//
Pages: 1 [2]

Author Topic: COGITA, IV Edizione  (Read 2236 times)

Folkwine

  • Utente registrato
  • Posts: 371
  • Presidente Dadodadodici
    • Esordiente
    • View Profile
    • Dadodadodici
Re: COGITA, IV Edizione
« Reply #15 on: 02 December, 2016, 8.24 »

Mmmh... Però nel backgammon l'unica informazione sconosciuta è il valore che uscirà sui dadi. E lo stesso è nel gioco mio. Perché allora nel backgammon l'informazione è completa e nel gioco mio no? Non capisco la differenza...

Salkaner dice "Difficile dire se lo sia il backgammon", lui propende per il si, io personalmente per il no. Per me non è a informazione completa, perché il lancio del dado inserisce casualità. Evidentemente chi ha valutato il tuo prototipo pendeva per questa stessa ipotesi.

Salkaner

  • Utente registrato
  • Posts: 479
  • signore degli enigli
    • Autore edito
    • View Profile
    • La Torre Senza Nome
Re: COGITA, IV Edizione
« Reply #16 on: 02 December, 2016, 9.31 »

Mmmh... Però nel backgammon l'unica informazione sconosciuta è il valore che uscirà sui dadi. E lo stesso è nel gioco mio. Perché allora nel backgammon l'informazione è completa e nel gioco mio no? Non capisco la differenza...

infatti ho scritto "difficile dire..." .

E rileggendo il tuo regolamento con calma, secondo me rientra nell'informazione completa.

Credo che nelle prossime edizioni cambieremo quella clausola in modo più chiaro.

« Last Edit: 02 December, 2016, 9.32 by Salkaner »
Logged
--
L'ipse dixit è la tomba del pensiero

Jacopo.1990

  • Utente registrato
  • Posts: 7
    • Esordiente
    • View Profile
Re: COGITA, IV Edizione
« Reply #17 on: 02 December, 2016, 20.19 »

Ok, grazie. Allora devo sperare in quello che penserà la giuria...
Sì, in effetti non è proprio chiarissimo. Non avevo mai sentito questa classificazione. E se, come pare, è anche una cosa un po' soggettiva, in effetti c'è il rischio che uno si veda scartato il suo gioco per questo senza poterlo sapere prima. Per esempio (può servirmi per un altro gioco che ho ideato)... Il memory, con tutte le tessere coperte all'inizio, è un gioco a informazione completa?
E, a dire il vero, nemmeno il concetto di informazione perfetta mi è del tutto chiaro. Se il significato è che "in ogni momento ogni giocatore conosce la storia del gioco fino a quel momento"... Scusate, in quale gioco uno non sa quello che è successo fino a quel momento (a meno che non l'abbia dimenticato, e quindi è una mancanza sua)?
Sinceramente, quando ho letto sul bando la clausola "Informazione perfetta e completa", avevo inteso che i giocatori devono sapere perfettamente fin dall'inizio come funziona il gioco, quindi, a dire il vero, l'avevo abbastanza ignorata perché per me era qualcosa di ovvio... Finché poi, una volta spedito il regolamento, Salkaner mi ha detto che forse il mio gioco non rispettava quel punto...
Logged

Salkaner

  • Utente registrato
  • Posts: 479
  • signore degli enigli
    • Autore edito
    • View Profile
    • La Torre Senza Nome
Re: COGITA, IV Edizione
« Reply #18 on: 19 December, 2016, 10.18 »

Bene, il termine è scaduto e sono arrivati ben 14 giochi.


ecco la lista:

AllineaMENTI
ARITMO
Biancodado e i 7 dadi
Copriscopri
CorsaSinuosa
GIrotondo
IcS
Il dado Š tratto
inpieno
Off Road Dama
Polipolis
Scaccoaldado
StarseStripes
Trecorone

se avete mandato un gioco e non lo trovate in elenco fatemelo sapere al più presto (rispondendo qui e anche per amail)

Logged
--
L'ipse dixit è la tomba del pensiero

Salkaner

  • Utente registrato
  • Posts: 479
  • signore degli enigli
    • Autore edito
    • View Profile
    • La Torre Senza Nome
Re: COGITA, IV Edizione
« Reply #19 on: 31 March, 2017, 14.06 »

Molto al volo, segnalo i nomi dei giochi finalisti:


1. Dama Fuoristrada, di Guido Albini
2. Girotondo, di Carlo Frittoli
3. ARITMO, di Damiano Marzotto

A brevissimo un post con un po' di commenti sui giochi. Intanto, congratulazioni
Logged
--
L'ipse dixit è la tomba del pensiero

Salkaner

  • Utente registrato
  • Posts: 479
  • signore degli enigli
    • Autore edito
    • View Profile
    • La Torre Senza Nome
Re: COGITA, IV Edizione
« Reply #20 on: 24 May, 2017, 12.22 »

Doveva essere e brevissimo, comunque....

Al solito non commentiamo i finalisti prima della finale, ma vorremmo fare i complimenti per tre giochi che si sono piazzati a ridosso del podio:

Partiamo da Tre Corone, del prolifico Frittoli, che ha colpito per la chiarezza adamantina delle regole, e per la teorica fluidita di gioco, cui però fanno da contraltare un forte rischio di “paralisi da analisi” ( e di conseguenza lunga durata) e un’aderenza al tema solo “di facciata”.

Una menzione merita anche Scacco al dado, sempre di Frittoli, un gioco elegante e affascinante, ma anch’esso fortemente penalizzato da una durata eccessiva e forte rischio di loop.

Infine accattivante e divertente è parso il dado è tratto di Jacopo di Carlo, tuttavia la non indifferente componente aleatoria è stata giudicata eccessiva da diversi giurati. Inoltre ha giocato a sfavore la scarsa interazione. Difetto quest’ultimo, presente in diversi dei giochi proposti, cosa che ha suscitato qualche riflessione fra i giurati.
Logged
--
L'ipse dixit è la tomba del pensiero

Salkaner

  • Utente registrato
  • Posts: 479
  • signore degli enigli
    • Autore edito
    • View Profile
    • La Torre Senza Nome
Re: COGITA, IV Edizione
« Reply #21 on: 09 October, 2017, 12.29 »

Con colpevolissimo ritardo, abbiamo messo un articolo sulla finale del Cogita.

potete leggere qui:

http://www.tuttoenumero.it/2017/cogita-ivla-finale/

Congratulazioni al vincitore e anche agli altri finalisti
Logged
--
L'ipse dixit è la tomba del pensiero
Pages: 1 [2]