//

Author Topic: Quando ci sono oro e gemme ovunque  (Read 251 times)

Riccio

  • Utente registrato
  • Posts: 66
    • Esordiente
    • View Profile
Quando ci sono oro e gemme ovunque
« on: 03 June, 2018, 21.37 »

Gioco di contrattazione ambientato ad Atlantide (sì, è lo stesso che aveva problemi di resistenza). Dovrebbe essere di una complessità bassa.

Regole:
Si danno delle carte risorse una per volta dal primo all'ultimo giocatore fino a quando non finiscono. Il primo che non può prenderne inizia in qualità di offerente e giocatore di turno.
L'offerente offre la possibilità di esplorare un edificio (una carta pescata) della città sommersa a cui solo a lui è visibile il contenuto. Egli può tenere l'edificio per sé oppure accettare una o più carte risorse da un altro giocatore e cedere l'edificio, inoltre può dare indicazioni sul contenuto. Al termine della contrattazione l'offerente diventa quello a fianco e si ripete.
Alla fine chi ha il valore di oggetti più alto tra risorse ed edifici vince.

Il mio dubbio è che la meccanica possa bloccarsi quando tutti i giocatori preferiscono tenersi ciò che esce. Per evitare ciò ho deciso di mettere tra le risorse dei x2 così per esempio "smeraldi x2" potrebbe essere una carta allettante per chi ha trovato parecchi smeraldi mentre non interesserà affatto a chi ha trovato solo rubini. Le altre carte risorse sarebbero monete di vario valore.

Che ve ne pare? Mi interessa sapere soprattutto le criticità che può avere questa meccanica perché probabilmente mi ritroverò a consegnarlo senza averlo provato troppo.
Logged

Khoril

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2623
  • Maestro dei materiali
    • Autore edito
    • View Profile
    • River Forge Project
Re: Quando ci sono oro e gemme ovunque
« Reply #1 on: 04 June, 2018, 8.14 »

non so se sia la soluzione giusta perché in realtà il gioco dovrebbe finire un turno prima che i giocatori si sentano soddisfatti... quindi immagino sia su quello che devi lavorare

A.Boatto

  • Utente registrato
  • Posts: 117
  • He-Man
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Quando ci sono oro e gemme ovunque
« Reply #2 on: 04 June, 2018, 8.52 »

Gioco di contrattazione ambientato ad Atlantide (sì, è lo stesso che aveva problemi di resistenza). Dovrebbe essere di una complessità bassa.

Regole:
Si danno delle carte risorse una per volta dal primo all'ultimo giocatore fino a quando non finiscono. Il primo che non può prenderne inizia in qualità di offerente e giocatore di turno.
L'offerente offre la possibilità di esplorare un edificio (una carta pescata) della città sommersa a cui solo a lui è visibile il contenuto. Egli può tenere l'edificio per sé oppure accettare una o più carte risorse da un altro giocatore e cedere l'edificio, inoltre può dare indicazioni sul contenuto. Al termine della contrattazione l'offerente diventa quello a fianco e si ripete.
Alla fine chi ha il valore di oggetti più alto tra risorse ed edifici vince.

Il mio dubbio è che la meccanica possa bloccarsi quando tutti i giocatori preferiscono tenersi ciò che esce. Per evitare ciò ho deciso di mettere tra le risorse dei x2 così per esempio "smeraldi x2" potrebbe essere una carta allettante per chi ha trovato parecchi smeraldi mentre non interesserà affatto a chi ha trovato solo rubini. Le altre carte risorse sarebbero monete di vario valore.

Che ve ne pare? Mi interessa sapere soprattutto le criticità che può avere questa meccanica perché probabilmente mi ritroverò a consegnarlo senza averlo provato troppo.
Ciao,
Secondo me se le carte edificio sono ben bilanciate , nel senso che sono più o meno allettanti per tutti i giocatori anche per chi ha pescato la carta , potresti mettere una piccola tassa anche o/e anche una tassa media (a seconda della carta edificio) a chi decide di tenersi la carta edificio che ha appena pescato.
« Last Edit: 04 June, 2018, 8.55 by A.Boatto »
Logged
" E' quasi sempre il colpo che non vedi arrivare che ti manda KO "

Khoril

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2623
  • Maestro dei materiali
    • Autore edito
    • View Profile
    • River Forge Project
Re: Quando ci sono oro e gemme ovunque
« Reply #3 on: 04 June, 2018, 11.04 »

leggiti anche il funzionamento di warehouse 51 di faidutti, è un sistema chiuso di aste piuttosto interattivo in cui preghi che gli altri giocatori acquistino per far ricircolare i soldi

CMT

  • Utente registrato
  • Posts: 3224
    • Esordiente
    • View Profile
    • Poteva andare peggio
Re: Quando ci sono oro e gemme ovunque
« Reply #4 on: 04 June, 2018, 12.35 »

Il contenuto dell'edificio è cosa? Risorse? Punti? Oggetti che danno punti?
Per evitare che i giocatori preferiscano tenersi quello che pescano... obbligali a vendere, non se lo possono tenere, punto. Se nessuno offre niente, l'edificio viene scartato e non resta a chi l'ha pescato :-)
Logged
Cérto

Riccio

  • Utente registrato
  • Posts: 66
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Quando ci sono oro e gemme ovunque
« Reply #5 on: 04 June, 2018, 16.16 »

Allora, le tasse mi piacciono, ma per motivi pratici (deve essere portato in gita) non posso fare monete fisiche che andrebbero ad aumentare enormemente la componentistica. I "soldi" sono delle carte con un preciso valore o effetto quindi non si possono fare valori intermedi. Più che un'asta è un offerente che sceglie l'offerta che gli è più congeniale (e che facilmente può superare il valore dell'edificio).

Per quanto riguarda il sentirsi soddisfatti ho una trentina di edifici e alcuni di questi possono cambiare completamente i valori in campo quindi credo che possa funzionare per il tempo pensato (una mezz'oretta).

Il contenuto degli edifici sono per lo più mucchietti di pietre preziose che fanno punti, ma possono esserci anche tesori molto più grandi o animali su cui girare un documentario (se ne trovi tanti si fanno un sacco di punti, con uno solo non ci fai niente).
Logged