//

Author Topic: Che gioco posso COPIARE?  (Read 724 times)

mcrally

  • Utente registrato
  • Posts: 24
    • Esordiente
    • View Profile
Che gioco posso COPIARE?
« on: 04 January, 2018, 9.32 »

Mi rivolgo a voi perché avrei necessità di "copiare" un gioco o una idea ma solo per uso personale.

Vi spiego meglio: L'idea è vaga. Dovrebbe essere un gioco didattico.
L'obiettivo è insegnare e far associare avvenimenti, date e itinerari e località geografiche.

Pensavo uno startup di una grande mappa geografica come tabellone nel quale posizionare qualsiasi cosa (meeple, carte, segnalini). Il giocatore potrebbe avere in mano tessere da piazzare correttamente o con una logica sul tabellone, piuttosto che carte con indicati luoghi o eventi da conquistare oppure itinerari da completare (vedi ticket to ride).

Insomma non ho idee di come svilupparlo nè se già esiste qualcosa del genere.

Potete farmi nomi di giochi esistenti le cui regole potrebbero essere copiate o adattate?
Non mi interessa raggiungere una originalità ma solo l'obiettivo
Logged

mrpako

  • Utente registrato
  • Posts: 1144
    • Autore edito
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #1 on: 04 January, 2018, 10.56 »

Potresti provare a recuperare qualche vecchia copia dei giochi educativi  clementoni  ( L'Italia, L'Europa, L'Inglese ... ma ce ne sono altri) onestamente non saprei che altro consigliarti.
Logged
==  Non Sono cattivo, è che ogni tanto la realtà oggettiva sa essere davvero crudele.  ==

==  La macchina del capo ha un buco nella gomma. Hai bisogno di 3 segnalini Mc-Gyver e un token Cewingum per ripararla. ==

mcrally

  • Utente registrato
  • Posts: 24
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #2 on: 04 January, 2018, 11.31 »

Grazie mille del consiglio mrpako
Logged

Riccio

  • Utente registrato
  • Posts: 63
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #3 on: 04 January, 2018, 12.52 »

Ti consiglierei di modificare Scotland Yard:

-Tieni lo stesso funzionamento della mappa (ti puoi muovere o in taxi o in bus o in metro e ognuno di questi può arrivare in posti diversi con biglietti diversi, sostituisci solo con mezzi più appropriati all'ambientazione)
-Aggiungi un indicatore data che avanza a ogni giro completo dei giocatori
-Assegna delle missioni da compiere ai vari luoghi entro la data in cui si sono svolti veramente i fatti (tipo: porta una nave in America entro il 1492) e/o delle domande legate a un luogo o a un evento. Chi riesce a fare le cose prende punti.
-Stabilisci una data di inizio e una di fine.
Logged

mcrally

  • Utente registrato
  • Posts: 24
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #4 on: 04 January, 2018, 12.55 »

Porca miseria Riccio.... Sei illuminante! Stiamo proprio sulla lunghezza d'onda giusta
Logged

Angelazzo

  • Utente registrato
  • Posts: 73
    • Autore edito
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #5 on: 04 January, 2018, 13.42 »

Quindi farai un gioco  3-6 giocatori da 45 min età 10+ ?
Cerca di considerare il numero di giocatori e la loro età per poter inserire meccaniche che non siano troppo complesse.
Cerca di fare in modo che i giocatori non siano distratti da troppe meccaniche se vuoi che entri in gioco una certa dose di memorizzazione degli eventi.

Una meccanica cronologica la puoi trovare in giochi come anno domini o timeline
Per la meccanica delle domande puoi prendere spunto da Terra (dv giochi)
Logged

mcrally

  • Utente registrato
  • Posts: 24
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #6 on: 04 January, 2018, 13.58 »

I requisiti dovrebbero essere:

2-6/8 giocatori. Età da 8/10 in su.
Meccaniche semplici. il gioco sarà rivolto a neofiti ma anche valide per chi è più astuto e vuole divertirsi.
Eliminerei cose complesse come piazzamento risorse, lavoratori o altro. Mi immagino tipo 3/4 carte in mano e scegli cosa fare in base alle azioni. Vince il primo che completa le sue carte per esempio.

Eviterei la questione domande per ottenere punti. Non vorrei fosse un gioco dove vince chi ha più conoscenza dei fatti.
Vorrei che ci fosse una certa dose di strategia nel muovermi indipendentemente dal mio grado di conoscenza e che alla fine ho imparato qualcosa perchè non sapevo che un certo avvenimento fosse accaduto lì prima dell'altro di là.

Mi piaceva la cosa della missione da fare entro il tempo stabilito indicata da Riccio.

Mi state consigliando giochi che non conosco come "anno domini" "terra". Devo documentarmi.
Grazie degli input che mi state dando sono validissimi


Immagino tipo muovo il mio pedone (dadi, carte numerate, altro) su sentieri indicati dal tabellone per raggiungere una città piazzare un avvenimento e poi muovermi verso un altro per piazzarne un altro che ho in mano. Pesco, scarto, cedo avvenimenti e luoghi
Logged

Andrea

  • Utente registrato
  • Posts: 17
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #7 on: 05 January, 2018, 17.11 »

io ti consiglierei di prendere spunto da Twilight Struggle https://boardgamegeek.com/boardgame/12333/twilight-struggle.
Il gioco è basato sulla lotta di potere tra USA e URSS durante la guerra fredda. I giocatori cercano di influenzare gli stati del mondo  giocando carte dalla propria mano che attivano un determinato effetto. Tutte le carte del mazzo e gli effetti sono legati ad un evento realmente accaduto ed incide, ovviamente, nella zona dove questo è effettivamente successo realmente. Inoltre il gioco si sviluppa in tre fasi, early, mid e late war; di conseguenza esistono i rispettivi mazzi che fanno uscire le carte in un certo ordine cronologico. Da profani, a fine partita sicuramente si ha un idea di come si è sviluppata la guerra fredda e gli eventi principali che hanno avuto un impatto maggiore.
Adesso non so che cosa tu voglia insegnare ma sicuramente uno spunto da questo gioco lo puoi prendere.
Logged

mcrally

  • Utente registrato
  • Posts: 24
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #8 on: 05 January, 2018, 17.13 »

Grazie anche a te Andrea. Altro gioco che non conosco e che ho bisogno di visionare per capire. Da come lo descrivi mi pare interessante
Logged

mcrally

  • Utente registrato
  • Posts: 24
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Che gioco posso COPIARE?
« Reply #9 on: 26 January, 2018, 13.05 »

Con i vari consigli e "scopiazzando" un po' ho partorito questa cosa qua. Se avete voglia ditemi che ne pensate:


GIOCO GEOGRAFICO CRONOLOGICO

Il gioco ha l'obiettivo di collezionare carte. I punti si fanno collezionando Carte Città o Carte Avvenimento.
Le Carte Avvenimento sono collezionabili solo quando il luogo e il periodo storico corrispondono ai dati indicati sulla carta.

Nota: I numeri e i valori sono indicativi. Probabilmente vanno cambiati in funzione del numero dei giocatori, delle città o degli avvenimenti.


COMPONENTI:
- Tabellone di gioco che rappresenta una mappa geografica con una serie di città collegate tra loro da linee di viaggio. Su ogni linea indicati i giorni di viaggio. Ovviamente ogni città è raggiungibile tramite percorsi diversi.
- Tabella del tempo. La tabella del tempo memorizza l'avanzare del periodo storico. Ogni periodo storico suddiviso in caselle che tramite una pedina clessidra tiene conto dell'avanzare del periodo e le date storiche.
- Mazzo di Carte Città. Nelle carte sono rappresentate le città presenti nel tabellone e un punteggio ottenuto da chi possiede la città. Non vi sono doppioni.
- Mazzo di Carte Avvenimento. Nelle carte avvenimento sono indicati degli avvenimenti associabili ad un periodo storico e ad una città. Nella carta compare:
1) Data dell'avvenimento
2) Città dell'avvenimento
3) Punteggio del singolo avvenimento
4) Punteggio maggiorato se la carta fa parte di più avvenimenti strettamente collegati tra loro e il giocatore li colleziona tutti completando una serie totalmente o parzialmente.
5) Numero di passi di avanzamento sulla tabella del tempo
Le carte avvenimento non possiedono doppioni. Tuttavia alcune carte non sono dei veri e propri avvenimenti ma sono carte bonus. Nella carta stessa sarà descritta l'azione che potrà essere uno spostamento istantaneo, un bonus di punteggio se compi una certa azione o problemi da causare ad un altro giocatore.
- Token di viaggio. Nei token sono indicati i giorni di viaggio e si accumulano per poter spostarsi da una città all'altra.
- Cubetti colorati per indicare se la città è in possesso al giocatore
- Un meeple personaggio per indicare la posizione del giocatore

STARTUP DI GIOCO
Si distribuiscono 3 carte città a testa. Ogni giocatore sceglie una carta e piazza su quella città un cubetto e poi passa le restanti 2 al giocatore alla sua sinistra che farà lo stesso con quello alla sua sinistra. Si sceglie un'altra carte e così via fintanto che ogni giocatore non ha scelto tutte le carte città e non si sono piazzati i cubetti. Questa è la situazione di partenza.

FASE DI GIOCO:
Ad ogni turno il giocatore segue il flusso:

1) Pesca una carta avvenimento dal mazzo di carte coperto oppure una carta scoperta dagli scarti dei giocatori che lo hanno preceduto. A fine turno dovrà comunque sempre avere 5 carte in mano. Se le carte finiscono si mescolano quelle scartate.

Il giocatore sceglie tra il punto 2 e il punto 3. Non può fare entrambi a meno che non abbia carte speciali che modificano la regola base.

2) Acquisire un gettone di viaggio. Il gettone è scelto casualmente da una pila e sul gettone sono indicati i giorni di viaggio. Così facendo il giocatore accumula potenziali giorni di viaggio che potrà usare per spostarsi nei turni successivi. Il giocatore non può fare altro in questo turno se non accumulare.

3) Spostamento del giocatore e utilizzo carte avvenimento. Il giocatore in questo fase può spostarsi da una città ad un'altra. Se la città è in proprio possesso può muoversi sulla mappa ISTANTANEAMENTE senza usare gettoni viaggio altrimenti dovrà usare i gettoni viaggio accumulati per spostarsi ad un'altra città. Se possiede carte avvenimento con bonus particolari può giocarli in questa fase ottenendo il bonus o causando il malus indicato dalla carta. Il giocatore può anche non spostarsi e passare alla fase successiva.

Al termine dello spostamento il giocatore sceglie tra due azioni:
3.1) Se la città è di proprietà di un altro giocatore deve pagare un gettone viaggio al giocatore proprietario della città. Se la città non è di proprietà di un altro giocatore può conquistarla spendendo 5 giorni viaggio. In questo caso prende la carta città corrispondente e piazza un segnalino sulla città. Il turno finisce qui. Può anche non conquistare la città e attendere di accumulare giorni viaggio per conquistarla nei turni successivi.

3.2) Invece di conquistare la città o se questa è già di proprietà di qualcuno, il giocatore può dichiarare un avvenimento e ottenerne i punti. Come funziona: Se si trova nella città indicata dall'avvenimento e se la pedina clessidra è sullo stesso periodo storico indicato dalla carta avvenimento può dichiararlo e collezionarlo ottenendo i punti. Questo farà avanzare la clessidra nella tabella del tempo in base al tempo indicato sulla carta stessa. Se superà un certo checkpoint modificherà il periodo storico corrente.

Se il periodo storico dell'avvenimento non corrisponde con la tabella del tempo, il giocatore dovrà decidere cosa fare: Se la carta è futura può conservarla per quando la tabella del tempo raggiungerà il periodo storico, se l'avvenimento è passato può scartare la carta in quanto inutile. Alcune carte bonus potranno permettere di associare eventi passati anche se la tabella del tempo è su un periodo storico successivo.

4) Il giocatore deve passare il turno con 5 carte avvenimento in mano. Scarta scoperte quelle in più oppure ne pesca quante ne servono per arrivare ad averne 5. Il giocatore non può scartare tutte le carte per prenderne 5 nuove. O scarta quelle oltre la 5° o ne prende per arrivare ad averne 5.

5) Passa il turno al successivo

Il gioco prosegue, i giocatori si spostano e dichiarano avvenimenti, fintanto che la tabella del tempo non è giunta alla fine della storia. A quel punto chi ha più punti vince.
Logged