//

Author Topic: Mattoncino LEGO, Incastri e quando si infrange il Copyright?  (Read 2653 times)

alon

  • Utente registrato
  • Posts: 78
    • Autoproduttore
    • View Profile

Buongiorno a tutti, popolo di IDG. Ho aperto questo nuovo post perche ho un dubbio. Dovrei riprodurre delle piccole pedine per lo piu rettangolari che non hanno niente a che vedere con i famosi mattoncini Lego. Eppure vorrei che si incastrassero l'una sopra l'altra in maniera analoga, ovvero sfruttando il medesimo principio del perno.
E' forse una violazione di Copyright? Considerate che la logica del mio gioco non è la costruzione di navi spaziali o di edifici o scenari tipici della LEGO, il mio è un sistema che consente ai giocatori di un gioco di società, con tabellone e dadi, di divertirsi a sistemare le proprie pedine, precise precise le une sulle altre con un minimo gioco di incastri. Immaginatevi il piu' noto RISIKO con questa variante con i carri armatini. Conoscete altri tipi di incastro?
Logged

fantavir

  • Global Moderator
  • Posts: 1085
    • Autore edito
    • View Profile
Re: Mattoncino LEGO, Incastri e quando si infrange il Copyright?
« Reply #1 on: 20 November, 2013, 18.24 »

Se non ricordo male il brevetto dei mattoncini Lego è scaduto, quindi almeno per me puoi andare tranquillo.
Ciao
Logged
Una trasposizione scadente di una licenza in un gioco ha ottime possibilità di uccidere un potenziale nuovo giocatore, di stroncarne sul nascere l’entusiasmo e la volontà di scoprire se ci sono “altri giochi belli come questo” (A. Chiarvesio)

Folkwine

  • Utente registrato
  • Posts: 415
  • Presidente Dadodadodici
    • Autore edito
    • View Profile
    • Dadodadodici
Re: Mattoncino LEGO, Incastri e quando si infrange il Copyright?
« Reply #2 on: 20 November, 2013, 19.36 »

Conoscete altri tipi di incastro?

Così di botto mi viene in mente che in Age of Conan le "torri" si uniscono alle "fortezze" per creare una città, con un semplice incastro.
Logged
Presidente associazione ludica DADODADODICI di Orzinuovi (BS)
www.dadodadodici.it

alon

  • Utente registrato
  • Posts: 78
    • Autoproduttore
    • View Profile
Re: Mattoncino LEGO, Incastri e quando si infrange il Copyright?
« Reply #3 on: 20 November, 2013, 19.46 »

Grazie ragazzi, siete fantastici! :)
Logged

frankdimat

  • Utente registrato
  • Posts: 57
    • View Profile
Re: Mattoncino LEGO, Incastri e quando si infrange il Copyright?
« Reply #4 on: 22 November, 2013, 11.01 »

Ciao,
come ti ha già detto Fantavir il brevetto del Lego è ormai scaduto, quindi un incastro del genere è utilizzabile da chiunque. Ma anche se non fosse scaduto, per un uso limitato come quello di cui hai bisogno tu (e non concorrenziale come "gioco di costruzione") non sarebbe stato forse un problema.
Il problema è creare un incastro il più semplice possible, e soprattutto sapere quanto deve "reggere".
Per esempio anche le torri di Manhattan sono studiate per impilarsi una sull'altra ma non in maniera da reggere: infatti i grattacieli stanno sempre lì e non è necessario muoverli.
Però più banalmente, anche nel gioco della Dama le pedine si sovrappongono, senza propriamente incastrarsi, ma è facile spostare i "damoni", tanto son sottili le due pedine... :)
Nel Lego l'incastro è la cosa più sofisticata, perchè tra i due elementi, gli stud e i sockets, ovvero le protuberanze che stanno sulla parte alta del mattoncino e i "perni" come li chiami tu nel basso, le tolleranze sono dell'ordine dei millesimi di millimetro.
Questi incastri richiedono una grande precisione. Per realizzare qualcosa di simile hai bisogno di "stampi" molto costosi. (http://it.wikipedia.org/wiki/LEGO#Progettazione_e_produzione)
Quindi io ti direi di valutare il tipo di incastro di cui hai realmente bisogno. Se la "tenuta" degli elementi da associare è necessaria, se si può invece facilmente ovviare.
Ciao

Logged