//

Author Topic: Planets  (Read 117 times)

Matt

  • Utente registrato
  • Posts: 1671
    • Esordiente
    • View Profile
Planets
« on: 20 April, 2017, 10.04 »


Dunque, si dispongono sul tavolo, a faccia coperta, una quantità di pianeti secondo il setup.
Si designa uno di essi come pianeta di partenza.
Ogni giocatore inoltre parte con 3 pianeti in mano.
A disposizione dei giocatori 7 carte, uguali per ognuno di essi, cubetti del proprio colore e piccole rette di legno anch'esse del proprio colore.

All'inizio del turno ciascun giocatore sceglie segretamente una carta, la rivela insieme agli altri e, seguendo l'ordine dettato da ciascuna carta, tutti i giocatori risolvono le varie azioni.
Il giocatore che ha selezionato un tipo di carta gode di un bonus.
Se uno o più giocatori scelgono la stessa carta, l'azione si risolve una sola volta ma tutti i giocatori che l'hanno scelta godono del bonus.

Le carte:
ESPLORAZIONE: pesca un pianeta adiacente al pianeta di partenza o adiacente a un pianeta con un cubetto influenza del proprio colore. Rimpiazzalo con un pianeta della tua mano, anche il pianeta appena pescato. Azione bonus: piazza un cubetto influenza del tuo colore sul pianeta appena esplorato.
Puoi inoltre muovere le tue navi.

COMMERCIO: piazza una rotta commerciale tra due pianeti adiacenti aventi almeno un tuo cubetto influenza Azione bonus: piazza un ulteriore rotta commerciale.

PRODUZIONE: raccogli le risorse prodotte da pianeti con almeno un tuo cubetto influenza collegati da rotte commerciali. Se un giocatore ha più cubetti influenza su un pianeta, quel pianeta non produce per te. Azione bonus: raccogli le risorse su un solo pianeta idoneo su cui hai meno cubetti risorsa.

INFLUENZA: piazza un cubetto influenza su un pianeta (o su tutti i possibili) sul quale hai già un cubetto risorsa o su un pianeta neutro (nessun cubetto influenza di nessun giocatore) sul quale hai una nave colonia o su un pianeta sul quale non hai un cubetto risorsa (ma sul quale c'è già qualche altro giocatore) ma hai piazzato una tua nave. Azione bonus: piazza due cubetti influenza, seguendo le regole precedenti, su un singolo pianeta.

TERRAFORMARE: riempi uno slot risorsa libero su un pianeta su cui hai almeno un cubetto influenza (o su tutti i possibili?) con un segnalino risorsa della tua riserva. Azione bonus: su un singolo pianeta puoi riempire due slot liberi.

COSTRUZIONE: paga le risorse per costruire su un pianeta con un tuo cubetto una nave colonia, una fregata o un incrociatore. Azione bonus: costo ridotto

ATTACCO: puoi attaccare i cubetti di altri giocatori se sul pianeta non ci sono navi nemiche. Altrimenti, prima di ridurre i cubetti influenza, devi distruggere le navi nemiche. La fregata vale 1, l'incrociatore vale 2. Azione bonus: prima di conteggiare le forze in campo elimina una nave nemica (se c'è una fregata elimina quella, altrimenti sostituisci un incrociatore con una fregata).

Questo è il concetto base del gioco, ci sono altri aspetti da tenere in conto e sviluppare come i poteri dei pianeti che possono modificare ed espandere le regole base del gioco.
Come vedete il sistema lascia spazio a ulteriori espansioni e concetti ma per il momento non vorrei allontanarmi troppo da quelli esposti.
Cosa ne pensate? Chi mi da una mano?
« Last Edit: 20 April, 2017, 10.08 by Matt »
Logged

alexxx1209

  • Utente registrato
  • Posts: 172
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Planets
« Reply #1 on: 20 April, 2017, 14.57 »

Non sò se il gioco possa funzionare, ma la meccanica e la tematica sono identiche a Race for the Galaxy.

Veramente troppo simile.
Logged
Alessandro Ricci

Matt

  • Utente registrato
  • Posts: 1671
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Planets
« Reply #2 on: 20 April, 2017, 15.48 »

Giochi che hanno questo sistema sono molteplici, non mi interessa che le azioni vengano attivate tramite carte o altro!
Il succo è completamente diverso!
Se avessimo una plancia e ognuno sceglie tramite un segnalino l'azione da svolgere per poi attivare le azioni nessuno avrebbe pensato a RACE ma gli effetti sarebbero stati quelli!

Le carte sono semplicemente molto comode ma potrei utilizzare qualsiasi altra cosa.
Per esempio, partendo da un pianeta centrale si potrebbe fare che una plancia comune a tutti denominata Senato Galattico, a inizio turno raccolga i segnalini azione, coperti, che ogni giocatore piazza su di essa! I segnalini si girano e le azioni vengono attivate e risolte!
Logged

Matt

  • Utente registrato
  • Posts: 1671
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Planets
« Reply #3 on: 22 April, 2017, 18.48 »

Altre modifiche.
Le azioni restano quelle ma ho aggiunto una fase bluff/contrattazione.
Il gioco si svolge così:

Fase elezioni (non si svolge ogni turno, devo ancora regolare la frequenza): i giocatori puntano risorse o punti influenza per accaparrarsi alcuni privilegi che spiegherò in seguito)

Fase parlamento: i giocatori votano segretamente l'azione che si svolgerà quel turno. Dunque, non tutte le azioni potrebbero svolgersi nel turno. Prima della votazione i giocatori possono parlarsi per accordarsi su quale azione votare, anche contrattando risorse o influenza. Il possessore di un privilegio può modificare l'esito della votazione.

Fase azioni: le azioni votate si svolgono. Tutti i giocatori le effettuano ma solo chi ha vinto la votazione ha diritto al bonus.


Logged