà troppo ubriaco per reggersi in piedi oppure il primo che riuscirà a bere 10 bevute di sua volontà.

questo il momentaneo incipt del gioco, ma devo cambiargli il nome e non ne trovo uno adeguato. quello che avevo scelto mi è stato detto di toglierlo da sirchestercobblepot (partecipava al NerdPlay 2017) perché, anche se geniale, era fuorviante per il genere di gioco.
Nel gioco si usano dadi per regolare le Sfide e carte varie per gli utilizzi più svariati, gli eroi "offrono" anche carte alle proprie divinità per avere aiuti inaspettati.
Sono al momento a rivedere il gioco usando i consigli di sirchester (grossa revisione XP).

PS
Per un editore c'è molta differenza economica tra un gioco con 5 dadi normali uguali (d8 oppure d10) e uno con 1d3,1d4,1d6,1d8 e 1d10?

Grazie

10
Idee di giochi / Fantasy Switch
« on: 15 April, 2017, 14.25 »
Salve a tutti, mi dite cosa vi sembra questo gioco che porterò a Padova?
Questo il link al regolamento http://dropcanvas.com/1n3yx
Critiche e consigli sono ben accetti

11
Strumenti utili / Categorie Supereroi
« on: 06 April, 2017, 9.54 »
Sto elaborando un'idea di un gioco sui supereroi, ho bisogno però di dividerli in 4 categorie almeno per il momento. Ho pensato a queste 3 per ora ma me ne manca 1, il nome non è definitivo:
-Mutati: eroi con mutazioni fisiche, solo fisiche
-Umani: eroi senza poteri, usano gadget tecnologici
-Magici: eroi con poteri psichici, elementali, raggi laser, ecc...
-
Possano anche essere completamente diversi da questi se ve ne vengano in mente 4 funzionanti.

12
Fare il prototipo / Grammatura carte
« on: 06 April, 2017, 9.48 »
Sapete quale è la grammatura standard/media delle carte usate normalmente nei giochi?
Sto finendo la risma da 120g ed è comunque troppo fine, devo sempre mettere qualcosa dietro.

13
Playtestare / Playtest al buio di Fantasy Switch
« on: 04 April, 2017, 21.03 »
salve, 2 weekend fa mi è venuta un'idea e in men che non si dica sono riuscito a renderla giocabile, almeno in teoria. Sto completando gli ultimi dettagli e facendo a computer un qualcosa di presentabile e non fogli scritti. mai testano al momento.
è un gioco da 3 a 8 giocatori con 100 carte dove calando carte a doppia faccia con 8 simboli diversi, valori da 0 a 4 e poteri diversi per ogni simbolo che si attivano in casi particolari, si deve calare carte davanti agli altri giocatori chiudendo la fila quando si raggiunge il totale di 10 o più e facendo prendere le carte all'avversario. il gioco finisce quando un giocatore finisce le carte in mano, chi ha meno carte tra quelle prese e quelle in mano è il vincitore.
se qualcuno volesse stamparselo e provarlo fatemelo sapere che appena finita la realizzazione gli potrei inviare i file pdf.
oltre alle 100 carte ci sarebbero anche 9 segnalini, di cui 1 avanti dietro, e 4 carte riepilogative. posso comunque spiegare come fare a farne a meno con una semplice carta e pezzettino di carta.
ditemi le vostre impressioni a caldo anche sull'idea

14
Idee di giochi / Eroi Briahi
« on: 19 March, 2017, 17.56 »
Salve a tutti, chiedo consiglio sul mio progetto Eroi Briahi, sviluppo al 75%.

I più grandi Eroi della storia, come tutte le sere si ritrovano in taverna a bere e a celebrare le proprie gesta dichiarandosi l’eroe più grande di tutti. Come però è ovvio ognuno la pensa diversamente e ognuno sfida gli altri a dimostrare il proprio valore, soprattutto a chi riesce a bere di più, ma soprattutto colui che dovesse cedere all’alcool sarà deriso per l’eternità. Sfide all’arma bianca e sfide più particolari si susseguono mentre l’alcool scorre a fiumi.

Ogni giocatore interpreterà un eroe realmente esistito, il quale avrà un proprio potere (al momento in studio), e una propria bevuta preferita. l’obiettivo di ognuno è arrivare ad avere sul tavolo prima degli altri il decimo boccale vuoto ma al tempo stesso non collassare e venir dichiarato il peggior eroe di tutti i tempi.
All’inizio di ogni turno, ognuno sceglierà un tipo di bevuta a scelta tra 2 casuali, queste quando bevute aumenteranno il livello ubriachezza di 2, di 1 oppure di 0, e la porrà di fronte a sé. Dopodiché ognuno potrà giocare carte dalla mano, armi, armature, sfide speciali, carte monouso e carte che rimangono giù fino a quando non succede una particolare fatto.
Ripartendo dal primo giocatore (che cambierà ogni turno), ognuno dovrà sfidare un altro eroe in 2 modalità:
in una sfida standard, dove si seguono le normali regole
in una sfida speciale, avendo e giocando la relativa carta dalla mano, dove sulla stessa sono riportate delle modifiche alle regole per quella specifica sfida
Le sfide si risolvono lanciando Xd10 per ogni eroe, dove X è il proprio Livello Ubriachezza e va da 1 a 5 e aumenta più si è ubriachi. Una volta lanciati si dispongono dal più alto al più basso e si confrontano (come in Risiko), se dei dadi di un giocatore avanzano perché ne lanciava di più, questo potrà aggiungerli a quelli confrontati.
Le carte Armi normalmente migliorano i risultati, le Armature  fanno rilanciare i dadi e pian piano di rompono.
Chi perde non potrà essere sfidato dall’eroe successivo, pescherà una carta e dovrà bere una Bevuta tra 2 casuali, scelta dal vincitore, questa non conterà nel totale dei boccali bevuti per la vittoria. Il vincitore potrà scegliere tra:
pescare una carta
bere volontariamente una bevuta tra 2 casuali
scambiare la propria bevuta con quella dello sconfitto
Tutte le volte che si beve una bevuta, si dovrà lanciare un numero di dadi uguali la proprio Livello Ubriachezza per vedere se si subiscono gli effetti dell’alcool, più si è ubriachi e più sono forti i sintomi, fino a rischiare il collasso e la sconfitta con fine della partita.
Dopo che tutti i giocatori hanno giocato il proprio turno, tutti gli eroi bevono la bevuta che hanno di fronte avvicinandosi sempre più alla vittoria o alla sconfitta. Tutti pescano una carta, il primo giocatore cambia e si inizia un nuovo giro.

Ho bisogno del vostro aiuto perché vorrei inserire una modalità per movimentare un po’ le sfide.
Al momento mi è venuto in mente la possibilità di sacrificare 1 o + carte per modificare il valore dei dadi, ma se avete qualche idea scrivete pure e ben vengano anche le critiche e i consigli a tutto il resto.

grazie

15
Meccaniche / Usare meccanica di Risiko
« on: 18 February, 2017, 10.53 »
Si può usare la meccanica di Risiko del confronto dei dadi dopo il tiro nei combattimenti?
Penso di sì, perché Dungeon Saga la riutilizza praticamente uguale, ma potrebbero aver chiesto o pagato per poterla usare.
Ve lo chiedo perché in qualche edizione di Risiko, nel manuale nella sezione che spiega come risolvere i combattimenti c'è scritto che tutti i diritti intellettuali sono riservati, o qualcosa del genere, l'ho letto mesi fa da un parente.
Io vorrei usare semplicemente la modalità di confronto dadi ma usando d10 o d12.
Grazie

Pages: [1] 2