//
Pages: 1 [2]

Author Topic: Randomizzare una mappa ad esagoni  (Read 5326 times)

frankdimat

  • Utente registrato
  • Posts: 57
    • View Profile
Re: Randomizzare una mappa ad esagoni
« Reply #15 on: 15 February, 2014, 22.42 »

Ciao,
beh complimenti per la tua manualità... :)
Per quanto riguarda il tuo quesito, a mio avviso dovresti verificare la dimensione dei tuoi "cluster", che da come li vedo io nelle tuo foto non sono proprio "standard".
Se vuoi usare quegli aggregati, e ottenere un setup del tavoliere di quelle dimensioni, alla fine le possibilità sono comunque poche.
L'alternativa è usare i polyhexes, (http://en.wikipedia.org/wiki/Polyhex_(mathematics)) degli aggregati standard che inglobano in se 4, 5, 6 o più esagoni, possibilmente della stessa conformazione, in maniera tale da mantenere un'alta modularità e quindi una più grande quantità di disposizioni possibili e una più facile e divertente realizzazione del board da parte dei giocatori.
A quel punto creare un sistema di costruzione random, immediata o "step by step", del tavoliere è anche più semplice.
In effetti la filosofia è proprio quella usata in Small World Realms, che per lo scopo (a quanto mi pare di intuire dalle foto su BGG) utilizza lo stesso elemento modulare sui cui bordi sono evidenti due spessori color bianco: non ho letto, ma verosimilmente, la regola di costruzione impone ai giocatori di far combaciare due tessere solo se i bordi sono dello stesso spessore...
Questa imposizione dovrebbe permettere da un lato di creare una continua possibilità di "aggancio", e quindi di non generare situazioni critiche, dall'altro di limitare il numero di tavolieri possibili, che alla fin fine dovrebbe essere un bene (soprattutto in vista dei playtest).
Sul web a proposito di tassellazione del piano e di polyhexes puoi trovare molto materiale, perchè è un "gioco" anche quello di tassellare un piano con queste caratteristiche.
Ciao
Logged

Veldriss

  • Utente registrato
  • Posts: 461
    • Autore edito
    • View Profile
    • MedioEvo Universalis
Re: Randomizzare una mappa ad esagoni
« Reply #16 on: 16 February, 2014, 18.53 »

Non so se ti può essere utile la soluzione utilizzata dalle mappe di ASL:


Se noti, sui lati lunghi ci sono 3 strade e 8 mezzi esagoni con bosco, sui lati corti 1 strada e 2 mezzi esagoni con bosco.
Il vantaggio è che avresti mappe perfettamente diritte, più facili da produrre e da comporre.

Vanadio

  • Utente registrato
  • Posts: 35
  • Mastering chance is the true mastery
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Randomizzare una mappa ad esagoni
« Reply #17 on: 18 February, 2014, 15.31 »

No, no, machhè manualità! Li ho fatti tagliare ad un laboratorio col laser. :P

Per ora penso di aver trovato un giusto compromesso: 3 dimensioni diverse, la mappa si compone in forma rettangolare, i tiles non sono troppo piccoli (non sono tremila pezzi) nè troppo grandi (poca randomizzazione).

La mappa per due giocatori è di 20 tiles, sono soddisfatto :D
Logged
Mastering chance is the true mastery
Pages: 1 [2]