//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Topics - Massimiliano Cuccia

Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 9
31
Segnalazioni / Co-creazione, Italia, Giochi da tavolo
« on: 31 May, 2012, 23.24 »
Le collaborazioni tra autori (aspiranti e non) sono frequentissime, ma quante volte capita di vedere nascere un progetto condiviso da una intera comunità di persone? Un vero esperimento di cocreazione ... e la cosa più pazzesca è che questa titanica impresa si sta svolgendo proprio adesso e proprio in Italia.

Co-creazione, Italia, giochi da tavolo. Un terzetto di parole che non mi sarei mai immaginato di potere utilizzare nella stessa frase.
Ok, ok, c'è una guida, altrimenti si virerebbe subito verso l'anarchia [cit], ma la guida sembra non avere le idee chiare nemmeno lui e questo, per un progetto del genere mi sembra una buona cosa. Intendiamoci, lui sa benissimo dove vuole arrivare, ma per arrivarci si lascia indirizzare da quelli che vogliono partecipare.
Lui si fa chiamare NerdItaliano, conosciuto anche come Ghilberto Fioretti, ma anche questo è un soprannome. Vabbé, andiamo al progetto.
Ecco come presenta il suo progetto che ha (realisticamente) chiamato UTOPIA2012:
"Signori questo è un progetto di Creazione che nello specifico prevede la generazione comunitaria di un Gioco da Tavolo... Seguitene i Cambiamenti XD"
Lo ha strutturato su youtube dove riesce simpaticamente a catturare l'attenzione tramite brevi video ben montati. In ogni video fa una domanda e, tramite gli scomodissimi commenti di youtube e una pagina facebook, raccoglie tutte le idee, le classifica, le organizza e decide/interpreta "LA" risposta che la comunità ha dato. Questo diventa un punto fisso che dovrà essere presente nel progetto finale ... o anche no. Cioè se la comunità deciderà di cassare una decisione lo farà.

Ma da dove è partito?
Non lo so, ma ecco le domande che ha posto fino ad ora:
- Quale Ambientazione?
- Chi sono i Personaggi?
- Chi è che Vince?
- Come ci si Muove?
- Chi sono Veramente i Personaggi?
- Qual'è lo scopo del gioco?

Se avrete la pazienza di spulciare tra i commenti di youtube troverete anche le risposte: steampunk; collaborativo, ma non troppo; con tanti personaggi famosi, ma modificati per farli entrare nell'ambientazione; etc etc
Dopo 10 domande si passerà alla "fase due" ... che al momento non so cosa sarà.
Vedremo come procederà e se porterà a termine la missione. Io glielo auguro e infatti starò li a osservare e a collaborare.

Questi tutti i riferimenti
PAGINA PROGETTO UTOPIA:
https://www.facebook.com/pages/NerdItaliano-in-Progetto-Utopia/228148640528734
BLOG - http://nerditaliano.blogspot.com

Facebook: http://www.facebook.com/NerdItaliano
Twitter: http://www.twitter.com/nerditaliano
Goggle+: NerdItaliano
Mail: nerditaliano@gmail.com

[Aggiornamenti nei commenti]

32
Varie ed eventuali / I vostri, che giochi sono?
« on: 21 May, 2012, 23.38 »
Penso che si possa prendere del buono per i designer anche dalle pagine de Il Puzzillo, anche se si rivolge principalmente ai recensori.
Letto questo:
http://www.ilpuzzillo.com/2012/05/dei-difetti-e-di-stocazo.html
I vostri giochi ricadono in quelle categorie? no? perché?

Quanto contano le differenze che avete introdotto nel vostro gioco per non renderlo "Giavvisto"? si tratta di sofismi/quisquiglie?
Siete certi che i vostri giochi non siano "Dimmerda"?
i miei sono dimmerda e giavvisti ... purtroppo. Per fortuna non li pubblico (ma non si sa mai)

Quello che voglio chiedervi è: quanto si può imparare dalle critiche del Puzzillo? è utile o è semplicemente da ignorare?

NB
Vi prego di perdonare il linguaggio dell'articolo e di concentrarvi, per rispondere a questo post, su quella critica (costante e magari immotivata?) de il Puzzillo. Che è nel bene o nel male una voce nel mucchio ... da ascoltare quanto le altre.

33
Giochi pubblicati / AArgh-tect
« on: 12 April, 2012, 18.39 »
gli architetti preistorici conquistano le scatole della Fantasy Flight
http://www.fantasyflightgames.com/edge_news.asp?eidn=3203

e bravo il nostro Walter!

34
Segnalazioni / Heroica Advanced Rules
« on: 05 April, 2012, 17.13 »
Ricevo da Andrea Ligabue e penso possa interessare anche agli idgini

Abbiamo deciso, assieme a Roberto, di procedere nello sviluppo di un regolamento avanzato per usare i set di HEROICA, visto che i tempi per quello ufficiale LEGO (se mai ci sarà) si sono allungati. La mia idea è di strutturare un regolamento a più livelli che possa man mano essere utilzzato ed introdotto a seconda del target.
Mi piacerebbe fare un qualcosa di colrale e condiviso con voi (con chi interessato) per poi produrre un regolamento "ufficiale" e vedere se come LEGO Italia possiamo in qualche modo pubblicarlo.
Chi fosse interessato a contribuire a questo progetto me lo faccia sapere.
Ci sono anche due progetti pararlleli in sviluppo: Hacker HEROICA (che era anche presente a PLAY) e una rivistazione di Warhammer Quest utilizzando i set di HEROICA che continueranno comunque per la loro strada.

Chi volesse collaborare all'iniziativa si metta in contatto con andrea.ligabue@ludologo.com

35
Concorsi / Game Chef
« on: 04 April, 2012, 17.03 »
Il tradizionale contest creativo per autori di giochi su un tema
prefissato quest’anno ha la novità di una sezione tutta dedicata alle
opere in lingua italiana!
Buona parte del merito la si deve allo sforzo del nostro Rafu, che
tradurrà le opere italiane selezionate.
Mi sembra un'occasione davvero da non perdere.
Per saperne di più ci sono il sito del Game Chef (in inglese)
http://gamechef.wordpress.com/
e le istruzioni per la parte in italiano.
http://www.gentechegioca.it/smf/index.php/topic,6895.msg149453

36
ricevo ed inoltro
>>>

Ludicomix "Divulga il tuo Gioco!" Indie Board Game & Indie Electronic Game Contest

Ciao, sono il responsabile dell'area games dalla Fiera del Gioco, del Fumetto e del Videogioco Ludicomix che si svolge il 14 e 15 Aprile 2012 al Palazzetto delle Esposizioni in Piazza Guido Guerra ad Empoli (FI).

La fiera è arrivata alla 9^ Edizione e per quest'anno abbiamo organizzato un contest per i giochi inediti e indie: sia boardgames che videogames!

La mattina di Domenica 15 Aprile, dalle 10, daremo la possibilità ai creatori di mostrare sul palco, davanti alla giuria e al pubblico, il proprio gioco con una presentazione di 15 minuti e successivamente verranno messi a disposizione dei tavoli per far provare i giochi al pubblico; alla fine del playtest ad ogni giocatore verrà consegnata una scheda di valutazione da noi appositamente preparata per esprimere un proprio giudizio sulle meccaniche e le peculiarità dell'opera.

L'obbiettivo è riuscire a creare una giuria composta da persone che lavorano alla pubblicazione e realizzazione sia di giochi da tavolo che di videogames.

Alla fine della giornata, oltre a restituire ai creatori le schede di valutazione raccolte durante la manifestazione utili come feedback per migliorare il gioco, verrà annunciato il vincitore del contest a cui daremo la possibilità di essere inserito in prima pagina sul sito di www.ludicomix.it con il materiale che lui vuole rendere pubblico.

È obbligatorio che il gioco non sia stato ancora pubblicato e commercializzato e che quindi sia originale. Non è obbligatorio portare un gioco finito, ma è chiaramente consigliato.

Se siete interessati all'evento o avete domande in merito sarò lieto di rispondervi all'email: capo1991@hotmail.it

Sarebbe gradito da parte nostra che facciate girare questa e-mail alle persone interessate all'argomento e che potrebbero prendervi parte partecipando attivamente come concorrenti del contest o come membri della giuria.

Grazie e Cordiali Saluti, Livio Carella.

37
Segnalazioni / Tesi sul game design
« on: 20 March, 2012, 19.09 »
tante tesi sul game design sono consultabili a questo indirizzo
http://www.gamecareerguide.com/theses/

ovviamente il target principale è il videogame, ma sono sicuro che non faticherete troppo a riportare certi concetti al mondo analogico.
Se trovate qualche tesi particolarmente interessante potete segnalarla qui sotto, se volete.

ciao

38
Concorsi / concorso 7 wonders "SEMIRAMIS"
« on: 13 February, 2012, 10.53 »
https://www.facebook.com/pages/Asterion-Press/138358371678

SEMIRAMIS CONTEST

Be creative and see your idea in the next 7 Wonders expansion box on the Semiramis card.

More informations just here:

The participants have to "like" our Facebook Page and suggest the Semiramis power on comment.

Contest begins now and will close friday 29th february at midnight.

Each participant can put only one suggestion on our wall.

Price for the winner:
- His Semiramis power will published on the card on the next 7Wonders expansion first edition,
- His name on the rules
- One dedicated box by the author (Antoine Bauza)

The second and third place will win a dedicated box and there will be little consolation prizes.

The jury is composed by Repos Production Team, Antoine Bauza and a lot of other gaming star system.

Caramba.

Repos Team

The contest's participation included renouncement of all rights on this idea using.

39
Fare il prototipo / produrre prototipi professionali
« on: 25 January, 2012, 19.20 »
vi segnalo un articolo per produrre prototipi
credo che, in realtà, si tratti di produrre un mockup o copie da autopoduzione

http://boardgamegeek.com/blogpost/7403/how-to-create-a-professional-game-prototype-from-h

40
Alla Global Game Jam ci saranno anche i giochi da tavolo: hai paura di trovare qualche grumo di puzzilli nella marmellata?
Noi no! Per questo cogliamo l'occasione di organizzare il quindicesimo incontro degli inventori di giochi da tavolo di Catania durante la Jam: un evento nell'evento!
Se vuoi sviluppare giochi da tavolo o sei semplicemente curioso di capire da cosa si parte o dove si arriva, sei invitato ad iscriverti nei siti ufficiali della JAM!
italiano: www.globalgamejam.it
internazionale: www.globalgamejam.org


Domenica alle 15:45 nel Cineteatro di Vecchia Dogana, avrò il piacere di fare il punto sugli Inventori di giochi in Sicilia, ne parleremo insieme. Vi aspetto.
Subito dopo (alle 16:10) Board games e Videogame: influenze upgrade e contaminazioni - Walter Obert – Board Game designer

Novità: i Giochi Dietro Le Quinte PREMIERA' il miglior gioco da tavolo costruito durante la Jam. Spero di vedere tanti prototipi e di conoscere tanti inventori, per questo ho deciso di offrire in premio un gioco dalla mia collezione privata.
Anche se non so ancora chi sarà in giuria, vorrei che venisse premiato il gioco migliore secondo certi criteri: COMPLETEZZA, FUNZIONALITA', BELLEZZA.
Ma soprattutto voglio STIMOLARE LA PARTECIPAZIONE!

Ecco l'annuncio ufficiale della JAM:
Global Game Jam 2012 – Capitolo Catania
27-29 Gennaio 2012, Vecchia Dogana: Marmellata Globale di giochi alla Città del Gusto!
L'evento più atteso da appassionati e professionisti creatori di videogiochi è tornato. Per il terzo anno consecutivo l’associazione E-Ludo Lab organizza la Global Game Jam nella città di Catania per riunire programmatori, grafici, designer e musicisti con un solo obiettivo comune: sviluppare un videogioco in 48 ore. Non si tratta di un concorso né una competizione, zero sfide e tanta passione. Lo scopo della manifestazione è conoscersi, divertirsi e imparare mettendo le proprie competenze tecniche e artistiche… in gioco!
Global Game Jam è un evento annuale realizzato in contemporanea mondiale presso centinaia di sedi accreditate. Una game jam è un’iniziativa che permette a gruppi di sviluppatori di riunirsi per realizzare giochi competi in un arco di tempo limitato: un esperimento sociale che simula l’esperienza del digital game development. L’edizione 2012 si terrà da venerdì 27 a domenica 29 gennaio. Una 48 ore no-stop di lavoro di gruppo all’insegna della creatività, insieme a tante attività ricreative per gli appassionati non addetti ai lavori. E-Ludo Lab organizzerà un capitolo a Catania presso le strutture della Vecchia Dogana, che resteranno aperte al pubblico durante l’intero finesettimana. Un evento per tutti gli amanti del gioco e del divertimento, senza limiti di età.
Ambra Bonaiuto, presidente dell’associazione E-Ludo Lab, descrive gli obiettivi dell’evento: ”Global Game Jam è un’iniziativa che nasce in ambito accademico per favorire l’incontro tra studenti, appassionati ed esperti dell’industria del gioco. Il successo delle precedenti edizioni ha scatenato un interesse tale da spingere la Jam fuori dalle mura istituzionali. Quest’anno il capitolo di Catania della Jam incontra la città con un duplice profilo: incontro tecnico e formativo di alto livello per gli sviluppatori, evento ludico ricreativo ad alto tasso di intrattenimento per gli appassionati del gioco di tutte le età. Tantissime le novità, una sola conferma: ingresso gratuito per tutti"
Potrete informarvi anche su Facebook: Global Game Jam 2012 - Catania

Lo scorso incontro (il 14°) abbiamo fatto il play test di "Dog Village" di Fabrizio ZetaDog, il party game che ci ha piacevolmente intrattenuti utilizzando soltanto la prima fase di tutto il gioco pensato da Fabrizio.
Il gioco di ruolo "Fengari" di Saverio Alessandra, Flavio Veneziano e Vincenzo La Monica.
e infine abbiamo fatto un giro a "La piramide di Kufu", di Massimiliano Cuccia.
Molta è la strada che questi prototipi (e i loro autori) dovranno fare, una parte sarà fatta alla Jam!

41
Idee di giochi / la piramide di kufu
« on: 14 December, 2011, 22.35 »
<<rimarrò piuttosto vago per concentrare l'attenzione sulla parte del gioco che porta alla perplessità>>

AMBIENTAZIONE: in una piramide "buia e tempestosa", 4 esploratori vagano alla ricerca dei tesori del faraone, "famosi in tutti e sette i regni" ... etc etc etc :)

COMPONENTI:
1 mazzo di carte personaggi
1 mazzo di carte trick
1 pacco di tessere per formare il labirinto dentro la piramide
5 esploratori
1 sacchetto di gettoni azione speciale
1 scheda riassuntiva dele azioni disponibili
1 sacchetto di puzzilli tesoro
5 schede esploratore per ospitare i puzzilli tesoro raccolti

COME SI GIOCA:
i giocatori devono guadagnarsi il diritto di muovere uno degli esploratori su una mappa vincendo una mano di trick-taking.
L'esploratore del colore del trick potrà essere mosso da quello che ha vinto il trick di un numero di passi che dipende dalle carte giocate da tutti i giocatori.

NB nessun giocatore ha un "suo" esploratore, ma ovviamente ne avranno uno preferito che potrà cambiare durante la partita (spendendo gettoni azione)

DOMANDA: ho l'impressione che il trick taking oscuri quasi completamente il movimento sulla plancia dei personaggi. Secondo voi il TT "distrae"?
grazie

42
Strumenti utili / ePawn
« on: 30 November, 2011, 10.59 »
http://www.gioconomicon.net//modules.php?name=News&file=article&sid=6069
ePawn non sembra una bufala ... voi che ne pensate?

43
Varie ed eventuali / Giochi uniti ai designer
« on: 28 November, 2011, 12.49 »
Daniele Ministeri aka Il Giocatore chiede:
Quote
Passiamo ora al ruolo di Giochi Uniti come editore. Quali sono le caratteristiche che cercate in un prototipo prima di approvarne la produzione e la commercializzazione?
Silvio Negri-Clementi responsabile editoriale Giochi Uniti risponde:
Quote
Difficile rispondere. Avendo un mirino molto ampio e dovendo cercare giochi per diverse etichette e diversi canali distributivi le modalità con cui cerchiamo un gioco possono variare molto. Alla fine comunque credo che uno dei denominatori comuni sia la socializzazione, il fatto di poter partecipare ad un’esperienza ludica tutti insieme. Questi giochi devono essere istruttivi, insegnandoti qualcosa della storia, e non devono essere totalmente gestiti dall’alea e quindi dal tiro del dado.


trovate l'articolo completo su Il Giocatore
è molto interessante anche il quadro generale che viene tratteggiato per Giochi Uniti

44
Meccaniche / gioco di carte a info perfetta
« on: 18 November, 2011, 11.48 »
il giocatore multivac85, su it.hobby.giochi fa una domanda sulle strategie per giocare, ma fa anche alcuni interessanti accenni a giochi di carte a informazione perfetta.

Interessante per chi come me non conosceva questi giochi, magari qualcuno vuole aiutarlo?
a me farebbe piacere leggere qualche opinione sulle meccaniche trattate.

Vi riporto il messaggio che potete leggere su it.hobby.giochi:

Quote
Salve a tutti, sono un appassionato dilettante dei giochi da tavolo
astratti più vari, stile scacchi, go, hex e simili e mi chiedevo se
esistessero giochi equivalenti a informazione perfetta (ovvero ogni
informazione sul gioco è conosciuta da tutti i giocatori e non ci sono
elementi casuali durante il gioco - a inizio gioco può esserci al
massimo una posizione iniziale casuale, vedi gli scacchi960 di
Fischer) basati sulle normali carte da gioco.
Ne ho trovati nelle mie ricerche almeno tre: uno, il più noto, è
Eleusis di Robert Abbott, basato sull'induzione, che ho giocato varie
volte e che trovo eccellente, le regole in italiano le trovate qua
http://www.claudiovianini.com/ELEUSIS/REGOLE.HTML ad esempio. Il
secondo un po' meno noto, si chiama Svoyi Koziri  è un gioco di presa
inventato da un matematico russo e le regole le trovate qui
http://en.wikipedia.org/wiki/Svoyi_Koziri, che comunque trovo
abbastanza complesso da giocare, l'ho provato solo due volte, magari
proverò a giocarlo la prossima volta con un mazzo con numero di carte
più piccolo.
Il terzo che ho trovato è tra i più semplici giochi di carte che ho
trovato e mi stupisco che non sia stato conosciuto e provato al di
fuori degli studiosi di matematica e informatica: si chiama Whistette
ed è stato "inventato" dallo scacchista Lasker nel 1929, ecco due
abstract di studi scientifici che ne espongono in breve le regole:
http://www.springerlink.com/content/p8j202484g679322/ e
http://www.springerlink.com/content/p1p0q4671u716754/
Riassumo in breve le regole: ci sono un numero 2n di carte, (ognuna
porta un valore da 1 a 2n) e si distribuiscono n carte al giocatore A
e n al giocatore B, inizia A e cala una carta, B ne cala un altra e
chi ha calato la carta con valore maggiore ottiene una presa e inizia
per primo a calare la prossima carta. giocate tutte le carte A e B
fanno una nuova mano in cui A ha la carte che all'inizio della prima
mano aveva B e viceversa e questa volta è B a iniziare. Vince chi alla
fine ha ottenuto più prese. Per giocare con un mazzo di carte normali
francesi per convenzione si può giocare con due semi di cuori e quadri
da 13 carte ciascuno in cui le carte di cuori valgono da 1 a 13 punti
e le carte di quadri valgono da 14 a 26 e perciò ogni carta di quadri
batte ogni carta di cuori.
Per il momento non ho ancora provato questo gioco, vi consiglio di
farlo, con numero anche più piccolo o più grande di carte, i
matematici che ho citato sopra non hanno ancora trovato una strategia
che possa risolvere il gioco portando a capire se uno dei due
giocatori ha una strategia vincente o se entrambi hanno una strategia
per pattare (come è per ogni gioco a informazione perfetta, dal tris
al go, anche se tale strategia può essere inconoscibile). se poi avete
altri giochi di carte a informazione perfetta, fate sapere volentieri,
non importa se poi è più leggero passare le serate giocose affidandosi
più alla dea bendata che al libero volere della potenza (per chi ce
l'ha abbastanza) della mente.
Ciao.

45
Giochi pubblicati / uno si distrae un attimo e Paolo ...
« on: 17 November, 2011, 23.43 »
butta li un "giochino" anticipato così da Gioconomicon
http://www.gioconomicon.net//modules.php?name=News&file=article&sid=6057

sono l'unico che non ne sapeva nulla?

cmq complimenti!
Puoi raccontare qualche cosa del gioco?

Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 9