//

Author Topic: Notte di terrore  (Read 6634 times)

Dargon

  • Utente registrato
  • Posts: 87
  • Siii può fareeeeeeee!!
    • Autore edito
    • View Profile
Notte di terrore
« on: 06 November, 2008, 12.34 »

Ciao a tutti,
mi scuso per l'assenza ma sono un po' oberato di lavoro, ma comunque mi è balenata in mente un'idea (visto il perido autunnale ed uggioso che si sta trascorrendo in quel di torino); vorrei chiedervi se questa idea sia già balenata in mente ad altri, o ci sia già un gioco simile in modo da non passarci troppo tempo sopra e scoprire in seguito che magari esiste già.
Eccovi una breve descrizione:
\"E' notte, è buio e devi ancora tornare a casa, per arrivarci devi attraversare dei luoghi in cui incontrerai cosa che vanno al di là della paura stessa...\"
Gioco di carte
4 tipologie di carte: Esseri mostruosi, armi, luoghi, eventi
Ogni giocatore ha 4-6 luoghi da attraversare, 3 armi equipaggiate e due in mano pronte da sostituire alla bisogna; inoltre ogni giocatore ha carte mostri ed evanti da giocare.
Il giocatore si posiziona (con una pedina?) sul luogo e gli altri giocatori giocano a turno su quel luogo esseri mostrusi ed eventi (ognuna di queste carte ha un punteggio Terrore).
Se il giocatore riesce a sconfiggere il mostro nel turno, bene, altrimenti il mostro e gli eventi relativi vanno ad accumularsi come punti terrore. Il giocaotore può passare al luogo successivo se sconfigge i mostri.
Il gioco finisce quando uno dei giocatori riesce a tornare a casa, tutti contano i punti: ogni luogo superato da punti cui si sottraggono i punti Terrore, vince chi ha più punti (anche se negativi)

Fatemi sapere qualcosa,

Grazie,

DaRgon
Logged

CronosVirus00

  • Utente registrato
  • Posts: 67
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #1 on: 06 November, 2008, 15.54 »

L'idea e l'ambientazione del gioco mi piace  :y32b4:

Paolo

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2075
    • Autore edito
    • View Profile
    • scheda bgg
Re:Notte di terrore
« Reply #2 on: 06 November, 2008, 17.16 »

Come ambientazione è ok, come meccaniche ci vedo ancora un po' troppo poco per poter giudicare...
Logged
"E' grazie a questi sodi principii che di continuo riesco a regalarmi alla fantasia invisibili pagine meravigliose che scritte sarebbero sciupate."

Dargon

  • Utente registrato
  • Posts: 87
  • Siii può fareeeeeeee!!
    • Autore edito
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #3 on: 07 November, 2008, 7.50 »

Ma infatti è ancora molto embrionale, però mi pare di capire che si possa andare avanti con questa idea senza preoccuparsi troppo di plagi o copiature, magari con un  po' di fortuna lo porto a Piossasco... :) .
A presto per nuovi aggiornamenti sulle meccaniche di gioco e grazie,

DaRgon
Logged

Linx

  • Utente registrato
  • Posts: 398
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #4 on: 07 November, 2008, 10.23 »

Dargon wrote:
Quote
\"E' notte, è buio e devi ancora tornare a casa, per arrivarci devi attraversare dei luoghi in cui incontrerai cosa che vanno al di là della paura stessa...\"


...ma tu sei attrezzato con più armi di quante ne puoi impugnare!  :laugh:

Anche l'ambientazione cozza un pò  ;)
E' un fantasy puro ma non vuoi ammetterlo.
Logged
Dove stiamo andando?
Non lo so... ma ci arriveremo molto velocemente.

(da Flushed Away)

Dargon

  • Utente registrato
  • Posts: 87
  • Siii può fareeeeeeee!!
    • Autore edito
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #5 on: 07 November, 2008, 15.43 »

No pensavo di più ad un simil Horror più che ad un fantasy, anche perchè i mostri sono i calssici: vampiri, spettri, zombi, cavalieri senza testa, lupi mannari, ecc.
Per le armi è vero! infatti sto pensano di ridurle a due... molto più critico...;)
Ah, c'è pure il Necronomicon, giusto se vuoi far tornare in vita qualche mostro...  :laugh:
Ciao,

DaRgon
Logged

CronosVirus00

  • Utente registrato
  • Posts: 67
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #6 on: 09 November, 2008, 14.40 »

Dargon wrote:
Quote
No pensavo di più ad un simil Horror più che ad un fantasy, anche perchè i mostri sono i calssici: vampiri, spettri, zombi, cavalieri senza testa, lupi mannari, ecc.
Per le armi è vero! infatti sto pensano di ridurle a due... molto più critico...;)
Ah, c'è pure il Necronomicon, giusto se vuoi far tornare in vita qualche mostro...  :laugh:
Ciao,

DaRgon


Oppure le armi le puoi trovare per strada... non credo che uno generalmente vada in giro con una mazza quando deve uscire con gli amici XD

Dargon

  • Utente registrato
  • Posts: 87
  • Siii può fareeeeeeee!!
    • Autore edito
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #7 on: 12 November, 2008, 12.52 »

Che dire,
grazie a tutti, passo all'attacco e creo!;)
Appena possibile vi darò maggiori info sul gioco e se vi piacerà potremo giocarlo a Piossaso.:laugh:

a presto,

DaRgon
Logged

Dargon

  • Utente registrato
  • Posts: 87
  • Siii può fareeeeeeee!!
    • Autore edito
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #8 on: 01 October, 2009, 12.24 »

Prodigio! nonostante tutti gli altri impegni ho messo a punto il gioco dopo un po' di play test, anche se di strada ne resta ancora.
Ve lo presento, beccatevi 'ste regole:

E’ notte, e’ buio, e devi ancora tornare a casa… per riuscirci dovrai attraversare dei luoghi in cui quello che si incontra va al di la’ della semplice paura, quello che si incontra appartiene al regno del puro… Terrore!!!

Il gioco
Notte di Terrore è un gioco di carte  per 3-5 giocatori della durata di 45-50 minuti. Il gioco è composto da quattro tipi di carte:
60 carte Essere Mostruoso
54 carte Arma
90 carte Evento
45 carte Luogo
Lo scopo di ogni giocatore è quello di tornare a casa, superando i Luoghi e sconfiggendo gli Esseri Mostruosi che incontra, acquisendo il minor numero di Punti Terrore.
Ogni giocatore acquisisce Punti Terrore quando gli Essere Mostruosi cui sono abbinati gli Eventi non vengono sconfitti, oppure quando fugge dal un Luogo ove vi siano ancora Esseri mostruosi non sconfitti. Un giocatore riduce i Punti Terrore ogni volta che supera un Luogo ed ogni volta che riesce a sconfiggere un Essere Mostruoso.

La dinamica di gioco (preparazione)
1.   scegliere il numero di Luoghi da attraversare per raggiungere casa (min 3, max 6)
2.   ogni giocatore riceve i Luoghi da attraversare coperti di fronte a se
3.   ogni giocatore pesca 1 carta Arma (essa rappresenta quello che “per caso” ha con se nel viaggio di ritorno a casa) e la pone di fronte a se scoperta
4.   ogni giocatore pesca 2 carte + 2 carte per ogni giocatore (compreso se stesso, ad esempio in 3 giocatori ognuno deve avere 8 carte) tra Eventi ed Esseri Mostruosi, suddivise come desidera (all’inizio è consigliabile 50% e 50%)
5.   i giocatori estraggono a sorte o decidono chi inizierà il giro, che si svolgerà in senso orario
La dinamica di gioco (il turno)
6.   il giocatore di turno scopre la sua carta Luogo, se non ha già una carta Luogo scoperta di fronte a se
7.   Apparizione
8.   Risoluzione o Fuga
9.   Scarto e Acquisizione
10.   se il giocatore di turno ha superato tutti i Luoghi ed è tornato a casa ha vinto, altrimenti il gioco passa al giocatore alla sua sinistra e si riparte dal punto 6

Apparizione
In questa fase tutti i giocatori, a turno, infestano il Luogo con Esseri Mostruosi ed Eventi. Ogni giocatore, partendo dal giocatore a sinistra del giocatore di turno e finendo con il giocatore di turno, pone scoperta una carta Essere Mostruoso o una carta Evento (nota: la carta Evento non può essere giocata se prima non si gioca una carta Essere Mostruoso) in corrispondenza del Luogo scoperto.
Chi non può o non vuole posizionare carte deve dire “passo” e non potrà più calare carte su quel Luogo in quel turno. La fase di Apparizione viene ripetuta fino a che tutti i giocatori non abbiano detto “passo”, a questo punto il giocatore di turno può passare alla fase di Risoluzione.

Risoluzione
Il giocatore di turno, in questa fase, cerca di uccidere gli Esseri Mostruosi con le armi a sua disposizione; prima di iniziare questa fase il giocatore può sostituire una delle due carte Arma in gioco con la carta che ha in mano. Ogni arma può essere usata solo una volta nel turno (per distinguerle le carte usate verranno ruotate di 90°).
Ogni volta che un Essere Mostruoso non viene ucciso, gli eventi giocati su di lui vengono spostati per comporre la pila del Terrore del giocatore.
Ogni volta che un Essere Mostruoso viene ucciso, il giocatore riduce i suoi Punti Terrore di tanti punti quanti sono riportati sulla carta Essere, decurtati degli Eventi presenti su di essa; in caso di valore negativo il giocatore non riduce i Punti Terrore.
Esempi: Un giocatore che non può uccidere un Lupo Mannaro con sopra gli Eventi “Uccisione” e Luna Piena” aumenta i suoi Punti Terrore di 3; un giocatore che uccide uno Zombi riduce i suoi punti Terrore di 1, se invece uccide uno Zombi cui sia abbinato l’Evento Uccisione, i suoi Punti Terrore non vengono ridotti.
Quando ha terminato i suoi attacchi, il giocatore passa alla fase successiva.

Fuga
Il giocatore può decidere di fuggire agli essere presenti sul Luogo. In questo caso gli Eventi seguono la solita procedura si passaggio al mazzo Terrore; anche gli Esseri passano nel mazzo aumentandone il valore di Terrore pari a due volte il valore dell’Essere (la carta Essere in questo caso è posizionata ruotata di 90°). Non è possibile fuggire dall’ultimo Luogo.

Scarto e Acquisizione
Il giocatore, in questa fase, scarta le carte inutili tra Armi ed Esseri e pesca le carte necessarie.
È possibile scartare le carte Essere Mostruoso se vi sono Luoghi scoperti che indicano l’impossibilità di giocare tali carte.
È possibile scartare tutte le Armi in possesso.
Dopo lo scarto il giocatore pesca le carte, suddivise come crede tra Eventi ed Esseri, fino a raggiungere il numero previsto nella mano.
Dopo aver pescato le Armi il giocatore deve far vedere le carte pescate e due delle tre carte in mano vengono posizionate in tavola.

Le regole
   Il massimo numero di Esseri che un Luogo può ricevere in fase di Apparizione è 3, senza contare quelli evocati da Necronomicon (vedi dopo); sul Luogo vi è anche riportato quali Esseri non possano essere presenti e la massima quantità di Esseri dello stesso tipo.
   Dopo la prima fase di Apparizione, il Luogo non può più contenere Esseri che non siano evocati dal Necronomicon.
   Un Essere può supportare qualsiasi numero di Eventi.
   Dopo che per la prima volta un Luogo è stato infestato dagli Esseri, non è più possibile infestarlo ulteriormente, se non con l’uso del Necronomicon.
   Quando viene ucciso un Essere i Punti dell’essere Vengono sottratti, per difetto, al mazzo Terrore, scartando le carte con punteggio equivalente; nel caso non vi siano Eventi nel mazzo, l’uccisione dell’Essere non ha effetto.
   In tavola, dopo il primo Turno ci sono sempre due carte Armi scoperte, la terza carta Arma resta in mano del giocatore.
   Ogni Luogo superato sottrae 2 Punti Terrore dalla pila.
   Il ritorno a casa sottrae 5 Punti Terrore.

Regole particolari
Necronomicon – questa carta può essere usata come Evento per far apparire ulteriori Esseri oppure può essere usata come Arma per sconfiggere un Essere Mostruoso:
Evento: il giocatore prende un Essere dalla propria mano e lo mette in gioco su un Luogo (senza tener conto delle restrizioni di Apparizione). È possibile giocare Eventi sull’Essere. Alla fine del Turno se l’Essere non viene sconfitto va a far parte, con i suoi Eventi, della pila del Terrore ed il Necronimicon. viene scartato, se viene sconfitto segue la normale procedura.
Arma: il giocatore sconfigge un Essere Mostruoso anche se non ha un’arma idonea; in questo caso l’Essere non sottrae punti Terrore.
Regola Opzionale: il Necronomicon usato come Arma viene eliminato dal gioco.
Combinazioni di armi – la combinazione della Armi fa ruotare due carte anziché 1.
Eventi non pertinenti – tutti gli eventi, eccetto quando diversamente indicato, possono essere assegnati a tutti gli Esseri; nel caso in cui un evento dia +2 ad un Essere specifico, ma venga assegnato ad un Essere diverso, fornisce solo +1 Punto Terrore; la carta viene posizionata ruotata di 90° nel mazzo Terrore.

Ecco ho finito :laugh:

Il flusso dic arte tra scarti, mazzo terrore ecc. è imponenete, ma abbastanza gestibile, pensavo epggio, uno dei problemi che ho riscontrato è che a volte chi termina il gioco, non sempre vince; avrei voluto trovare un sistema per \"bloccare la posizione\" ma non ci sono ancora riuscito senza comprometterne la scorrevolezza.
La regola opzionale del Necronomicon va bene se si gioca in 3 ma se si gioca in più persone ad un certo punto non ci sono più Necronomicon da giocare...

Fatemi sapere qualcosa... qualunque cosa ;)

Grazie in anticipo.

ciao e grazie,

DaRgon
Logged

Khoril

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2675
  • Maestro dei materiali
    • Autore edito
    • View Profile
    • find me on BGG
Re:Notte di terrore
« Reply #9 on: 01 October, 2009, 13.49 »

così a occhio mi da l'idea di essere un po' piatto, ripetitivo. faccio qualche considerazione così, solo con gli elementi che hai dato.

- punto 4. come mai eventi e mostri sono in mazzi separati? perchè non metterli insieme?
- punto 9 sulle armi. che ne dici di un draft per le armi? scopri un numero di carte arma pari a quello dei giocatori +1 e a turno, quando ce nè bisogno se ne pesca una e ne si gira un'altra per ripristinare il numero iniziale.
- mi sembra manchi una meccanica che movimenta il gioco, tipo dare un'opzione di gioco... se oltre ai luoghi si potesse stare anche in strada? incontri casuali con amici/nemici? collaborazione tra più giocatori? (casualmente ci troviamo a passare entrambi per il cimitero...)

ciao

danilupo

  • Utente registrato
  • Posts: 71
    • Esordiente
    • View Profile
    • danilupo.tumblr.com
Re:Notte di terrore
« Reply #10 on: 04 October, 2009, 13.49 »

complimenti, idea fantastica! leggendo le regole mi è venuta voglia di giocarci!

ecco i miei consigli:

1) che ognuno abbia un'arma dietro \"per caso\" mi pare abbastanza irreale... direi che utilizzare oggetti, spranghe di ferro, rami di alberi eccetera che si trovano in giro sarebbe la cosa migliore... l'idea di Khoril su un \"draft\" di armi è carina! oppure si potrebbe fare che ogni luogo fornisce un certo tipo di armi (per esempio: sono in un bosco posso usare dei rami di alberi o delle pietre eccetera, o cose più elaborate come un'accetta lasciata lì da un boscaiolo...)

2) non mi è ben chiaro il rapporto tra i giocatori. da quel che ho capito, ognuno gioca per sè tentando di fare un punteggio migliore degli altri... oppure di arrivare prima (per \"bloccare la posizione\" del giocatore che arriva primo a casa puoi mettere un certo bonus per chi arriva prima, uno più basso per il secondo, eccetera... in questo modo c'è la probabilità che il primo vinca, salvo punteggi fantasmagorici di un altro giocatore...)

comunque, se i giocatori non hanno interazioni tra loro, non mi piace molto... la cosa migliore sarebbe poter collaborare, magari grazie al fatto che 2 o + giocatori si trovano nello stesso luogo!

spero di essere stato utile :)

scoclol
Logged

Dargon

  • Utente registrato
  • Posts: 87
  • Siii può fareeeeeeee!!
    • Autore edito
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #11 on: 05 October, 2009, 12.32 »

Khoril e scoclol,
grazie ad entrambi per i vostric onsigli, ecco cosa penso di fare:

 punto 4. come mai eventi e mostri sono in mazzi separati? perchè non metterli insieme?
Ci avevo provato, ma se poi ti capita una mano intera di Evanti o intera di Mostri sei imopssibilitato a giocarre epr quella mano...

Armi
Effettivamente l'idea del draft mi piace, penso che farò sì che ogni luogo abbia due armi che i giocatori possono raccogliere

Interazione
pensavo di fare in modo che i luoghi fossero \"comuni\", cioè: dopo la fase di apparizione, in cui tutti possono far apparire quello che volgiono ovunque, il gicoatore può decidere di spostarsi per andare nel luogo di un'altro, per aiutarlo o per tgliersi temporanemente dai guai; con la possiblità di liberare il lugo di un altro, senza garantire però il bonus per il superamento.
Ancora critico la possibilità di avere lo stesso luogo da superare per più giocatori, non so come realizzarlo con la meccanica che ho dato.

Che ne dite? poi non resta che provarlo, grazie ancora, vi terrò aggioranti

DaRgon
Logged

plunk

  • Utente registrato
  • Posts: 379
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Notte di terrore
« Reply #12 on: 05 October, 2009, 13.12 »

Finalmente sono riuscito a leggere tutto.

Mi piace, bravo! Solo che alcune fasi non le ho ben capite ... farei volentieri un playtest.

Per il fatto che i necronomicon si vanno esaurendo potresti trovare un modo per riggenerarli e rimetterli in gioco.
Logged