//

Author Topic: Hamsterbacke: una storia più corta  (Read 2895 times)

fantavir

  • Global Moderator
  • Posts: 1085
    • Autore edito
    • View Profile
Hamsterbacke: una storia più corta
« on: 03 September, 2014, 17.39 »

Se qualcuno di voi ha avuto in passato la pazienza di leggere una lunga storia sui cammelli, ora può leggerne un'altra, un po' più corta, nelle prossime righe.

C'era una volta IDG^3: correva l'anno 2009.
Per chi non lo sapesse, IDG^3 era la versione ridotta di IDEAG organizzata nel centro Italia da me, karl e romendil, a cui partecipavano circa una quindicina di persone.
In quella terza edizione, che poi sarebbe stata l'ultima, avevo portato con me un gioco di carte astratto, con carte numerate da 1 a 4 e di diverso colore: si chiamava "Up & down".
Se non ricordo male, avevo già fatto alcune partite con gli amici, ma quello era il primo vero banco di prova per quel gioco.
Durante quei playtest il gioco sembrava girare abbastanza, ma restava un giochillo di carte che probabilmente era destinato a perdersi nella massa.
Dopo altre partite e alcune migliorie, l'ho portato ad IDEAG 2010, in cui l'ho fatto provare a Christian Beiersdorf della Projekt Spiel. Il gioco gli era piaciuto perché, avendo poche regole, lo riteneva adatto ad una possibile pubblicazione. Così gli affidai il gioco, ma durante il primo anno non ha ricevuto riscontri positivi da parte degli editori.
Christian decise allora di aggiungergli un'ambientazione, e così si trasformò in un gioco sui criceti.
Verso la fine del 2012 Christian mi disse che Amigo aveva deciso di pubblicare il gioco, che sarebbe dovuto uscire l'anno successivo.
Un anno si è trasformato in 2 anni, ma ora il gioco, a 5 anni dal suo concepimento, vedrà la luce alla prossima Essen ed è visibile a questo link.

Morale della favola: la storia dei cammelli finiva con una morale ("Ci sono giochi che escono 6 mesi dopo la loro ideazione, e ci sono giochi che escono anche 6 anni dopo, per non dire di più. Quindi, se ritenete di aver ideato un buon gioco, ma la sorte vi è avversa, non disperate: può presentarsi la vostra occasione quando meno ve lo aspettate."). La storia dei criceti ne ha una simile: se avete aspettato 6 anni perché il vostro primo gioco venisse pubblicato, ne potreste aspettare altri 5 perché anche il secondo abbia lo stesso finale.

Per fortuna ho pubblicato anche giochi dalla gestazione più breve, ma quelli Made in IDG sono più speciali e volevo condividerlo con voi :)

Ciao
fantavir
Logged
Una trasposizione scadente di una licenza in un gioco ha ottime possibilità di uccidere un potenziale nuovo giocatore, di stroncarne sul nascere l’entusiasmo e la volontà di scoprire se ci sono “altri giochi belli come questo” (A. Chiarvesio)

Roberto

  • Utente registrato
  • Posts: 775
    • Autore edito
    • View Profile
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #1 on: 03 September, 2014, 19.42 »

Congratulazioni e grazie della condivisione!! ;)
Logged
" Mai giudicare lo sforzo dal risultato soprattutto se il buco e' piccolo"

giudigio

  • Utente registrato
  • Posts: 311
    • Autore edito
    • View Profile
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #2 on: 03 September, 2014, 19.57 »

Bellissimo topic grazie per la convincente dose di speranza che trasmetti;
certo sarebbe un po' spiacevole ottenere lo stesso risultato con una pubblicazione..... postuma
 :)
Logged
La vita è una cosa seria...per fortuna c'è il gioco! (A. Randolph)

Khoril

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2663
  • Maestro dei materiali
    • Autore edito
    • View Profile
    • find me on BGG
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #3 on: 03 September, 2014, 23.28 »

complimenti. carina la grafica pucciosa :)

mrpako

  • Utente registrato
  • Posts: 1221
    • Autore edito
    • View Profile
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #4 on: 04 September, 2014, 9.39 »

Il tempo è amico di chi ha pazienza, nemico di chi ha fretta, e fonte di bestemmie quando è brutto :P
Logged
==  Non Sono cattivo, è che ogni tanto la realtà oggettiva sa essere davvero crudele.  ==

==  La macchina del capo ha un buco nella gomma. Hai bisogno di 3 segnalini Mc-Gyver e un token Cewingum per ripararla. ==

Salkaner

  • Utente registrato
  • Posts: 512
  • signore degli enigli
    • Autore edito
    • View Profile
    • La Torre Senza Nome
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #5 on: 04 September, 2014, 16.32 »

Congratulazioni!

(E di gestazioni lunghe credo di saperne qualcosa...) :-)
Logged
--
L'ipse dixit è la tomba del pensiero

XtremeGame

  • Utente registrato
  • Posts: 588
    • Autore edito
    • View Profile
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #6 on: 05 September, 2014, 11.46 »

Grande! =)
Logged

Brenno

  • Utente registrato
  • Posts: 63
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #7 on: 05 September, 2014, 18.43 »

Complimenti e grazie per il "messaggio"!
Logged
Max C.

neroneilnero

  • Utente registrato
  • Posts: 215
    • Playtester
    • View Profile
    • AiG
Re: Hamsterbacke: una storia più corta
« Reply #8 on: 06 September, 2014, 18.38 »

mi sono reso conto che i tempi per la luce editoriale potessero essere biblici, ma non dobbiamo scoraggiarci e continuare a creare!!! Perchè alla fine credo che.... un vero Autore crei giochi perchè non può farne a meno!

Siamo un po come i pittori che dipingono mille tele, fanno mostre ma solo in pochi poi riescono a vendere le loro opere la maggio parte delle quali rimane nell'ombra. Ciò nonostante continuano a dipingere...
Logged
Come autore di giochi non puoi mancare all'edizione nazionale di Autori in Gioco a Roma - incontro tra autori, editori e pubblico, ogni anno in Marzo.
Visita il sito www.autoriingioco.it per maggiori informazioni.

Marco Piola Caselli