//

Author Topic: Nemico Sconosciuto  (Read 92 times)

LauLau

  • Utente registrato
  • Posts: 82
    • Esordiente
    • View Profile
Nemico Sconosciuto
« on: 15 July, 2017, 14.23 »

Salve forum,vorrei proporvi un idea che mi frulla in testa da tempo,si tratta di un ibrido wargame/gestionale,vediamo un po cosa ne pensate e se vale la pena di approfondirlo.

In Nemico Sconosciuto da 1 a 4 giocatori siedono intorno ad un tabellone che rappresenta il mondo diviso per stati simile al risiko per intenderci. Ogni giocatore in oltre possiede una plancia personale per gli sviluppi,laboratori e unità belliche,carte e riserva di pedine unità da fanteria,carti,navi e aerei.
Il gioco dura 10 turni e vince il giocatore che al termine del decimo ha totalizzato più punti potere.
I giocatori che impersonano delle potenze mondiali che devono intercettare ed accaparrare materiale da presunti atterraggi alieni sparsi nel globo attraverso carte evento che differenziano questi incontri in tre tipi: verde veicolo  volante non identificato quindi senza atterraggio, solo battaglia aerea e raccolta di eventuale relitto. Giallo,gli alieni atterrano e rosso gli alieni atterrano e svolgono attività di ricerca o belliche.
Questi eventi accadono in punti casuali sulla mappa,il giocatore che ci arriva prima,attraverso il pagamento di risorse in base a quanto sia distante dalla sua base più vicina può risolvere l evento e goderne i risultai se nessun altro giocatore è interessato,da considerare che entrare in un territorio di un altro giocatore è considerato una minaccia. Ci sono combattimenti contro gli alieni, contro i gioatori,giocatori alleati contro gli alieni etc. Ĺ importanza strategica è quella di costruire basi in modo da essere pronti per arrivare un po ovunque,fare accordi e scacciare militari di giocatori intraprendenti.
Gli alieni sconfitti danno come ricompensa tecnologia e scienza per diventare più forti. in questo gioco non si conquistano territori avversari ma si possono solo invadere.
Questa è un infarinatura del gioco che piano piano sto sviluppando raccontato così magari non si capisce appieno ma sono qui per rispondere a qualsiasi vostra domanda.
Logged

CMT

  • Utente registrato
  • Posts: 2793
    • Esordiente
    • View Profile
    • Poteva andare peggio
Re: Nemico Sconosciuto
« Reply #1 on: 16 July, 2017, 10.38 »

Così su due piedi sembra interessante, ma hai anche previsto la possibilità che i giocatori abbiano un qualche modo di capire dove si manifesterà la prossima presenza aliena, senza che la cosa sia completamente casuale? Non dico che si debba sapere in anticipo, ma magari che esista la possibilità di sviluppare una tecnologia di osservazione (reti radar, telescopi?) o permanente o con carte usa e getta che permette di avere un indizio su dove avverrà il prossimo incontro.
Logged
Cérto

Riccio

  • Utente registrato
  • Posts: 33
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Nemico Sconosciuto
« Reply #2 on: 16 July, 2017, 13.18 »

Una cosa che potrebbe far degenerare la partita potrebbe essere l'arrivo degli alieni sempre nello stesso posto. Guarda se ti piace:
mazzo di carte contenente tutti i territori, quando arrivano pescano una carta territorio e saranno lì. Se la differenza di apparizioni tra i giocatori con più e meno "visite" è X allora chi ha avuto più visite non potrà riceverne altre finchè questo divario non si riduce. Nel caso gli alieni non possano arrivare per questa regola pescano un'altra carta.

E così risolvi anche in parte il punto su dove arrivano bloccando alcune zone.
Logged

LauLau

  • Utente registrato
  • Posts: 82
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Nemico Sconosciuto
« Reply #3 on: 16 July, 2017, 13.32 »

Così su due piedi sembra interessante, ma hai anche previsto la possibilità che i giocatori abbiano un qualche modo di capire dove si manifesterà la prossima presenza aliena, senza che la cosa sia completamente casuale? Non dico che si debba sapere in anticipo, ma magari che esista la possibilità di sviluppare una tecnologia di osservazione (reti radar, telescopi?) o permanente o con carte usa e getta che permette di avere un indizio su dove avverrà il prossimo incontro.
allora per rispondere a CMT, si', sono previste tecnologie che ti permettono di guardare in anticipo un tot carte evento alieni.

Una cosa che potrebbe far degenerare la partita potrebbe essere l'arrivo degli alieni sempre nello stesso posto. Guarda se ti piace:
mazzo di carte contenente tutti i territori, quando arrivano pescano una carta territorio e saranno lì. Se la differenza di apparizioni tra i giocatori con più e meno "visite" è X allora chi ha avuto più visite non potrà riceverne altre finchè questo divario non si riduce. Nel caso gli alieni non possano arrivare per questa regola pescano un'altra carta.

E così risolvi anche in parte il punto su dove arrivano bloccando alcune zone.
Inizialmente avevo diviso i 4 giocatori in 4 super potenze che ognuno controllava 5 stati così in totale avevamo 20 territori sul tabellone, pensavo di numerarli e far generare casualmente l'evento alieno da un tiro di d20, poi invece ho optato per un mazzo di carte evento e un mazzo di carte territorio. Effettivamente qualcosa per mitigare la fortuna ci vorrebbe, la tua idea non è male ma da sviluppare. :)
Logged