//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Messages - mrpako

Pages: [1] 2 3 ... 82
1
Presentazioni e convenevoli / Re: Cose che non ti aspetti...
« on: 15 March, 2019, 15.29 »
Hai già provato il subbuteo rugby ( anche nella versione top spin ? )

2
Presentazioni e convenevoli / Re: Hello everyone
« on: 15 February, 2019, 12.08 »
benvenuto. secondo me per il tuo progetto blablablabla

3
Idee di giochi / Re: un gioco che non so se fare oppure no
« on: 04 February, 2019, 9.28 »
Secondo me vale comunque la pena provare a realizzarlo. l'idea è tutto tranne che malvagia, magari dal playtest viene fuori qualcosa che lo completa. sicuramente la sensazione è che gli manchi un altro layer di gioco, ma certamente non è un gioco brutto.

4
Idee di giochi / Re: Smemopirati
« on: 04 February, 2019, 9.25 »
E' interessante come concept. Bisogna onestamente vedere se renderà alla prova su strada. imho vale comunque la pena provare a tirare giù un proto da sta cosa. :D

5
Presentazioni e convenevoli / Re: Salve a tutti
« on: 17 January, 2019, 8.59 »
Benvenuto !

6
Idee di giochi / Re: AIUTO per la tesi di laurea
« on: 11 January, 2019, 17.38 »
Buongiorno a tutti e scusate l’assenza, mi sono dedicata al restyling delle carte e ai processi burocratici della tesi. Rispondo a tutti voi con un unico post!
@folkwine il fattore dell’uguaglianza di genere è un problema risolvibile solo in un modo con le carte francesi: la disparità delle figure non permette un’alternanza equa fra maschio e femmina, per questo ho deciso di ridisegnare tutte le figure con donne, dividendo J, K, Q in categorie (J=donne che fanno sport; K=donne nella musica; Q=donne studiose) e i semi dividerli per regioni etnico culturali (cuori=donne orientale, mattoni=donne europee ecc). Naturalmente, ho deciso anche di cambiare i nomi delle figure maschili in Jane e Kate, ponendo legittimamente a questo punto Queen sopra le altre.
@bubulce per i motivi indicati sopra, ho evitato di inserire carte gender per altre due questioni: per non invadere altri campi delicati e, soprattutto, per la difficoltà di disegno di una figura di questo tipo (dragqueen?)
@frankdimat la mia tesi è incentrata su un restyling grafico unito a un’applicazione digitale. Intorno a questi ho costruito una tesi scritta. Parto dalla storia della donna, riprendo i movimenti femministi, per poi arrivare a parlare di una società ancora troppo stereotipata e maschilista, nonostante i grandi passi in avanti fatti nel corso degli anni. Ne è la prova il mondo dei bambini in primis, proprio nei loro approcci, nella loro educazione e nei giochi. Come esempio, prendo le carte da gioco francesi perchè comuni a tutti, grandi e piccoli: ma con queste non voglio e non sarei mai in grado di cambiare l’attuale visione del mondo, voglio soltanto realizzare un tributo alla figura femminile, ritraendola mentre svolge hobby, lavori o sogni, nei vari contesti etnici (es. il K di fiori è una ragazza araba col velo che suona la batteria).
Nell’applicazione vorrei inserire il nuovo mazzo e reinventare alcuni giochi, oltre a proporne uno completamente nuovo; mi piacerebbe che fosse incentrato sulle regine e magari si potessero usare tutte le carte, compresi i jolly.
Vi chiedo ancora scusa per la mia risposta così posticipata, spero che possiate continuare a aiutarmi. Questa tesi deve rendere visibile alla commissione la mia capacità di usare programmi e creare applicazioni, non è certamente un qualcosa di meramente sociologico.
P.s. @frankdimat sono toscana e nella mia realtà, nei circoli ARCI dove si gioca a carte, spesso gli anziani pongono la donna sotto il fante ;)

Se l'obiettivo è l'uguaglianza... non lo stai raggiungendo.
A questo punto crea 2 mazzi, uno standard Jack Quenn King e uno Jane  Quincy e Kate con i Sessi invertiti . opppure 1 seme rosso e 1 seme nero hanno gli onori di sesso femminile e gli altri due di sesso maschile.

7
In realtà conoscere un po' di excel, e i concetti di media e varianza aiuta un po'. ma nulla di super complesso.
Ti racconto il mio metodo

Io di solito cerco di dare un peso alle risorse e ai turni necessari per ottenere le risorse che servono a costruire una determinata cosa (bonus esclusi). Ad esempio se in un turno posso ottenere 4 monete con la mia azione, definisco il valore di una moneta come 1/4 quindi 0,25, se invece ottengo 2 legna il valore è 1/2 quindi 0,5 ecc.

in questo sommando  [totale costi] + [2*turni che ti servono a risolverlo] hai un valore di riferimento, io lo chiamo valore chiave o K-value; che ti da' un idea di quanto è complesso acquistare quella cosa.
  ovviamente anche i lavoratori (se piazzati) hanno un loro peso, idem i poteri speciali (che invece abbassano il kvalue)

Di solito poi scelgo una costante (cambia da gioco in gioco e l'esperienza ti aiuta a vedere quando i numeri "ti sembrano giusti")  e moltiplico o divido tutti i kvalue per quella costante, li arrotondo per avere un numero intero ( e per far sì che ci siano degli edifici/carte/oggetti, leggermente migliori o leggermente peggiori ) e Ta' Da' , punti vittoria.

Se fai lo stesso ragionamento usando i valori di attacco, difesa, poteri speciali degli eserciti puoi ricavare allo stesso modo un kvalue per la potenza, e all'inverso decidere i costi in risorse.

Si lo so è un po' incasinato, ma ci si prende la mano dopo un po' e zio Excel ti aiuta tantissimo :D

good luck

8
Presentazioni e convenevoli / Re: Ciao a tutti!
« on: 03 January, 2019, 16.47 »
Ciao e Benvenuta !

9
non so se è realizzabile ma sarebbe utile capire qual è l'area da 9 spazi interessata dalla mossa fatta sia da me sia dalla cpu (finora non ho giocato contro avversari umani ) poiché nelle mie prime partite ho perso , e tutt'ora sto subendo punti dagli avversari perchè è molto difficile per me che non conosco a fondo il gioco fare delle mosse difensive efficaci.


10
Presentazioni e convenevoli / Re: Hola!
« on: 19 December, 2018, 9.00 »
benvenuto a bordo !

11
L'idea è sfiziosa, l'unico limite che vedo è nel numero minimo di giocatori e nel modo in cui finisce.
ci vorrebbe una condizione di fine partita che facesse sentire più il climax.

12
Playtestare / Re: Suggerimento su cosa portare in fiera
« on: 17 December, 2018, 10.03 »
Ciò che dice Khoril è condivisibile.
Tieni conto che se gli editori hanno bisogno di più di un prototipo difficilmente avranno spazio in macchina per tenere tutti quelli che interessano.

13
Normalmente il downtime deriva dall'eccesso di scelta. Dai playtest fatti noto che i giocatori mediamente riescono a gestire fino a 4-5 scelte a breve termine e 2-3 a lungo termine. quindi cerca di non andare troppo spesso oltre questi numeri per evitare downtime.
In passato ho notato che il suddividere i mazzi in fasi o ere in cui in ogni era alcune scelte sono più semplici di altre ha alleggerito questa situazione, e premiato i giocatori che conoscono meglio il gioco o riescono a pensare un po' più sul lungo periodo.

Il consiglio di Khoril è sempre valido. libro di Walter e via

14
Presentazioni e convenevoli / Re: Buongiorno inventori!
« on: 20 November, 2018, 19.48 »
Benvenuto !

15
Presentazioni e convenevoli / Re: Buongiorno a tutti
« on: 20 November, 2018, 10.31 »
Benvenuto!

Pages: [1] 2 3 ... 82