//

Author Topic: Enigmatrix - Angiolino - Nash  (Read 1146 times)

Massimiliano Cuccia

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 1104
    • Esordiente
    • View Profile
Enigmatrix - Angiolino - Nash
« on: 09 November, 2011, 11.18 »

Wired pubblica una interessante (mind-)mappa in cui piazza diversi rappresentanti di giochi legandoli per le influenze che hanno ricevuto dagli "ambienti" esterni e non al mondo del gioco.
Wired.it la arricchisce di un glossario a firma Angiolino. E' da studiare.

http://mag.wired.it/rivista/storie/2011/08/03/enigmatrix-il-glossario-per-capire-la-mappa-sul-numero-in-edicola.html

Proprio nel glossario ho trovato questa definizione

Quote
Il Bargaining Problem di Nash - Problema di teoria dei giochi esaminato da John Nash nel 1950, in cui due giocatori possono chiedere parte di una somma: se il totale che domandano è inferiore o uguale a quanto disponibile, ciascuno ottiene quanto chiesto; se è superiore, nessuno dei due ottiene alcunché.

mi sapete dire quali giochi implementano questa meccanica?

PS se non riuscite a capire la mappa potete sempre riciclarla per fare la plancia di qualche vostro gioco! ... io farò così :-P
Logged

FedericoLatini

  • Utente registrato
  • Posts: 305
    • Esordiente
    • View Profile
    • il mio blog in disuso!
Re:Enigmatrix - Angiolino - Nash
« Reply #1 on: 09 November, 2011, 21.03 »

il primo gioco che mi viene in mente che implementa l'equilibrio di nash è diplomacy, sicuro ce ne sono molti altri anche se devo ammettere che non me ne viene in mente al volo nessun altro
Logged

Massimiliano Cuccia

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 1104
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Enigmatrix - Angiolino - Nash
« Reply #2 on: 10 November, 2011, 10.42 »

il primo gioco che mi viene in mente che implementa l'equilibrio di nash è diplomacy, sicuro ce ne sono molti altri anche se devo ammettere che non me ne viene in mente al volo nessun altro
ma il diplomacy prevede che dopo l'accordo i giocatori possano tradire ...
Logged

FedericoLatini

  • Utente registrato
  • Posts: 305
    • Esordiente
    • View Profile
    • il mio blog in disuso!
Re:Enigmatrix - Angiolino - Nash
« Reply #3 on: 10 November, 2011, 13.40 »

Ma Infatti nash dice che il second best é la scelta giusta per l'homo economicus perché garantisce ulterioriori scambi, il first best interrompe il rapporto di fiducia. Su diplomacy tu ti accordi per una serie di azioni che farai a tuo favore e anche a favore di chi ti sei accordato, tradire o meno l'accordo é l'essenza della teoria dei giochi. Quando non si tradisce siamo in nash, se tradisci sei nelle meccaniche di smith!
Sono stato molto semplificatorio ma era per chiarire il punto.
Logged

Salkaner

  • Utente registrato
  • Posts: 478
  • signore degli enigli
    • Autore edito
    • View Profile
    • La Torre Senza Nome
Re:Enigmatrix - Angiolino - Nash
« Reply #4 on: 10 November, 2011, 13.58 »

C'era anche in Comuni, almeno nel proto che avevo provato...
Logged
--
L'ipse dixit è la tomba del pensiero