//

Author Topic: Problemi di resistenza  (Read 415 times)

Riccio

  • Utente registrato
  • Posts: 66
    • Esordiente
    • View Profile
Problemi di resistenza
« on: 30 May, 2018, 17.48 »

Mi trovo a dover creare un gioco che possa sopportare fisicamente ogni tipo di difficoltà, in particolar modo vento, incuria e pezzi che si perdono. Il problema è che a disposizione ho solo fogli di carta e qualche strumento di lavoro ed è difficile creare qualcosa di interessante. La mia domanda è: conoscete modi per non far volare via le carte? Pare inoltre che si dovrà far fronte a una cronica mancanza di pedine (verrà portato in gita senza controllare che ci siano tutti i pezzi) per cui mi interessano delle meccaniche che non prevedano variabili da modificare e cose simili.

Per ora ho pensato a delle pedine pop up che reggendosi in piedi da sole non possono volare via, inoltre posso scriverci sul retro.

Cosa mi suggerite?

Logged

tinen23

  • Utente registrato
  • Posts: 551
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Problemi di resistenza
« Reply #1 on: 31 May, 2018, 8.50 »

la prima cosa che mi viene in mente è un gioco che "si tiene in mano", ossia qualcosa che non si intavola. Se hai per esempio poche carte da mostrare agli altri, e per dire quelle che fanno punto sono girate e rivelate ai giocatori, mentre quelle ancora "non punto" sono coperte e visibli solo a te, basta che dici che l'obiettivo è "girare tutte le carte" e hai già finito.
Per tanti giocatori fai turni contemporanei, metti al massimo 7-8 carte per giocatore, e ci sei dentro tranquillo.
Poi l'ambientazione e le meccaniche le lascio alla tua fantasia ;)
Logged
Play is the way to forget the rain.

Khoril

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2623
  • Maestro dei materiali
    • Autore edito
    • View Profile
    • River Forge Project
Re: Problemi di resistenza
« Reply #2 on: 31 May, 2018, 9.00 »

per farti un esempio, dobble beach è praticamente indistruttibile e se perdi una carta il gioco è perfettamente giocabile... prova a ragionare su cosa lo rende così, penso possa tornarti utile

Riccio

  • Utente registrato
  • Posts: 66
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Problemi di resistenza
« Reply #3 on: 31 May, 2018, 18.18 »

Molto utili, grazie.

Ho pensato ad un gioco di contrattazione ambientato ad Atlantide dove i giocatori devono pagarsi a vicenda con delle carte gemme per farsi costruire degli edifici. Vince chi, una volta finiti edifici, ha più punti tra edifici e gemme. Si tengono le carte in mano e anche se ne manca una non cambia nulla. Devo solo decidere se fare gli edifici come le carte gemme oppure pop up (ma forse la prima è meglio per praticità, certo dipende da quante carte in mano si hanno al variare dei giocatori) e devo pensare a degli effetti carini per squali e meduse nascosti tra edifici e gemme.
Logged

Bubulce

  • Utente registrato
  • Posts: 69
  • Villano
    • Esordiente
    • View Profile
    • Podere Gaipa
Re: Problemi di resistenza
« Reply #4 on: 08 June, 2018, 9.48 »

Se ti occorre un tabellone puoi sempre riadattare una lavagnetta di sughero e usare delle punesse come pedine.
Logged

plunk

  • Utente registrato
  • Posts: 379
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Problemi di resistenza
« Reply #5 on: 08 August, 2018, 15.51 »

Mi ricordo che in casa avevamo una scacchiera da viaggio, molto piccola, si apriva e chiudeva con la scacchiera verso l'interno. Le pedine erano calamitate e rimanevano attaccate alla scacchiera di metallo.
Logged

CMT

  • Utente registrato
  • Posts: 3224
    • Esordiente
    • View Profile
    • Poteva andare peggio
Re: Problemi di resistenza
« Reply #6 on: 09 August, 2018, 9.48 »

Ehm... state riesumando un topic di 3 mesi fa che oltretutto si è anche spostato altrove ^__^;
Logged
Cérto