//

Author Topic: Meglio senza ambientazione o appiccicata?  (Read 434 times)

giak81

  • Utente registrato
  • Posts: 240
    • Esordiente
    • View Profile
Meglio senza ambientazione o appiccicata?
« on: 02 February, 2019, 14.26 »

Sto progettando un nuovo gioco partendo da una meccanica che mi sembra molto interessante, vediamo come si evolve (a breve con un po' pi¨ di tempo ve la illustrerˇ visto che ho bisogno sicuramente di aiuto), ma non ho per niente pensato all'ambientazione e comunque sarebbe un'ambientazione appiccicata.
Quindi mi chiedo, meglio presentare il gioco a un editore, semmai arrivassi a farlo, senza ambientazione o con una appiccicata?
Grazie
Logged
Siate scrittori della vostra vita, non semplici lettori

Khoril

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2679
  • Maestro dei materiali
    • Autore edito
    • View Profile
    • find me on BGG
Re: Meglio senza ambientazione o appiccicata?
« Reply #1 on: 04 February, 2019, 8.23 »

cerca di proporre sempre un'ambientazione su cui sagomare il gioco e in fondo al regolamento (o in un documento separato) aggiungi tutte le altre ambientazioni che ti vengono in mente e come vi declineresti il gioco

Riccio

  • Utente registrato
  • Posts: 80
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Meglio senza ambientazione o appiccicata?
« Reply #2 on: 04 February, 2019, 21.03 »

Dal mio punto di vista i giochi senza ambientazione mi fanno venire il mal di testa perchÚ non posso immaginare che quello che avviene stia avvenendo in un contesto reale (qualunque esso sia). Certo che non conviene che l'editore abbia il mio stesso problema. Dico ambientazione sempre e comunque quando si presenta
Logged

CMT

  • Utente registrato
  • Posts: 3463
    • Esordiente
    • View Profile
    • Poteva andare peggio
Re: Meglio senza ambientazione o appiccicata?
« Reply #3 on: 05 February, 2019, 10.03 »

Secondo me dipende quanto si sente che Ŕ appiccicata. Personalmente preferisco un'ambientazione assente che una che c'Ŕ ma Ŕ come se non ci fosse
Logged
CÚrto

Marco_Thokk_Jasconius

  • Utente registrato
  • Posts: 93
    • Esordiente
    • View Profile
    • Maremma che giochi!
Re: Meglio senza ambientazione o appiccicata?
« Reply #4 on: 05 February, 2019, 11.33 »

Secondo me l'ambientazione Ŕ molto utile per una questione di leggibilitÓ delle meccaniche. A meno di non avere un astratto puro, sarebbe meglio cercare di utilizzare un'ambientazione che descriva la meccanica e che riesca a riportarne la logica a eventi di tutti i giorni. La narrazione all'interno del gioco Ŕ sicuramente importante, non per questione di atmosfera ma soprattutto di maggiore comprensibilitÓ.(ovviamente a mio modo di vedere e in base anche ai feedback dei miei vari playtester)