//

Author Topic: Teoria e Pratica  (Read 365 times)

TriplaG

  • Utente registrato
  • Posts: 3
    • Esordiente
    • View Profile
Teoria e Pratica
« on: 06 April, 2019, 21.35 »

Buonasera a tutti, dopo il topic di presentazione passo all'azione sperando di aver centrato la sezione più corretta (mi sembrava la più consona). Procedendo con ordine, fatemi premettere che il gioco che vado a presentare è in realtà già stato ultimato e testato con un gruppo di amici "calciofili" (sebbene sia sicuramente migliorabile) per cui mi tocca andare a ritroso e chiarire alcuni dubbi.

- Che tipologia di gioco è?
- Un sofisticato Gioco Da Tavolo inerente il mondo del calcio. Scusate se sono banale, ma la mia convinzione di riportare il calcio giocato dallo schermo alla scatola si fonda sul fatto che sebbene FIFA e Football Manager siano ottimi intrattenimenti ludici, la componente decisionale della CPU è troppo preponderante. Senza calcolare la tristezza e la passività delle console rispetto al coinvolgimento di un gioco più "casereccio" (scusate la digressione).

- Numero di giocatori?
- Purché siano suddivisi in due squadre, si può giocare da 2 a 6 persone. Il numero ideale sarebbe 4 (in una specie di doppio tennistico) per un semplice motivo di comodità nell'amministrazione della squadra.

- Durata?
- La durata di una partita standard è di 30 minuti circa di gioco effettivo. Si può stabilire uno score che determini la vittoria automatica in modo da gestire le tempistiche a proprio piacimento.

- In cosa consiste?
- Qui mi tocca fermare il mio progetto, non tanto per una difficoltà a livello concettuale, quanto per una semplice ignoranza.
Premettendo che a me non interessa "guadagnare" attraverso un'eventuale pubblicazione, io sono autorizzato dalla legge ad esporre un gioco che presenta marchi e personaggi i cui diritti d'immagine sono di altri? Dov'è il confine tra l'utilizzo privato e la speculazione?
Mi spiego meglio, potrei io proporre questo gioco su uno spazio virtuale (anche piattaforme social) senza venderlo, ma spiegando a eventuali fruitori come costruirlo da sé (senza che io abbia un vantaggio pratico).
Certo potrebbe sembrare bizzarra questa mia scelta, ma il mio interesse al momento è che il "mio" gioco sia diffuso e sperimentato, senza alcuna componente economica tra ideatore e giocatori.


Un saluto e spero di poter proseguire con la presentazione qualora qualcuno chiarisse questi dubbi.
Logged

Bubulce

  • Utente registrato
  • Posts: 108
  • Villano
    • Esordiente
    • View Profile
    • Podere Gaipa
Re: Teoria e Pratica
« Reply #1 on: 07 April, 2019, 15.24 »

Finché si tratta di un prototipo che fai girare tra i tuoi amici e "nell'ambiente", quasi nessuno si fa problemi a usare nomi e immagini protetti da copyright.

Dato che si tratta di un gioco a tema calcio per stare sicuro a prescindere potresti adottare la soluzione più amata dai bimbi, ossia alterare i nomi e i marchi.
Logged
Subduo - prototipo
the Map Maker - prototipo
My Little Castle - giochino scemo
Puzzle in the Sky -  idea

TriplaG

  • Utente registrato
  • Posts: 3
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Teoria e Pratica
« Reply #2 on: 07 April, 2019, 17.45 »

Ciao Bubulce, innanzitutto grazie per il chiarimento. Allora nello spiegare il progetto con nomi e marchi reali, poi a bocce ferme vedrò il da farsi per quanto riguarda questo tema.

Proseguo con la spiegazione in questo post riprendendo il filo del discorso:
- In cosa consiste?
- Il gioco si sviluppa in più punti seguendo un ordine prestabilito.

Preparazione del campo (1)
a) Posizionare sul tavolo un manto verde raffigurante un campo da calcio (simil-Subbuteo) senza particolari preferenze per quanto concerne la lunghezza e le dimensioni. L'unico requisito è che raffiguri un campo da calcio (in gergo, "Pitch").



b) Aggiungere i cartelloni pubblicitari (in gergo "Adboards").


c) Aggiungere due panchine (stile Rummikub) sulle quali posizionare le carte delle riserve.


d) Preparare un mazzo completo di giocatori (numero indefinito, genericamente da 50 in su, suddivisi proporzionalmente tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti) e procurarsi un semplice dado a sei facce per decretare chi avrà il compito di iniziare.


e) Procurarsi un tabellino segnapunti (in gergo "Score") per riportare i goal assegnati da una delle due squadre.

Logged

giak81

  • Utente registrato
  • Posts: 240
    • Esordiente
    • View Profile
Re: Teoria e Pratica
« Reply #3 on: 21 April, 2019, 19.16 »

e poi? come si gioca?
Logged
Siate scrittori della vostra vita, non semplici lettori