//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Messages - Bubulce

Pages: 1 ... 6 7 [8]
106
Presentazioni e convenevoli / Re: Buongiorno e buonasera
« on: 19 February, 2018, 15.08 »
Grazie ^^

benvenuto. il piazzamento tessere è una meccanica golosa... dicci di più :)
In realtà le tessere del tabellone sono calate giù tutte al momento del setup. Più che un "piazzamento tessere" sarebbe più corretto parlare di un "piazzamento meeple".

Come definire la meccanica di questo titolo è fra l'altro proprio una delle cose che mi ha spinto ad iscrivermi qui.
Nel frattempo ho aperto un topic proprio per vedere se con voi riesco a venire  capo della cosa http://www.inventoridigiochi.it/index.php?topic=13974.0

Benvenuto! Il gioco è un controllo influenza area? tipo 8 minuti per un impero?
Si, le relazioni fra i giocatori si risolvono attraverso il controllo dei territori. Ora non è che abbia mai giocato a 8'empire, ma a naso sono abbastanza lontani. Qui ad esempio c'è un uso molto tattico dei diversi tipi di terreni.


107
Meccaniche / Il bussolotto della tombola [raffle mechanics]
« on: 19 February, 2018, 14.54 »
Un metodo aleatorio molto comune è quello di estrarre le cose a caso. Scrabble, ad esempio, o il sacchetto di tigri contro eufrate, le tessere di carcassonne e generalmente tutti i classici giochi di carte.
Per lo più i giochi con questo metodo ricadono nelle meccaniche di hand managment. Carcassonne, facendo estrarre una sola cosa per volta, fa invece tile placement.
E poi c'è la tombola, dove si estrae un numero a caso e chi ce l'ha compie l'azione di piazzarlo sulla propria scheda.

Ecco, ho voluto provare ad adattare queste meccaniche in modo da farne il cardine portante di qualche giochino ed è uscita fuori questa cosa che chiamo "piazzamento azioni", "piazzamento meeple" o più genericamente "raffle".

Per fare un esempio concreto, nel giochino che è venuto fuori la meccanica si integra così:

C'è un tabellone con dei territori, delle fazioni e un buon numero di pedine per ogni fazione. Le pedine vengono ficcate in un bussolotto e se ne estrae una per volta. Ogni volta che viene estratta una pedina, viene consegnata al giocatore della fazione corrispondente e questo la piazza sul tabellone secondo le modalità delle varie azioni a lui disponibili.

Il risultato è una gestione dei turni asimmetrica, dove i giocatori non sanno quando è che giocheranno di nuovo. Dovendo fare una sola cosa i turni sono molto veloci e, considerando che non ci sono fasi di produzione, accumulo risorse o quant'altro, alla fine i giocatori competono fra di loro usando esattamente le stesse risorse, ma in ordine differente.

Non so se sono riuscito a rendere l'idea.
Nel regolamento del giochino la cosa è posta in modo più chiaro, però qui mi interessava più che altro parlare della meccanica.

La questione è questa: né io né nessuno degli amici a cui ho sottoposto il giochino ha conoscenza di giochi che sfruttino una meccanica simile. Nemmeno spulciando gli elenchi di meccaniche delle wiki e di bgg è venuto fuori qualche riferimento.

Dato che nel frattempo ho portato avanti il prototipo del giochino, ed essendo venuto non male quasi quasi ero propenso a farlo circolare di più (probabilmente lo porterò a roma, che è l'appuntamento più vicino nel tempo e nello spazio), vorrei capire se ho inventato una roba nuova e posso dargli il nome che voglio o se invece c'è già una definizione che si può usare.

A voi :)

108
Presentazioni e convenevoli / Buongiorno e buonasera
« on: 16 February, 2018, 10.10 »
Salve gente,
mi sta piacendo molto questa cosa di essermi iscritto nuovamente a un forum nell'età dei social, quindi grazie di esserci.

In breve. Sono un completo esordiente, la mia esperienza di boardgame si limita sostanzialmente a quelli giocati tra amici.
Qualche anno fa mi era venuta un idea per un gioco leggero e accattivante, avevo realizzato un prototipo di cartone e ci si era fatta qualche partita con gli amici.

Adesso che mi ritrovo con un po' di tranquillità ho ripreso in mano le cose, elaborato una seconda versione e ho dato mano agli attrezzi per poterlo nuovamente riproporre agli amici e ai doposcuola.

Il problema è che sta venendo su discretamente bene, così mi sto chiedendo se valga la pena esplorarlo in maniera un po' più approfondita.
Non è ovviamente il primo giochino che progetto, ma è la prima volta che viene su qualcosa con delle potenzialità (credo)

Mi sono iscritto su questo forum fondamentalmente per sottoporre l'idea e capire quali altri giochi esistenti ne condividono le meccaniche di base, perché nella mia bolla non è che si venga a capo di molto.

Uno di questi giorni apro un topic apposito per ricevere suggerimenti e quant'altro, per il momento mi spulcio un po' di thread.

Baci e abracci.

Pic related (wip):

Pages: 1 ... 6 7 [8]