//

Author Topic: Labora!  (Read 136 times)

Giovanni Franceschelli

  • Utente registrato
  • Posts: 25
    • Esordiente
    • View Profile
Labora!
« on: 11 January, 2018, 17.17 »

Eccomi con il terzo gioco che presenterò ad IdeaG, sarà anche l’ultimo?
Dato che spesso mi è stata riconosciuta una mancanza di chiarezza nei miei giochi, questo ho deciso di votarlo ad una maggiore semplicità, nel raggiungere, o anche solo sfiorare, questo intento.
Anche in quest’ottica ho chiamato i meeple “omini” dato che vorrei andare ad approcciarmi anche ai non giocatori che non hanno la più pallida idea di tutti i termini tecnici che noi usiamo abitualmente.
Come mia prassi allego il pdf ma lo copio anche qui e metto i dubbi per i quali chiedo un parere scritti in rosso nel pdf, mentre qui li esplicito alla fine del regolamento.

Ambientazione: 5 famiglie di minatori unite e divise da una sfida all’ultima pietra.
Il tiranno ha promesso che la famiglia che gli farà guadagnare di più grazie alle risorse estratte sarà libera, le altre, beh…
 L’intervento saltuario e costoso di un dio distratto basterà ad alleggerire il fardello di questa vita? Beh, ci si può sempre divertire a casa, ma gli anni passano e solo 2 figli ti sono concessi. La tecnologia può darti una bella spinta ma richiede molto studio e tempo, fino a quando ne varrà la pena? Labora!

Labora! [Text free potrebbe essere possibile, per ora non lo è][8+][2-5G][10-45min]
Regolamento:
Generale (chi fa più punti vince):
Si distribuisce a tutti una famiglia/squadra e si piazzano a turno gli omini negli spazi e il segnalino ordine di turno. Si prendono le relative ricompense e si riprendono gli omini, quando possibile. Alla fine del settimo turno si calcolano le risorse ottenute e si convertono in punti (1 punto lo prendi ogni oro, ogni 3 argenti e ogni 8 rame posseduto). Chi ha il maggior numero di punti ha vinto.

Materiale:
-5 carte famiglia con caratteristiche diverse e relativa ricompensa
-5 carte doppia faccia tecnologia di estrazione
-5 carte reference (sono davvero necessarie?)
-25 omini (5 omini per colore)
-5 /10 pedine per l’ordine di turno (1 /2 per colore)
-15 segnalini punteggio /20 (3 /4 segnalini per colore)
-5 carte numerate per ricordare l’ordine del turno precedente /retro delle reference? /altre 5 pedine messe magari in uno spazio sotto le nuove nella plancia?
-35 carte favore divino
-1 Plancia di gioco con segnarisorse e segnapunti ai lati
-1 segnaturno

Carte famiglia:
Numerosa: parti con un omino in più permanentemente (il limite resta 5 omini)
Discriminata: non hai nessuna caratteristica particolare ma parti con un oro in più
Frettolosa: parti per primo (gli altri in senso orario) e parti con un rame in più, l’ultimo giocatore parte con un argento in più (oltre al proprio bonus di famiglia)
Avida: prendi una risorsa in più se piazzi almeno due omini nella stessa risorsa e parti con un rame in più
Laboriosa: hai un +1 per la maggioranza nel premio laboro se piazzi almeno un omino nella zona corrispondente e parti con un argento in più

Carte tecnologia di estrazione:
Dopo aver piazzato 3 omini nella zona corrispondente per la prima volta della partita si prende la carta “tecnologia di estrazione” che consente ad ogni omino della famiglia di estrarre una risorsa in più.
Quando piazzi nuovamente 3 omini giri la carta che diventa di livello 2 e guadagni anche il fatto che gli omini non si stancano mai dopo un’estrazione.

Carte favore divino:
Sono 35 in totale:
5 oro
5 omino oneshot (valido solo per un turno, rispettando sempre il limite di 5 omini)
4 tecnologia di estrazione oneshot (valida solo per un turno, rispettando sempre il limite di una sola carta con due livelli per giocatore)
7 argento
8 rame
6 scambia due omini sulla sveglia (l’ordine di gioco del turno successivo)

Spazi sulla plancia:
-1 da 3 omini per avere una carta tecnologia di estrazione
-1 da 2 omini per avere un omino in più il turno successivo
-1 da 1 omino per avere una carta favore divino
-N da 1 omino per estrarre 3 bronzi
-N da 1 omino per estrarre 2 argento
-N-1 da 1 omino per estrarre 1 oro
-1 da ∞ omini dove si lotta per avere il “premio laboro” che consiste in 2 oro (chi ha la maggioranza di omini vince, in caso di pareggio tra due famiglie si prende un punto a testa, in tutti gli altri casi nessuno prende nulla) /fare gettone che è più ambientato? /carta da sottrarre a quelle dei favori divini che sono tantine?
-N da 1 segnalino sveglia per stabilire l’ordine di turno (valido dal turno successivo)
N è uguale al numero dei giocatori.

Fasi di gioco:
Fase preparativa:
Viene dato ad ogni giocatore tutto il materiale corrispondente ad un colore che consiste in 3 omini (su 5 totali, gli altri 2 si mettono in una riserva comune al centro del tavolo), una pedina per l’ordine di turno, 3 segnalini punteggio che si posizionano subito sulle track delle 3 risorse nella plancia.
Successivamente si pesca una famiglia a caso e si prendono i benefici della stessa, si posizionano le pedine ordine di turno e si posiziona il segnaturno sulla giornata 1.

Fase di posizionamento:
Partendo dal primo giocatore nella sveglia (l’ordine di turno) si riprende il proprio segnalino sveglia e si posizionano gli omini negli spazi a turno, nel caso di spazi con più omini si devono mettere gli omini necessari contemporaneamente.
Invece di piazzare un omino posso piazzare il segnalino sveglia come azione del turno. Anche se sono il primo giocatore posso decidere di toglierlo e ripiazzarlo subito.

Fase di risoluzione:
Quando tutti hanno posizionato si prendono le relative ricompense a partire dall’alto. A questo punto si possono giocare quanti favori divini si desidera.
Al terzo e al sesto turno si verifica chi ha 5 o meno oro e prende un favore divino, chi ha 2 o meno oro prende 2 favori divini. / al sesto aumentare a 7 e 5 oro?
Si sposta il segnaturno di uno e si ricomincia con un'altra fase di posizionamento, fino ad arrivare al settimo e ultimo turno dove si contano i punti fatti convertendo le risorse (l’argento 3 a 1 e il rame 8 a 1) e si determina un vincitore.

Regole particolari:
- Se non viene presa la famiglia frettolosa inizia il più giovane / o fate a caso e in senso orario viene dato rame, argento, argento, oro.
- Dopo aver estratto risorse gli omini si stancano e vanno nello spazio adiacente. Per tornare a casa dopo aver estratto l’oro servono 3 omini contemporaneamente, per l’argento ne bastano 2 mentre per il rame non serve. Puoi mettere direttamente un omino nello spazio adiacente come soccorso ma ovviamente non estrae la risorsa. Oppure puoi usare 1 favore divino a tua scelta per ritirare un omino da una risorsa alla fine del turno. Se non hai favori divini puoi pagare un’unità della risorsa corrispondente per ritirare un omino. Ogni omino che non è tornato a casa alla fine del gioco costa un’unità della risorsa corrispondente.
-L’ordine di sveglia delle famiglie all’ultimo turno risolve i pareggi quindi bisogna piazzare anche all’ultimo turno dato che può essere determinante per la vittoria.


Le reference sono davvero necessarie? io penso di no, però lo pensavo ugualmente di un sistema per ricordarsi l'ordine di turno che ho scoperto in fase di test essere fondamentale. Si potrebbe usare il retro delle reference e numerarlo oppure usare delle altre pedine messe la fila sotto della sveglia per il turno seguente. Cosa ne pensate?

Ci sono 3 risorse che valgono in maniera differente (1 punto lo fai con 1 oro , 3 argento oppure 8 rame) per entrare negli spazi di un foglio normale A4 ho pensato di usare i lati lunghi per l'argento e il rame e i lati corti per l'oro dove ci resta il segnalino e l'altro per l'argento e il rame convertiti in punti alla fine del gioco (spostando uno dei due segnalini precedenti per non usarne un quarto)

Sempre per questo motivo, ma sono convinto che derivi sempre dai limiti del foglio A4, pensavo di usare un gettone "premio Laboro" dal valore di 2 oro/punti, anche per entrare di più nell'ambientazione... Oppure togliere 7 carte favore divino dalle 35 (39) che sono tantine e usare quelle.

Non sono del tutto convinto che la determinazione del primo giocatore e ricompense ai successiva sia equilibrata, specialmente se non esce la carta famiglia, avete qualche consiglio da darmi? Mi sembra brutto fare in modo che esca sempre togliendo altre carte se si gioca in meno.
« Last Edit: 13 January, 2018, 19.08 by Giovanni Franceschelli »
Logged

Giovanni Franceschelli

  • Utente registrato
  • Posts: 25
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Labora!
« Reply #1 on: 11 January, 2018, 17.20 »

Ed ecco anche la plancia :)
Logged

giak81

  • Utente registrato
  • Posts: 176
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Labora!
« Reply #2 on: 13 January, 2018, 19.05 »

vediamo a ideag com'è.
Logged
Siate scrittori della vostra vita, non semplici lettori

Giovanni Franceschelli

  • Utente registrato
  • Posts: 25
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Labora!
« Reply #3 on: 13 January, 2018, 19.25 »

Con molto piacere, ci sono sia sabato che domenica :)
Logged