//

Author Topic: Kingslayers  (Read 63 times)

Micktom

  • Utente registrato
  • Posts: 7
    • Esordiente
    • View Profile
Kingslayers
« on: 06 October, 2017, 16.40 »

Nonostante sia iscritto da anni questa è la prima volta che provo a portare un mio progetto oltre la memoria del mio pc.
Questo gioco è un semplice filler di carte della durata di 10-15 minuti nella versione a due giocatori, il doppio circa in quella a tre/quattro.
In pratica lo scopo del gioco è eliminare il re avversario (o i re, a seconda dei giocatori coinvolti). L'unica carta in grado di uccidere il re è il kingslayer che però è la carta più "debole" del gioco in quanto può essere sconfitta da qualunque altra carta.
Si gioca a carte coperte disposte a sul tavolo. A turno ogni giocatore svela una carta e le fa attaccare una avversaria. quella più potente resta in gioco, quella più debole viene eliminata.

Questo a grandi linee il gioco. Esiste qualcosa di simile sul mercato?
In caso negativo, c'è qualcuno disposto a darmi una mano col playtest? Per ora sono mi sono limitato ad amici e conoscenti ma una ventina di tester mi pare poco per scoprire bug e aree di miglioria.

Grazie in anticipo per l'aiuto.
Logged

Journeyman

  • Utente registrato
  • Posts: 129
    • Esordiente
    • View Profile
    • Giochi di Carta
Re: Kingslayers
« Reply #1 on: 06 October, 2017, 17.11 »

Ciao,
un rapido set di domande:
  • Il set di carte è unico per tutti i giocatori o ogni giocatore ha un set di partenza identico agli altri?
  • Esiste un mazzo di pesca per il refill a fine turno o le carte giocate sono le uniche in partita?
  • Le carte che diventano visibili in attacco, restano visibili?
  • Le carte che io ho giocato coperte, posso riguardarle se non le ricordo?
  • E' possibile che per pura fortuna il giocatore avversario mi attacchi il primo turno il kingslayer. Nel caso la partita è persa, il mio scopo diventa quello di pareggiare (eliminando il suo), o posso ancora vincere in qualche modo?
Logged
Madness will give me peace of mind.

Micktom

  • Utente registrato
  • Posts: 7
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Kingslayers
« Reply #2 on: 06 October, 2017, 18.34 »

1- Il set di carte è unico per tutti i giocatori o ogni giocatore ha un set di partenza identico agli altri?

Ogni giocatore ha un set di partenza identico agli altri ma essendo il mazzo da 15 carte e lo schieramento iniziale da 10 ognuno sceglie quali tenere in campo e con quali formare il mazzo di rinforzi. Ovviamente King e Kingslayer devono essere nello schieramento iniziale (anche se sto ipotizzando di permettere al kingslayer di partire dal mazzo rinforzi)

2- Esiste un mazzo di pesca per il refill a fine turno o le carte giocate sono le uniche in partita?

Per ora il refill è di cinque carte ma sto creando delle carte aggiuntive, anche se mi piacerebbe tenere basso il numero di carte per non far diventare troppo lungo il gioco. Per ora lo vedo più come filler che come gioco di lunga durata.

3- Le carte che diventano visibili in attacco, restano visibili?

Si rimangono visibili e possono essere riusate per successivi attacchi

4- Le carte che io ho giocato coperte, posso riguardarle se non le ricordo?

Ovvio, a meno che non hai una memoria eidetica. inoltre durante i turni si devono spostare le carte per ricomporre lo schieramento e, dovendo scegliere quale unità fare avanzare è meglio ricontrollarle ^_^

5- E' possibile che per pura fortuna il giocatore avversario mi attacchi il primo turno il kingslayer. Nel caso la partita è persa, il mio scopo diventa quello di pareggiare (eliminando il suo), o posso ancora vincere in qualche modo?

Quando questo accade il giocatore senza kingslayer punta al pareggio eliminando quello dell'avversario. Ma sto lavorando per ovviare al problema trovando un modo per reinserire il kingslayer in partita una volta eliminato.
Logged