//
Pages: 1 [2]

Author Topic: Stratelibri "ruba" e brucia un prototipo?  (Read 10822 times)

tanis70

  • Utente registrato
  • Posts: 272
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #15 on: 17 January, 2008, 11.14 »

Condivido.

In quanto autore di un gioco pubblicato da Counter/Stratelibri, mi sembra solo doveroso aggiungere che nei nostri confronti ho sempre potuto riscontrare il massimo della correttezza e trasparenza in ogni passaggio, pertanto anche io stento a credere a quello che ho letto, tanto più che conosco personalmente anche Gianluca Santopietro, l'autore di Sì, Oscuro Padrino, ed anche in questo caso si tratta di una persona che nei miei confronti ha sempre dimostrato una correttezza adamantina.

Scusami Paolo se mi sono permesso di aggiungere queste righe, ma ci tenevo a dirlo.
Logged

Inverno

  • Utente registrato
  • Posts: 9
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #16 on: 17 January, 2008, 11.15 »

Vorrei terminare la discussione qui con alcune ultime parole, spero Paolo me lo conceda.

Inanzitutto ringrazio Paolo che mi ha riconosciuto una certa pacatezza, nonostante l'argomento sia delicato come da molti sottolineato e tenuto da me ben presente. Io penso sineramente che qualcosa sia successo, non pretendo di convincere nessuno di voi, semplicemente volevo condividere \"anche\" qui la situazione per avere altri pareri di persone del settore.
Non posterò, come richiesto da Paolo, il regolamento e quindi mi scuso con tutti quelli che hanno richiesto qui maggiori dettagli (tutto è avvenuto in poche ore e non avevo il pdf da spedire immediatamente).

Per concludere, non ho nessuna obbiezione a quanto scritto da SNC, alcuni punti sono veritieri, altri non ho informazioni per valutarli, prendo atto di tutto e lo ringrazio per aver risposto. Il mio nome vero è Gianluca Pace e con Silvio ho condiviso i miei primi progetti (Cycles, in particolare).
Vi anticipo che, come già detto, NON ci sono gli estremi per affermare un plagio tale da far, addirittura, recidere un contratto. Questo è uno dei motivi per cui non ho contattato per prima la Stratelibri. Ma ci sarà modo di chiarire. Concordo che questo non è il luogo delle risposte \"ufficiali\".

Francamente immaginavo che qui avrei discusso sopratutto con autori, più liberamente, invece la faccenda si è spostata sul piano \"attenzione a quello che dici\" e discorsi sui giovani autori e il mercato (non sto parlando delle risposte ufficiali della Stratelibri)... tutto giusto, per carità, ma alcuni si sono preoccupati subito delle conseguenze e di sottolineare il \"corretto\" modo di procedere, senza aspettare il tempo ragionevole di un approfodimento (vedi regole) e ponendo sulla parola plagio il peso che io, per primo, NON ho mai dato (e che ho cercato di ammorbidire in ogni intervento). Non mi aspettavo nè cercavo una solidarietà incondizionata, nè un supporto polemico per alimentare chissà quali dubbi, ma una tale fretta nel commentare e allertare ha, secondo me, solo allungato questo post tanto da farlo concludere in fretta. E io non avrò la vostra opinione concreta, che era l'unica cosa che mi interessava. Da parte mia, mi scuso ancora con molti di voi per non essere riuscito a rispondere in fretta e concretamente.

Un saluto
Gianluca Pace
Logged

Mariov

  • Utente registrato
  • Posts: 434
    • Editore
    • View Profile
    • Post Scriptum Giochi
Re:Stratelibri
« Reply #17 on: 17 January, 2008, 12.09 »

No.
Scusate, ma non sono proprio d'accordo.

E' stato sollevato un polverone e non è giusto fermare la discussione prima che si sia pervenuti a una risposta definitiva.
Se Stratelibri dovesse davvero aver deliberatamente plagiato un gioco (cosa che, ripeto, mi sembra incredibile), è giusto che si sappia e che se ne capiscano i motivi.
Ma se non l'ha fatto, secondo me si deve fare chiarezza definitiva! Altrimenti tutta la gente che ha letto questo topic o il commento sulla tana, si interrogherà se Stratelibri ha plagiato un gioco o no. E finché non verrà data una risposta CHIARA ci sarà sempre il sospetto. E se non l'hanno fatto NON VEDO UN MOTIVO AL MONDO per cui questo sospetto ci debba essere.
Logged
Mario Sacchi - Post Scriptum
http://postscriptum-games.it
Il mondo è bello perché è Mario

tanis70

  • Utente registrato
  • Posts: 272
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #18 on: 17 January, 2008, 12.13 »

Mariov wrote:
Quote
No.
Scusate, ma non sono proprio d'accordo.

E' stato sollevato un polverone e non è giusto fermare la discussione prima che si sia pervenuti a una risposta definitiva.
Se Stratelibri dovesse davvero aver deliberatamente plagiato un gioco (cosa che, ripeto, mi sembra incredibile), è giusto che si sappia e che se ne capiscano i motivi.
Ma se non l'ha fatto, secondo me si deve fare chiarezza definitiva! Altrimenti tutta la gente che ha letto questo topic o il commento sulla tana, si interrogherà se Stratelibri ha plagiato un gioco o no. E finché non verrà data una risposta CHIARA ci sarà sempre il sospetto. E se non l'hanno fatto NON VEDO UN MOTIVO AL MONDO per cui questo sospetto ci debba essere.


Quoto dalla prima all'ultima sillaba.
Logged

Paolo

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2075
    • Autore edito
    • View Profile
    • scheda bgg
Re:Stratelibri
« Reply #19 on: 17 January, 2008, 12.24 »

Non condivido ma fate come credete. Decidano le persone coinvolte.

IDG ha sempre lavorato per favorire un clima di scambio e confronto aperto tra autori, editori, giocatori, evitando la diffidenza e la paura.

In assenza di prove certe, e lo stesso Gianluca ha più volte ribadito che non ha prove per procedere in altro modo, mi sembra che il dibattito possa portare ad un processo sommario in cui a seconda della propria sensibilità si farà la propria idea su quello che è successo.

Visto che - come in ogni altra cosa del mondo - io ritengo che una verità esista, penso che cercarla attraverso un dibattito su questo forum sia inopportuno, inutile e addirttura deleterio per chi legge senza avere una visione critica delle cose.

Per questo ho consigliato di proseguire su altri canali, non di smetterla semplicemente. E ho chiario che IDG sarà pronta a riprendere il discorso quando ci saranno chiarezze nuove, eventualmente. Ma se ritenete diversamente fate pure, IDG non roba mia e non decido io. Attenzione però che il polverone forse lo state facendo voi.

(Per me è anche l'occasione per chiarire questioni di metodo e di stile).
Logged
"E' grazie a questi sodi principii che di continuo riesco a regalarmi alla fantasia invisibili pagine meravigliose che scritte sarebbero sciupate."

Mariov

  • Utente registrato
  • Posts: 434
    • Editore
    • View Profile
    • Post Scriptum Giochi
Re:Stratelibri
« Reply #20 on: 17 January, 2008, 12.32 »

No Paolo, forse hai frainteso.
Io non sto parlando di continuare con il dibattito... Quello è secondario.
Io sto chiedendo di poter leggere i regolamenti, perché è stata fatta un'accusa su un forum pubblico di un sito pubblico.
E questo topic rimarrà qui, a disposizione di tutti quelli che lo vorranno leggere. Ma se non c'è una risposta certa, quelli che leggeranno sospetteranno che Stratelibri plagia i giochi che le vengono inviati.
E invece magari è tutto un malinteso.
Quindi per me se si tratta di un malinteso è giusto che Stratelibri sia scagionata chiaramente.

Forse IDG non è il canale più adatto, ma questo topic ESISTE ed è accessibile a tutti. Quindi, a qualunque conclusione si pervenga, è giusto che venga scritta qui, secondo me.
Logged
Mario Sacchi - Post Scriptum
http://postscriptum-games.it
Il mondo è bello perché è Mario

Inverno

  • Utente registrato
  • Posts: 9
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #21 on: 17 January, 2008, 13.35 »

Mariov ha ragione. E' esattamente quello che desideravo dall'inizio, dare la possibilità a chi vuole di farsi un'opinione. Io ho una convinzione e non mi rimangio quello che ho detto fin qui, ma il polverone che (come Paolo ha giustamente detto) si è formato lo trovo eccessivo e inconcludente. E non condivido (anche se, a questo punto, la tema contro una parte o l'altra) l'ipotesi che ci sia un Processo sommario. Il nostro sport nazionale.
Il dibattito non è un processo, anche se si parte da delle accuse, e invito tutti voi SOLO a farsi un'opinione, a valutare la storia nel complesso (non guardando semplicemente le regole dei giochi e rileggendo tutto quello da me scritto).
Come già detto la Stratelibri in passato è stata molto corretta anche con me, contiunua ad esserlo con i suoi autori (parole loro) e SNG credo che abbia già risposto all'accusa, tutto questo non vuol dire che qualcosa di scorretto, a qualche livello, in questo caso sia avvenuto o possa essere avvenuto.

Ecco il regolamento del protoripo \"Memento Road\" (scritto considerando che chi lo legge abbia fatto almeno una partita di introduzione, non è una stesura da \"pubblico\")

Gianluca

Post edited by: Inverno, at: 2008/01/17 13:37

Post edited by: Inverno, at: 2008/01/17 13:39
Logged

Inverno

  • Utente registrato
  • Posts: 9
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #22 on: 17 January, 2008, 13.52 »

Ho inviato il regolamento nella sezione -Regolamenti-.

Gianluca

Post edited by: Inverno, at: 2008/01/17 14:14
Logged

Paolo

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2075
    • Autore edito
    • View Profile
    • scheda bgg
Re:Stratelibri
« Reply #23 on: 17 January, 2008, 16.11 »

Per chi avesse - come me - problemi tecnici nel raggiungere il file, l'url è questo:

http://www.inventoridigiochi.it/downloads/MementoRoad.pdf

Ognuno si faccia la propria idea, se lo ritiene utile.. la mia è che... è impaginato bene.
Logged
"E' grazie a questi sodi principii che di continuo riesco a regalarmi alla fantasia invisibili pagine meravigliose che scritte sarebbero sciupate."

tanis70

  • Utente registrato
  • Posts: 272
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #24 on: 17 January, 2008, 16.18 »

anche io intendevo dire: riapriamo questo topic per mettere nero su bianco la conclusione della vicenda, per non lasciare nell'incertezza o nell'ambiguità la questione.

Per quanto mi riguarda, ho scaricato e letto il regolamento e mi sono fatto la mia idea ... concordo con Paolo, è impaginato bene ;)
Logged

Sandman

  • Utente registrato
  • Posts: 1
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #25 on: 21 January, 2008, 11.06 »

Salve a tutti, sono Gabriele Mari di e-Nigma, il gruppo di sviluppo che ha realizzato Sì, Oscuro Padrino e di cui anche Gianluca Santopietro, l’autore, fa parte. Intervengo a nome del gruppo per fornire la nostra versione dei fatti e contribuire a fare chiarezza sulla situazione:
1 – Nessun membro di e-Nigma aveva mai sentito parlare di Memento Road prima d’ora, né tantomeno aveva letto le regole o giocato col prototipo.
2 - Nessun membro di e-Nigma ha mai ricevuto comunicazioni da Counter/Stratelibri riguardanti l’esistenza di tale prototipo e, come giustamente segnalato da Silvio Negri Clementi, l’editore non è mai intervenuto in nessun modo nel processo di sviluppo del gioco.
3 – La meccanica di gioco è semplicemente un’elaborazione delle regole di Sì, Oscuro Signore, come esplicitamente specificato sulla scatola: ovviamente gli autori di SOS (Bonifacio, Enrico, Ferlito) sono stati avvisati e hanno dato il loro consenso.
4 - Sì, Oscuro Padrino è nato dalle numerose sessioni di gioco di Sì, Oscuro Signore svoltesi all’interno della Ludoteca dei Cacciatori di Teste di Ravenna, senza ulteriori influenze provenienti dall’esterno. Il gioco, già completamente definito nelle sue meccaniche, è stato proposto all’editore durante la fiera di Essen 2006 ed è stato pubblicato senza ulteriori modifiche da parte di Counter/Stratelibri.
5 – L’ambientazione Anni ’20 è volutamente ispirata alla cinematografia di genere (la trilogia de “Il Padrino”, “Gli Intoccabili” e molti altri film tra cui anche “Oscar” citato in un post precedente) pescando a piene mani in tutti gli stereotipi del caso e non ha nessuna pretesa di originalità (anzi, il divertimento della parodia sta proprio nel ricordare qualcosa di già visto).
Questi sono i fatti, e per ora non aggiungo altro, rimanendo comunque a disposizione, in qualità di portavoce del gruppo, per qualsiasi ulteriore chiarimento.

Gabriele “Sandman” Mari
e-Nigma Ravenna

Design for Games
RAVENNA | Centro storico | 48100 | Italia | Via Gamba 8
Tel.Fax +39.0544.219952 | Mobile.SMSbox +39.393.9936529
http://www.laludoteca.com | info@laludoteca.com | Skype: laludoteca
Logged

Inverno

  • Utente registrato
  • Posts: 9
    • View Profile
Re:Stratelibri
« Reply #26 on: 21 January, 2008, 14.23 »

Sandman completa il quadro della situazione con anche la loro dichiarazione. Ovviamente non contesto nessun punto.
Grazie a chiunque sia intervenuto o interverrà in futuro (non qui, mi sembra che le richieste di IDG siano chiare).

Gianluca
Logged
Pages: 1 [2]