//
Pages: [1] 2

Author Topic: Stravolgimento della partita  (Read 5384 times)

Folken

  • Utente registrato
  • Posts: 154
    • Esordiente
    • View Profile
    • Sito personale
Stravolgimento della partita
« on: 30 November, 2009, 12.20 »

Secondo voi è da considerarsi una cosa positiva o negativa, introdurre la possibilità casuale di stravolgere l'andamento della partita in un gioco?
Logged
Il mio sito personale dove vedere i miei prototipi
www.giancarloclerici.it

Khoril

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 2675
  • Maestro dei materiali
    • Autore edito
    • View Profile
    • find me on BGG
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #1 on: 30 November, 2009, 13.00 »

molti autori dicono di no perchè il giocatore rimane spaesato e l'esperienza è meno piacevole. poi dipende tutto da come c'entra con il legame ambientazione/meccanica

gabryk

  • Utente registrato
  • Posts: 358
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #2 on: 30 November, 2009, 13.02 »

Dipende.
Secondo me bisogna considerare l'ambientazione e il resto della meccanica. Se lo stravolgimento della partita c'entra con l'ambientazione almeno hai un punto d'appiglio (altrimenti è un pugno nell'occhio) e se lo stravolgimento s'incastra bene con il resto della meccanica allora ci può stare.

Da tenere anche presente però la reazione dei giocatori. Se la partita viene stravolta chi stava vincendo si troverà di punto in bianco a perdere o ad essere molto in svantaggio rispetto a pochi minuti prima.
Per fare una cosa del genere devi avere un motivo dannatamente valido, altrimenti il giocatore frustrato se conosce il tuo indirizzo di fa un c**o così :laugh: (soprattutto se fossi io il giocatore)

E' un po' quello che accadeva il risiko base: potevi avere le strategie migliori del mondo ed essere sul punto di vincere, ma se l'avversario aveva culo coi dadi era in grado di farti a pezzi e mandare all'aria ore di elucubrazioni strategiche. Una rottura immensa.
Logged

plunk

  • Utente registrato
  • Posts: 379
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #3 on: 30 November, 2009, 13.07 »

A mio avviso un elemento di casualità alleggerisce di molto il gioco e lo rende più divertente.

Meno stress dovuto ad una consapevolezza di mal gestione del gioco ... in buona sostanza il giocatore può anche dire \"è colpa della sfortuna\" ... il che è meglio che dire \"è colpa mia\".

Ovviamente un elemento di fortuna (sempre secondo me) sfavorisce una completo sviluppo della strategia.

Un buon gioco (Secondo me) deve essere equilibrato tra strategia e fortuna.

... voi che ne dite?
Logged

Folken

  • Utente registrato
  • Posts: 154
    • Esordiente
    • View Profile
    • Sito personale
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #4 on: 30 November, 2009, 13.30 »

Quindi secondo voi ( e concordo) uno stravolgimento a sfavore di chi è in vantaggio, è da evitarsi in quanto crea frustrazione e non premia la strategia.

E se invece il cambiamento (sempre casuale), fosse temporaneo e legato a una meccanica secondaria, quindi diretto a tutti i giocatori sarebbe una aggiunta positiva o no?

Scusate se faccio queste domande ma mi interessa capire quanto e come inciderebbero queste cose in un gioco.
Logged
Il mio sito personale dove vedere i miei prototipi
www.giancarloclerici.it

plunk

  • Utente registrato
  • Posts: 379
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #5 on: 30 November, 2009, 14.23 »

Una meccanica casuale che fa contro tutti contemporaneamente non cambia le sorti del gioco e lo rallenta secondo me.

del tipo.
Tutti i giocatori beccano -4

Se invece l'evento si modella sulla situazione in gioco diventa:
Tutti i giocatori prendono +1x
Il giocatore in testa prende -4y
Il secondo prende -3y
il terzo -2y
e l'ultimo -1y

oppure per non rallentare il gioco:
tutti i giocatori prendono -1x
il giocatore in testa non modifica nulla.
Il secondo modifica di +1y
il terzo modifica di +2y
e l'ultimo di +4y

Ovviamente gli esempi che ho fatto sono su due parametri che potrebbero essere punti e accumulati e carte in mano.

Oppure posizione e valore economico.

Forse mi sono spiegato in modo orripilante.
Logged

gabryk

  • Utente registrato
  • Posts: 358
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #6 on: 30 November, 2009, 14.27 »

plunk wrote:
Quote

Meno stress dovuto ad una consapevolezza di mal gestione del gioco ... in buona sostanza il giocatore può anche dire \"è colpa della sfortuna\" ... il che è meglio che dire \"è colpa mia\".


Assolutamente no. Almeno per come la vedo io, se un gioco mi fa bestemmiare per colpa della sfortuna, è un gioco riuscito male. Preferisco moltissimo dire \"è colpa mia\" così almeno so che c'è qualcosa che non va nella mia strategia e posso migliorare. Se perdo sempre solo per sfortuna non gioco più e faccio prima.

Folken wrote:
Quote

E se invece il cambiamento (sempre casuale), fosse temporaneo e legato a una meccanica secondaria,
quindi diretto a tutti i giocatori sarebbe una aggiunta positiva o no?


Boh, siamo un po' troppo sul generico, non è che puoi fare qualche esempio pratico? Perchè mi sembra di capire che queste idee ti siano venute per qualcosa che hai visto o che hai in mente di fare...
Cmq sono d'accordo con Plunk che una cosa del genere minimo minimo allunga inutilmente i tempi di gioco. Ma magari se è fatta bene no, bisogna vedere...
Logged

plunk

  • Utente registrato
  • Posts: 379
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #7 on: 30 November, 2009, 14.36 »

Quote
Assolutamente no. Almeno per come la vedo io, se un gioco mi fa bestemmiare per colpa della
sfortuna, è un gioco riuscito male. Preferisco moltissimo dire \\\"è colpa mia\\\" così almeno so che
c'è qualcosa che non va nella mia strategia e posso migliorare. Se perdo sempre solo per sfortuna
non gioco più e faccio prima.


HE he he, io penso sempre ad un tavolo di gioco composto da cialtroni come me :D

Comunque, se il gioco è equilibrato tra fortuna e strateggia ... la colpa è sempre del giocatore che ha gestito male le (ad esempio) sue carte.

E continuo a pensare che la fortuna alleggerisce il gioco e crea meno tensione tra i giocatori.
Logged

Massimiliano Cuccia

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 1105
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #8 on: 30 November, 2009, 15.06 »

plunk wrote:
Quote
A mio avviso un elemento di casualità alleggerisce di molto il gioco e lo rende più divertente.

concordo, ma non concordo sul seguito!

Quote
il giocatore può anche dire \"è colpa della sfortuna\" ... il che è meglio che dire \"è colpa mia\".

in questo modo il giocatore sente l'inutilità di partecipare alla partita ... è frustrante ed assolutamente da evitare. Prova a giocare a monopoli sul pc: non devi fare nulla se non lanciare i dadi (sporadicamente succede che c'è qualche scelta da fare, solo sporadicamente). Quindi se lo giochi al PC non fai altro che premere sul pulsante \"lancia i dadi\" ... il pc potrebbe giocare da solo!! che palle!!

Nei giochi alla tedesca il giocatore fa delle scelte che non sono evidentemente giuste o sbagliate: uno può terminare la partita pensando che la sta giocando bene, mentre alla fine si scopre che ha perso (o viceversa) e questo va anche oltre la componente fortuna (il lancio dei dadi di coloni di catan)

NB sono tutte cose che non ho imparato a mettere nei miei giochi ... ovviamente!
Logged

Massimiliano Cuccia

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 1105
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #9 on: 30 November, 2009, 15.24 »

Folken wrote:
Quote
Secondo voi è da considerarsi una cosa positiva o negativa, introdurre la possibilità casuale di stravolgere l'andamento della partita in un gioco?


Se i giocatori hanno la possibilità di controllare lo scatenarsi dell'evento secondo me potrebbe non essere poi così male.
Ma altrimenti è da evitare.

Per esempio in Furia di Dracula, nel mazzo eventi c'è la carta Evasione che consente a dracula di sostarsi immediatamente in un qualsiasi punto della mappa desidera.
Da giocatori quello che pensiamo ogni volta che esce è che \"è ricominciata la partita\". Non lo apprezziamo moltissimo ... tranne dracula quando è in brutte acque.
E considera che i giocatori scelgono se pescare carte evento o se farne totalmente a meno (quindi in qualche modo controllano l'uscita della carta)
ciaooo
Logged

Folken

  • Utente registrato
  • Posts: 154
    • Esordiente
    • View Profile
    • Sito personale
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #10 on: 30 November, 2009, 16.08 »

gabryk wrote:
Quote
Folken wrote:
Quote

E se invece il cambiamento (sempre casuale), fosse temporaneo e legato a una meccanica secondaria,
quindi diretto a tutti i giocatori sarebbe una aggiunta positiva o no?


Boh, siamo un po' troppo sul generico, non è che puoi fare qualche esempio pratico? Perchè mi sembra di capire che queste idee ti siano venute per qualcosa che hai visto o che hai in mente di fare...
Cmq sono d'accordo con Plunk che una cosa del genere minimo minimo allunga inutilmente i tempi di gioco. Ma magari se è fatta bene no, bisogna vedere...


Effettivamente è qualcosa che sto valutando di fare in una mia creazione :)

Vediamo se riesco a farmi capire meglio... poniamo che nel gioco ci sia la possibilità di utilizzare un potere spendendo punti accumulati e che questo potere può essere normalmente usato a scelta del giocatore ad un determinato livello a seconda degli scopi che quest'ultimo si prefigge con la limitazione dei punti in possesso da spendere.

Questo sistema consente l'uso di strategie aggressive (spendo tanti punti e uso spesso il potere ad alti livelli fregandomene del conservare punti per fare altro) o conservative ( uso poco il potere e a bassi livelli preservando i punti per fare altro).

Ora introducendo un cambiamento temporaneo casuale sul normale uso di questo potere (per esempio lo si deve per forza utilizzare al massimo possibile o non lo si può utilizzare) porterebbe a un cambiamento nell'efficacia delle strategie sino ad ora adottate dai giocatori, ed essendo temporaneo solo per una parte della partita.

Questa cosa com'é da considerarsi positiva o no?
Logged
Il mio sito personale dove vedere i miei prototipi
www.giancarloclerici.it

Folken

  • Utente registrato
  • Posts: 154
    • Esordiente
    • View Profile
    • Sito personale
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #11 on: 30 November, 2009, 16.18 »

mcuccia wrote:
Quote
Folken wrote:
Quote
Secondo voi è da considerarsi una cosa positiva o negativa, introdurre la possibilità casuale di stravolgere l'andamento della partita in un gioco?


Se i giocatori hanno la possibilità di controllare lo scatenarsi dell'evento secondo me potrebbe non essere poi così male.
Ma altrimenti è da evitare.


Anche se l'evento non è predeterminante per l'esito finale della partita ma ne sconvolge solo parzialmente la situazione a breve termine?
Logged
Il mio sito personale dove vedere i miei prototipi
www.giancarloclerici.it

plunk

  • Utente registrato
  • Posts: 379
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #12 on: 30 November, 2009, 16.21 »

Quote
in questo modo il giocatore sente l'inutilità di partecipare alla partita ... è frustrante ed assolutamente da evitare. Prova a giocare a monopoli sul pc: non devi fare nulla se non lanciare i dadi (sporadicamente succede che c'è qualche scelta da fare, solo sporadicamente). Quindi se lo giochi al PC non fai altro che premere sul pulsante \"lancia i dadi\" ... il pc potrebbe giocare da solo!! che palle!!


No aspetta, io lo dicevo in senso ironico ... sei sempre consapevole che se hai perso è colpa tua ma hai un capro espiatori a cui addossare la colpa.
Logged

Massimiliano Cuccia

  • Amministratore
  • *
  • Posts: 1105
    • Esordiente
    • View Profile
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #13 on: 01 December, 2009, 10.30 »

Folken wrote:
Quote
Anche se l'evento non è predeterminante per l'esito finale della partita ma ne sconvolge solo parzialmente la situazione a breve termine?

Folken, parla!! :-P
Logged

Folken

  • Utente registrato
  • Posts: 154
    • Esordiente
    • View Profile
    • Sito personale
Re:Stravolgimento della partita
« Reply #14 on: 01 December, 2009, 11.56 »

In che senso Parla???  :blink:

Ho spiegato più o meno la situazione prima credo in risposta a gabryk... se non è sufficientemente chiaro l'esempio dimmelo  :)
vedrò di spiegarmi meglio  :P
Logged
Il mio sito personale dove vedere i miei prototipi
www.giancarloclerici.it
Pages: [1] 2