//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Messages - guz92

Pages: [1] 2
1
Ciao, di dove sei di preciso? Che se per caso sei dalle parti di alessandria a me ed al mio amico con cui creo giochi fa piacere avere nuovi membri in gruppo ;)

2
Idee di giochi / Re: Pattume
« on: 04 November, 2015, 14.50 »
Secondo me essere troppo fedeli alla realtà diventa un deterrente a volte. Rispecchiare ciò che è davvero lo scenario dei rifiuti nel mondo reale sicuramente è giusto ma secondo me senza esagerare. Ci vuole anche la giusta quantità di "giocosità" all'interno del gioco che può essere presente o all'interno delle regole, oa anche semplicemente nella grafica stessa del gioco. Insomma, qualcosa che smorzi l'atmosfera.
Poi un'idea che mi era venuta siccome se non ho capito male eravate un pò incerti su come far "vincere" una partita. Avevate parlato di portare a 0 la produzione di rifiuti ecc..
Io pensavo, e se fate che tipo ogni giocatore ha un suo quartiere dove inizia e l'obbiettivo finale è espandere la propria azienda conquistandosi il diritto di operare negli altri quartieri "fregandoli" alla concorrenza, ovvero agli altri giocatori?
Pensavo ad un'azienda piccola che cresce, ed il giocatore in qualche modo che poi troverete voi xD può influire sulla quantità di rifiuti prodotti nel quartiere. Ad esempio fare che si sceglie quanta spazzatura far produrre, di tale quantità che per esempio quantifichiamo come 10, in modo casuale si avrà un 2 di plastica, un 3 di organico, 4 di metalli e 1 di carta. Alcune di queste risorse si possono riciclare portando guadagno, altre invece vanno smaltite e hanno quindi dei costi. In questo modo essendo casuale, aumentare o diminuire la produzione di monnezza del proprio quartiere è un azzardo in quanto non sai se ti porta guadagno o perdita. E i guadagni li si può investire per appunto ingrandire la propria azienda e conquistare territori.
Cavolo ho scritto un papiro xD

3
Idee di giochi / Re: Pattume
« on: 30 October, 2015, 23.15 »
L'ambientazione e l'idea mi sembrano fantastiche. Per il gioco anche io ti consiglierei di passare dalle carte ad un bel tabellone su cui piazzare pedine varie (furgoni, centrali di riciclaggio, discariche ecc.)
Seguo con interessa il progetto perchè mi intriga parecchio. Complimenti per l'idea =D

4
ciao Marco, io sono di Castellazzo Bormida, gli altri del gruppo 2 sono di Casalcermelli e 1 abita in Alessadnria vicino ad Akebono (ex Youkoso)

5
no beh ma per le miniature abbiamo già le bozze con le viste pronte e un amico che modella in 3D ci fa i modelli a poco. Poi pensavamo di fare 20 statuine per il gioco, ma ne faremo realizzare e stampare in 3D solo 4 massimo 5 per le partite di prova.

6
Ho cercato in rete il cartone fustellato però tnon trovo niente relativo al servizio di taglio per fare pezzi che si stacchino tipo questi:

7
grazie 1000  a tutti per gli aiuti =D

8
ottimo, allora direi che rallentiamo un pò i ritmi, cerchiamo di produrre 3 o 4 copie proitotipo presentabili e comunque belle a vedersi entro gennaio e andiamo là con stand a raccogliere pareri e impressioni =)

9
sìsì ho letto, la mia domanda infatti era più che altro se conoscevate industrie specifiche che offrono i servizi sopracitati. Su google fatico a trovare qualcosa che sembri quel che cerco.

10
grazie =D
quello di Torino come si chiama?

11
grazie a tutti per le risposte. per quanto riguarda gli eventi avete qualche consiglio su dove potremmo andare? contate che siamo di Alessandria, 1 ora da Torino. Magari fiere in cui non chiedano un rene per uno stand da 1 metro quadro xD

12
no infatti stiamo valutando se provare la via del contratto con ditta di giochi (abbiamo un contatto con la giochi uniti) oppure provare la via dell'autoproduzione che sicuramente è più tosta. nel caso si passasse per la seconda tramite crowdfunding si finanzia l'avvio del gioco e una volta fatto venderemmo tramite sito online e in fiera e si spera facendo contratti di distribuzione, ma a conti fatti preferiremmo la prima opzione. l'unica cosa che dobbiamo vedere con la casa di giochi è il nostro coinvolgimento nel progetto. non vorremmo esserne totalmente esclusi anzi, ci spiacerebbe continuare a sviluppare il gioco nel tempo

13
Intendevo che il resto del lavoro è fatto xD Non che dall'oggi al domani lo pubblichiamo ma che entriamo in quella fase xD scusate ma l'oh scritto all'una di notte il post xD

14
Ciao a tutti. Io e degli amici siamo molto vicini alla pubblicazione del nostro gioco e stiamo valutando di fare contratti con case editrici ma anche di provare l'autoproduzione con crowdfunding.

Nel primo caso vorremmo sapere come funziona con le case editrici. Nello specifico in media i contratti cosa prevedono? Che percentuali si ricevono in guadagni e si ha la possibilità di rimanere integrati nel progetto per studiarne un futuro sviluppo (espansioni ecc) oppure si è tagliati fuori? E in caso di stipulazione di contratto, essendo il nostro un gruppo di 4 persone, i guadagni per riceverli basta che ognuno fornisca un conto bancario su cui vengono ricevuti gli introiti oppure bisogna costituire tipo associazione o cose simili?

Nel secondo caso, l'autoproduzione, le domande sono un pò più complicate xD
1. Per produrre un gioco il cui avvio è finanziato con crowdfunding che tipo di tasse e regolamentazioni ci sono in ballo? Io sapevo che in Italia ancora non esiste una vera legge sul crowdfunding e ancora non si sa se identificarlo come donazione o finanziamento. Cosa comporta ciò?
2. Per vendere il gioco bisogna aprire un'attività/impresa con partita iva o altre cose simili?
3. So che in caso di vendita di prodotti "fatti da sè" con guadagni sotto i 5mila euro annui non è necessario avere un'attività non si pagano tasse. E' vero? Se sì i giochi da tavolo rientrano in questa cosa?
4. Per il gioco penso sia necessario registrarne il marchio. Su internet abbiamo visto più o meno i costi ma non abbiamo capito bene la cosa delle classi di appartenenza del marchio. Un gioco da tavolo in media che costi di registrazione ha?
5. Inizialmente pensiamo, se scegliamo la via dell'autoproduzione, di vendere il gioco tramite sito internet. In futuro speriamo di distribuirlo sul territorio vendendo direttamente ai negozi. Ci chiedevamo se ci sono società che fanno contratti di distribuzione. Se sì quali e in media che tipo di contratti propongono?

Grazie a tutti in anticipo =)

15
Ciao a tutti. Io e dei miei amici abbiamo quasi ultimato il regolamento del gioco e curato tutte le meccaniche. Abbiamo già fatto parecchie partite per provarlo e alla lunga l'abbiamo corretto e perfezionato. Ora vorremmo passare alla produzione di una copia prototipo che sia molto vicina ad un'ipotetica copia definitiva come la si troverebbe in negozio. questo perchè vogliamo provare la via del crowdfunding e ci teniamo a presentare un prodotto quanto più finito.

Per fare ciò ci mancano 2 elementi chiave.
1° - il nostro gioco prevede 20 miniature collezionabili. vorremmo sapere dove potremmo andare a chiedere per stampare delle statuette sia che si tratti di poche copie dimostrativ che poi in futuro per la stampa di grandi quantitativi.
2° - il nostro gioco prevede vari pannelli e segnalini che vorremmo stampare su cartoncino spesso. un bell'esempio di quel che vorremmo ottenere l'abbiamo visto comprando una scatola della mappa di krosmaster "not mines" dove si aveva un pannello pieghevole per il terreno e 2 pannelli con i segnalini di cartoncino spesso da staccare. A noi interessa principalmente il secondo caso. Sapete aiutarci indicandoci qualcuno che offre questo servizio? Come prima sia per copie dimostrative che per grandi ordini.

Grazie a tutti in anticipo

Pages: [1] 2