//
Pages: 1 2 [3]

Author Topic: DIGGIN KLONDIKE  (Read 2641 times)

Fouljack

  • Utente registrato
  • Posts: 220
    • Esordiente
    • View Profile
Re: DIGGIN KLONDIKE
« Reply #30 on: 16 October, 2018, 20.31 »

Ho provato 2 modifiche seguendo i consigli datomi dalla giuria del premio Archimede (mi hanno detto che sono rimasto fuori dalla fina-lista per un pelo).

La prima modifica consiste nell'elimare i terreni morbidi, medi e duri, sostituendoli direttamente con il materiale che andrò  a pescare. Questa modifica oltre che elimiare (quasi) totalmente l'alea, rende più difficile abbinare i lotti in modo da poterne scavare più di uno contemporanemante usando una sola risorsa (mi avevano infatti detto che con solo 3 colori non c'era quasi sfida nel creare abbinamenti).
Ho usato una formula per trovare tutte le combinazioni, ed adesso ci sono 84 lotti tutti diversi tra loro

Primo playtest fatto e mi posso dire soddisfatto


Il secondo consiglio che mi hanno dato è stato quello di eliminare le abilità "truffa" e "furto" perchè tanto non venivano mai usate (cosa verissima, di solito l'unico ad usarle ero io), così però veniva tolta gran parte dell'interazione tra giocatori, e mi hanno consigliato di cercare un metodo per aumentare l'interazione nella fase di acquisto dei lotti.
Avevo pensato a questa soluzione :
Il primo giocatore girava x lotti = n° giocatori +1, tutti gli altri giocatori potevano acquistare un lotto pagando 2, e lui al termine del giro era libero di prenderne uno gratis. L'abilità lotto gratis serviva per prendere un lotto aggiuntivo prima degli altri giocatori. Poi il secondo giocatore faceva il refill dei lotti e si ricominciava.
Parlo al passato perchè questa meccanica è stata subito bocciata a metà del primo playtest in quanto ha rallentato il gioco in maniera assurda, non solo, dando la possibilità di acquistare subito tanti lotti invece di dare una marcia in più, come speravo, ha causato una specie di nausea, o overdose, da lotti. Dover gestire fin dal primo turno più di 10 lotti, oltre a far perdere molto tempo per caricarli con le pepite, ha reso più complicata del dovuto la loro gestione, capire dove piazzarli al meglio era diventato veramente un lavoro troppo macchiavellico. Avere poi già tanti lotti rendeva ancora più insopportabile dover giocare la lunga fase di acquisto lotti dei turni successivi. (senza contare che dal punto di vista editoriale avrebbe richiesto un aumento del numero di pepite, che mi avevo già fatto notare essere una criticità già cosi come sono).
Ho giocato la seconda metà della partita con il metodo vecchio ma oramai il danno era fatto.

Sono ancora alla ricerca di un modo per aumentare l'interazione nella fase di acquisto, pensavo semplicemente di poter far usare l'abilità lotto gratis anche nella fase degli altri giocatori (se 2 o più giocatori volessero lo stesso lotto, vince il primo che lo ha detto)

Nella nuova scheda ho anche tolto l'abilità straordinari, lasciandola però come un'abilità non scritta "scarta un materiale dal tuo magazzino per prenderne uno uguale da uno dei tuoi lotti", devo dire che funziona senza problemi.
Devo cambiare la grafica perchè così non è chiara, sembra infatti che per scavare il blu serva la pala, invece dovrebbe dire che il blu ti da la pala che ti serve per scavare il rosso.
 

PS: ho eliminato anche la fase asta tornando alla vecchia fase di vendita, la giuria mi ha infatti detto "hai eliminato una fase veloce e divertente per sostituirla con una fase lenta e banale"
« Last Edit: 16 October, 2018, 20.38 by Fouljack »
Logged

Fouljack

  • Utente registrato
  • Posts: 220
    • Esordiente
    • View Profile
Re: DIGGIN KLONDIKE
« Reply #31 on: 11 January, 2019, 20.17 »

https://issuu.com/michelebortolotti/docs/senza_titolo

regolamento Diggin per IdeaG Parma

L'anno scorso ero andato convinto di avere un gioco fatto e finito, quest'anno mi ripresento con lo stesso gioco profondamento diverso, indubbiamente migliore, che ritengo fatto e finito. staremo a vedere

CMT

  • Utente registrato
  • Posts: 3429
    • Esordiente
    • View Profile
    • Poteva andare peggio
Re: DIGGIN KLONDIKE
« Reply #32 on: 14 January, 2019, 10.48 »

Nessun gioco è mai finito :-D
Logged
Cérto

Fouljack

  • Utente registrato
  • Posts: 220
    • Esordiente
    • View Profile
Re: DIGGIN KLONDIKE
« Reply #33 on: 14 January, 2019, 11.00 »

Avevo dimenticato a casa le schede del giocatore. Ho detto, proviamo a giocare senza, tanto sono 3 abilità in tutto.

Giocare senza dover caricare la scheda del giocatore ma scartando direttamente dal magazzino è stato un gran passo avanti

Fouljack

  • Utente registrato
  • Posts: 220
    • Esordiente
    • View Profile
Re: DIGGIN KLONDIKE
« Reply #34 on: 14 February, 2019, 23.02 »

Vorrei provare una variante a Diggin Klondike, ma il gioco è ancora in mano all'editore che deve ancora darmi un riscontro, quindi non posso provarla fisicamente, ma solo in teoria.

Come di certo saprete nel gioco si utilizzavano queste tessere (nell'immagine sono 5 tessere in verticale) sulle quale venivano posizionate le pepite (dischi colorati dello stesso diametro dei cerchi sulle tessere)


Invece di utilizzare le tessere come "porta pepite" pensavo di usarle come carte.
il giocatore guarda la carta e poi impila le pepite una sopra l'altra seguendo i colori, una colonna per ogni lotto. e poi affianca le varie colonne.
Inizialmente avevo  pensato di utilizzare uno strumento del genere (a breve arriverà la mia prima stampante 3d)

Ma, oltre ad essere un costo in più non indifferente, ho pensato che  in fondo un lotto pieno sono 6 pepite, ogni pepita ha uno spessore di 5mm, quindi un lotto pieno è di soli 3 cm, e i lotti acquistati nel corso della partita  non vengono quasi mai riempiti fino in cima se non nei primi 2 turni, quindi non ci dovrebbero essere grossi problemi di crolli.

Le pepite inoltre hanno il bordo laterale neutro, anche qui pensavo inizialmente di farlo colorato, ma forse alla fine è meglio lasciarlo così per 2 motivi:
1. spingerebbe il giocatore a doversi ricordarsi i materiali sotto, aumentando quindi il livello di sfida
2. impedisce agli avversari di farsi calcoli in quanto non sapranno cosa scaverai i turni successivi

Che ne pensate?
Pages: 1 2 [3]