//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Messages - Sengir

Pages: [1] 2
1
Meccaniche / Strategia e pesca non casuale.
« on: 24 January, 2019, 16.44 »
Sto sviluppando un gioco in cui due o più stregoni si sfidano a lanciarsi contro formule magiche. Le formule possono essere composte da 2 o più carte parola. Inizialmente il gioco prevedeva un mazzo costituito da circa 100 carte parola (10 tipi di parola ripetuti 10 volte), il giocatore a inizio turno pescava 10 carte, decideva che incantesimi lanciare, e in contemporanea poi si risolvevano gli effetti degli incantesimi.
Mi è stato criticato dagli editori, giustamente, che la pesca delle carte era troppo casuale e il giocatore doveva semplicemente giocare le carte che gli capitavano in mano, senza avere una strategia a lungo termine.

La soluzione che ho trovato è la seguente:

ho ridotto il numero di parole (7 in tutto) e ogni giocatore ha un proprio deck composto da 21 carte (3 carte per tipo). A inizio turno il giocatore pesca 5 carte, poi attraverso il mana (dei token risorsa che si rigenerano ogni turno) il giocatore può pescare una carta aggiuntiva dal proprio deck, oppure con 2 di mana può vedere le carte del proprio deck e sceglierne una, oppure alcuni incantesimi permettono di vedere il deck e portare in mano delle carte.
Voi cosa ne pensate?

ho evitato di sviluppare un gioco deckbuilding che allungasse la partita, però mantenendo un controllo sulle carte parola di cui il giocatore ha bisogno.
Vi sembra corretto il mio ragionamento?
Playtestando qualche partita sembrerebbe funzionare…

Se non mi sono spiegato bene non esitate a dirlo!
grazie!!!!

2
Idee di giochi / Re: INCANTESIUM - the card game
« on: 22 April, 2016, 12.22 »
Ciao Gourdo,
ti ringrazio per i commenti, in questi giorni sto pensando a come poter modificare e rendere meno stravolgente l'incantesimo Illusione, però effettivamente il risultato finale è molto meno divertente (anche se meno bastardo) rispetto alla regola precedente.
L'obiettivo del gioco è quello di essere divertente e anche un po' bastardo, una strategia può essere messa in gioco ma è fin da subito chiaro che può essere stravolta (anche un semplice attacco che ti toglie una carta la può stravolgere).

anche a me le gemme non convincono al 100%, nel senso che non hanno un'effettiva utilità se non quella di contare quante partite sono state vinte. Stavo pensando di applicare una regola aggiuntiva per cui chi conquista una gemma, inizia la partita successiva con 2 carte in più.

Un altro "difetto" di Incantesium sta nel gioco a più persone, quando qualcuno viene eliminato deve stare lì ad aspettare che finisca la partita (sempre se qualcuno non lo resuscita con un incantesimo pozione). Stavo pensando di integrare una regola per cui il giocatore eliminato può pescare una carta ad ogni suo turno e se realizza una combinazione può ritornare in vita da solo.
Cosa ne pensate?

Iniziano a diventare troppe regole? Non vorrei snaturare la semplicità del gioco!

3
Idee di giochi / Re: INCANTESIUM - the card game
« on: 21 April, 2016, 7.11 »
Grazie Indastria per i commenti! Effettivamente la carta Illusione in alcuni casi è davvero bastarda e cambiare in toto la propria mano con quella dell'avversario a volte può essere frustrante per chi lo subisce...devo pensare ad un modo per limitarla...

Invece non sono proprio d'accordissimo con le combo, in quanto una volta iniziata la combo si può lanciare qualsiasi carta con il simbolo combo anche di elemento diverso e l'ultima può essere anche di un altro elemento, in quanto la carta precedente ha il simbolo "connettore" e permette di farlo...non capisco l'incoerenza dove la vedevate...

Grazie Emiliano per la dritta!!

4
Meccaniche / Re: Vittoria più interessante
« on: 21 March, 2016, 22.57 »
Secondo me la vittoria, anche se un minimo, dev'essere incentivata...potrebbe permettere di fare qualcosa in più (non equilibrando troppo il gioco) nella partita successiva, come se vincere ti facesse crescere di livello..

5
Meccaniche / Re: Vittoria più interessante
« on: 20 March, 2016, 16.48 »
Però ha più senso che la vittoria incentivi invece che far perdere...

6
Meccaniche / Re: Vittoria più interessante
« on: 20 March, 2016, 14.06 »
Esatto...bisognerebbe trovare un qualcosa che non influenzi troppo o per niente la partita ma che invece aumenti la voglia di vincere la successiva

7
Meccaniche / Re: Vittoria più interessante
« on: 20 March, 2016, 11.29 »
Si esatto la carta "gemma" servirebbe solo da contatore...
Però magari si potrebbe trovare un sistema utilizzabile in entrambi i modi, si può fare una partita e via, oppure sfruttare un sistema di vittoria più "lungo" ma accattivante.
Magari vincendo una partita si hanno dei bonus o si possono fare delle cose che prima non potevi fare, anche per incrementare man mano la difficoltà o il divertimento nel gioco.

8
Meccaniche / Re: Vittoria più interessante
« on: 19 March, 2016, 23.09 »
Mi spiego meglio: nel mio gioco di carte si vince la partita quando il giocatore fa terminare le carte all'avversario, ma per vincere la sfida è necessario conquistare 3 gemme (se ne ottiene una quando si vince una partita).
La vincita di una gemma di per sè è come dire il primo che vince tre partite è il vincitore, però mi piacerebbe creare un obiettivo più avvincente o che incrementi la voglia di giocare la partita successiva...non avete qualche consiglio a riguardo??

9
Meccaniche / Re: Vittoria più interessante
« on: 19 March, 2016, 13.50 »
Considerando un gioco che ha bisogno di più partite per raggiungere la vittoria finale, sarebbe bello pensare ad un sistema che invogli chi sta perdendo a dare il meglio di sé per recuperare e a chi sta vincendo di chiudere il prima possibile la partita...

10
Meccaniche / Vittoria più interessante
« on: 17 March, 2016, 16.48 »
Secondo voi quali possono essere le condizioni di vittoria che rendono più interessante il gioco e quindi giocarci?

Ad esempio vincere la partita e contare i punti in base a quello che si è costruito durante il gioco è più accattivante che aver vinto e basta.

Oltre a contare quello che si è fatto o le carte che ti sono rimaste in mano, secondo voi ci possono essere altre condizioni di vittoria più divertenti / accattivanti che ti invogliano a giocare un'altra partita??


11
Appuntamenti / IDEAG Padova 16-17 aprile
« on: 17 March, 2016, 7.26 »
Ciao ragazzi, io sarò presente all'evento con Incantesium, chi viene??

12
I vostri prototipi / Re: Incantesium - Il regolamento
« on: 13 March, 2016, 7.40 »
Ho fatto un po' di playtest nell'ultimo periodo e sono state evidenziate alcune cose per poi migliorare il gioco:

- la carta occhio non è così utile e nessuno la usa, quindi stavo pensando di cambiarla con una carta "veleno" che poi andrò a spiegare

- utilizzare il magus come "maledizione" crea degli scompensi, e non rende il gioco più movimentato, forse è meglio tenerlo come bonus, stavo pensando che chi entra in possesso del Magus, potrebbe essere obbligato a trasformare tutti gli incantesimi base di cura in incantesimi di attacco...una specie di modalità berserk

- al posto di occhio potrei inserire veleno, la sto pensando come una carta instantanea che blocchi la cura dell'avversario, oppure posizionando la carta davanti all'avversario tutti i suoi incantesimi riducono la potenza a 1 finché non ci si cura con una pozione..

-l'incantesimo flizz è stato sostituito con "copia incantesimo" che duplica l'effetto dell'ultimo incantesimo base lanciato (è molto divertente)

Cosa ne dite??


13
I vostri prototipi / Re: Incantesium - Il regolamento
« on: 25 February, 2016, 18.46 »
In questi giorni ho pensato molto anche alle indicazioni che mi hai dato e pensavo che potrei fare i seguenti cambiamenti:
- Barriera è l'unico Incantesimo veloce che si può usare in risposta all'attacco avversario e annulla semplicemente l'effetto senza rilanciarlo contro
- illusione può essere annullato solo da un Incantesimo Barriera e non da un'altra carta illusione (giocando in 4 abbiamo visto che non si riusciva mai a scambiarsi le carte perché tutti riuscivano sempre a difendersi)
- occhio: come sopra
- magus potrebbe essere interessante renderlo una maledizione per movimentare il gioco, ma mi piacerebbe implementare una carta opposta che ti dia un bonus invece che un malus

Mi preoccupa un po' che il gioco non sembri originale...pensavo di aver studiato una meccanica carina e diversa dal solito...

Inoltre la mia idea è quella di far divertire estremamente il giocatore attraverso qualcosa di movimentato e veloce, attraverso una sfida e competizione (duello tra maghi), secondo voi cosa può renderlo ancora più divertente e accattivante!?

14
Pubblicare un gioco / Re: Contratti, anticipi, esperienze
« on: 24 February, 2016, 13.22 »
Grazie a Paolo per le informazioni, alcune domande:

1- L'anticipo di quanto va chiesto?
2- Il 5% è sul prezzo di vendita o sul prezzo per produrlo?

grazie!!


15
Pubblicare un gioco / Re: Premio archimede, conviene?
« on: 23 February, 2016, 10.26 »
Un anticipo? e di quanto lo si chiede di solito?

Pages: [1] 2