//

Author Topic: NeaPolis  (Read 2934 times)

cdp

  • Utente registrato
  • Posts: 125
    • Esordiente
    • View Profile
NeaPolis
« on: 07 May, 2014, 22.59 »

Salve a tutti!

In questi giorni io e la mia Socia stiamo ultimando il nostro secondo progetto portato a compimento: NeaPolis!

Dopo l'esperienza maturata con Neckar, arrivato nei primi 10 del premio Archimede del 2012, ci siamo lanciati nuovamente con rinnovato entusiasmo e (si spera!) maggior padronanza della nobile arte.

Di che parla NeaPolis ?
Come letteralmente suggerisce il titolo, ci troviamo di fronte ad una neonata città, dove i giocatori andranno a costruiri nuovi edifici in lungo, in largo ... ed anche in alto!

Fondamentalmente è un piazzamente tessere, però con i dadi.
Per piazzare le tessere ("Gli edifici") usi dei dadi ("La forza avoro"). Le tessere vanno occupate con dei pedoni ("la nobiltà").
Ciascuna tessera può produrre una delle 4 risorse disponibili:

Denaro: consente di lanciare più dadi, ovvero avere maggior forza lavoro.
Cibo: consente di ottenere nuovi pedoni, ovvero nuovi membri della propria nobile famiglia.
Potere: consente di ottenere carte Specialista e Carte Aiuto, (vedi oltre)
Tecnologia: consente di poter costruire edifici migliori, ovvero di scoprire nuove tecniche costruttive.

Nel proprio turno di gioco:
1) si lanciano i dadi
2) si modificano i dadi, si costruisce, si spostano i pedoni, si giocano le carte Aiuto
3) si ottengono le rendite degli edifi in proprio possesso

C'è interazione a più livelli, diretta e indiretta.
C'è qualche informazione nascosta.
Ci sono le carte specialista che sono modificatori di dadi (di cui abbiamo accennato su idg in un altro topic...)
Ci sono le carte Aiuto che possono essere dei dadi jolly, delle azioni di interazione diretta con avversari, delle piccole Missioni da risolvere per ottenere ulteriori Punti (ovvero ulteriore Prestigio)
C'è da ponderare bene che strategia seguire, quali potenziamenti ottenere e in che ordine.
C'è da studiare bene la mappa che si sviluppa e riuscire a destreggiarsi in essa, poichè i pedoni non possono saltare gli avversari, creando notevoli limitazioni di movimento.

Una partita completa dura in media 10-11 turni per 60-90 minuti reali. da 2 a 4 giocatori. Accessibile per ... chiunque abbia completato senza patemi un paio di partite a Carcassonne, a Ticket to ride ... qui siamo un pelo più su (per via dei modificatori di dadi).

La speranza è che possa risultare coinvolgente come lo è stato per tutte le persone coinvolte fino ad oggi. La paura è che possa risultare banale.

Saremo riusciti nel nostro intento? Vedremo, ormai a giorni spediremo il prototipo a Venezia ... e poi incroceremo le dita!

PS
In seguito dovrei tornare in questo topic e scrivere altro. Se avete domande, chiedete pure ogni cosa!

Come? volete il regoamento? Eccolo qua: https://app.box.com/s/vq7wa5z5k4hhol0zlij3
Logged
Aspirante Ideatore di Giochi. Apprendista a tempo pieno.

cdp

  • Utente registrato
  • Posts: 125
    • Esordiente
    • View Profile
Re: NeaPolis
« Reply #1 on: 09 May, 2014, 19.52 »

Bene

qualcuno ha letto il regolamento per caso? E' comprensibile? Si capisce tutto (o meglio , pensate che si capisca tutto? :) )

Ogni feedback è quanto mai gradito ^_^
Logged
Aspirante Ideatore di Giochi. Apprendista a tempo pieno.

mercur

  • Utente registrato
  • Posts: 55
    • Esordiente
    • View Profile
Re: NeaPolis
« Reply #2 on: 10 May, 2014, 8.33 »

Devo ancora leggere il regolamento, ma il gioco mi sembra interessante. Vado subito a dare un'occhiata al regolamento e ti dico il mio parere.
Logged

cdp

  • Utente registrato
  • Posts: 125
    • Esordiente
    • View Profile
Re: NeaPolis
« Reply #3 on: 13 May, 2014, 11.41 »

Salve,

vi segnalo che una prima rifinitura è stata effettuata al regolamento. Non è cambiata nessuna regola, ma sono state migliorate delle singole parole qua e là, qualche virgola, un paio di cose scritte più esplicitamente (ma comunque desumibili già da prima).

Il file aggiornato è qui: https://app.box.com/s/u7fgcdf4dl3avrcncm3w

Se qualcuno ha critiche, dubbi, osservazioni ,commenti, pensieri è sempre tutto bene accetto :)
Logged
Aspirante Ideatore di Giochi. Apprendista a tempo pieno.

cdp

  • Utente registrato
  • Posts: 125
    • Esordiente
    • View Profile
Re: NeaPolis
« Reply #4 on: 11 September, 2014, 9.44 »

Salve di nuovo!

Allego a questo topic anche la versione inglese del regolamento :)
link: https://drive.google.com/file/d/0B_iyC3UBzE21ZGFOR3YzWmg5bnM/edit?usp=sharing
Il file è anche commentabile, nel caso qualcuno ne avesse voglia :D
Logged
Aspirante Ideatore di Giochi. Apprendista a tempo pieno.

confucio

  • Utente registrato
  • Posts: 438
    • Esordiente
    • View Profile
Re: NeaPolis
« Reply #5 on: 09 October, 2014, 9.00 »

... e complimenti!
Logged
Il sasso è troppo forte, va meglio bilanciato
la carta va bene così, ben playtestata
firmato: le forbici

cdp

  • Utente registrato
  • Posts: 125
    • Esordiente
    • View Profile
Re: NeaPolis
« Reply #6 on: 09 October, 2014, 10.52 »

e grazie ^_^
Logged
Aspirante Ideatore di Giochi. Apprendista a tempo pieno.

cdp

  • Utente registrato
  • Posts: 125
    • Esordiente
    • View Profile
Re: NeaPolis
« Reply #7 on: 13 January, 2015, 14.59 »

Ciao a tutti!

E' da un bel po' che non scrivo nulla su NeaPolis, mi sneto in dovere di rimediare :)

Da ottobre ad oggi è cambiato tanto in questo prototipo, alcune meccaniche sono state riviste, altre sono state ricalibrate.

Le modifiche sono state condotte avendo in mente tre obiettivi: minor numero di variabili, minor tempo totale della partita, minor downtime!

Un esempio di semplificazione approntata riguarda ad esempio il movimento dei pedoni: prima questi dovevano attraversare la mappa districandosi fra vari vincoli che ne limitavano la manovra; ora i pedoni semplicemnte "volano" su un qualsiasi edificio libero. Questo consente di tamponare aventuali giocatori pensatori pesanti e permette di concentrare le proprie energie mentali su altri aspetti del gioco considerati maggiormante caratterizzanti.

Prima ogni giocatore lanciava i dadi ed eseguiva tutte le azioni che voleva nel suo turno, fino ad esaurimento. Ora c'è una fase di rolling contemporaneo (che però ha appesantito la lista dei componenti, ahi ahi ahi), seguita da turni frazionati: ogni giocatore fa a rotazione "1 azione" sola, a rotazione. Questo spezzare il turno ovviamente ha segnato una svolta sul downtime.

Altro tempo è stato investito per rifinire questo nuovo asset di regole. Il risultato di tutto ciò verrà messo a dura prova all'ideaG, dove io e la Socia porteremo questo NeaPolis messo ad asciugare.

Accorrete numerosi a Torino :D

PS
Nelle prossime settimane vorrei anche condividere il nuovo regolamento, non mancherò.
Logged
Aspirante Ideatore di Giochi. Apprendista a tempo pieno.