[Horrible Games] Potion Explosion

Home Forum Giochi pubblicati [Horrible Games] Potion Explosion

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • #3519
    Stef
    Partecipante

    Rieccomi, ancora reduce dalla campagna di crowdfunding per Bomarzo, a parlarvi di un altro mio gioco di prossima uscita. Stavolta si chiama Potion Explosion, è scritto assieme ad Andrea Crespi e co-sviluppato con Lorenzo Silva ed è un gioco con le palle.

    Intendo, in tutti i sensi, visto che il prototipo appare così:
    pic2630300_md.jpg

    Si tratta di un boardgame per famiglie (ma adatto anche ai giocatori più seri… sul target di Splendor, diciamo) in cui i partecipanti gareggiano per creare pozioni di vario genere.

    Fulcro del gioco: la “pesca” degli ingredienti dal dispenser mostrato sopra. Si piglia una pallina e poi si verifica se avvengono collisioni tra altre palline dello stesso colore: questo attiva effetti a catena molto positivi.

    Le palline sono poi piazzate sulle pozioni, ovvero fustelle a forma di ampolla con la “ricetta” da un lato e vari forellini: quando tutte le palline richieste sono messe nei forellini la pozione è pronta, viene voltata dal lato “dipinto” e le palline usate tornano nel dispenser. Inoltre da ora in poi, oltre a fornire punti, la pozione può essere bevuta per scatenare diversi effetti speciali.

    Potion Explosion uscirà ad Essen a marchio Horrible Games e ha già diversi partner per la distribuzione internazionale.

    Tra l'altro, crearlo è stata un'esperienza formativa assai importante perché mi ha permesso letteralmente di “giocare” coi materiali come mai prima d'ora. Davvero qualcosa di bello che probabilmente mi spingerà a breve a ripetere l'esperimento con una meccanica piuttosto diversa (niente palle, insomma…).

    Sono qui per qualsiasi informazione sul gioco. :)

    --

    Stef

    #36938
    Roberto
    Partecipante

    Complimenti!!! ho gia' seguito parecchio il gioco e mi sa che ti staro' un po' tra le palle visto che saremo vicini di stand. Ho pure gia' visto il video della gen-con con Lorenzo ed Eric. Sembra veramente figo!!!

    " Mai giudicare lo sforzo dal risultato soprattutto se il buco e' piccolo"

    #36940
    Stef
    Partecipante

    Ehehe… devo ancora capire se riuscirò a essere a Essen. Grazie mille! :)

    --

    Stef

    #36950
    XtremeGame
    Partecipante

    Grande figata! :-)
    Ci racconteresti la storia del gioco dal suo inizio? Ricordo un tuo prototipo con le palle ed i pianeti a Modena, proprio al tavolo di Silva! Ma quello era, a vista perché non l'ho giocato, tutto un altro gioco! :O Andrea era già coinvolto o è venuto dopo?

    Comunque il concept è molto figo e ho visto che le palline saranno di vetro o simile. Non vedo l'ora di sentire il rumore che faranno quando cozzano! :-) Penso che verrrà fuori un prodotto di tutto rispetto! :-)

    #36951
    Stef
    Partecipante

    Grande figata! :-)
    Ci racconteresti la storia del gioco dal suo inizio? Ricordo un tuo prototipo con le palle ed i pianeti a Modena, proprio al tavolo di Silva! Ma quello era, a vista perché non l'ho giocato, tutto un altro gioco! :O Andrea era già coinvolto o è venuto dopo?

    Comunque il concept è molto figo e ho visto che le palline saranno di vetro o simile. Non vedo l'ora di sentire il rumore che faranno quando cozzano! :-) Penso che verrrà fuori un prodotto di tutto rispetto! :-)

    Si, il gioco è quello, solo che si è “fuso” con un design di Crespi. Abbiamo unito le forze e cambiato il tema.

    E, come noti, gli scivoli sono passati da 1 a 5. :)

    --

    Stef

    #36953
    bellalli
    Partecipante

    mi unisco ai complimenti.
    non conosco le regole del gioco nel dettaglio ma la meccanica mi pare chiara e mi piace molto come prende vita negli scivoli 3D.

    un poco mi spiace che su questo tema-ambientazione siano in uscita ad essen almeno 3 giochi: questo, nitro glixerine di luca borsa ed andrea mainini ed uno di roberto fraga …la cosa curiosa è che sono + simili nel tema ed in qualche aspetto estetico che nelle meccaniche e stili di gioco: siccome ritengo che siano tutti e 3 prodotti interessanti faccio a tutti un grande in bocca al lupo!

    l'evoluzione non si può fermare ...al massimo la puoi prendere a colpi di clava per vedere se rallenta.

    #36955
    Gourdo
    Partecipante

    Se il dispenser verrà realizzato come rappresentato nel render prenderei il gioco anche solo per quello.
    E molto figa anche l'idea della plancia con i fornelletti.

    Di domande ne ho (intanto) un paio, se hai tempo e voglia…
    1 – potresti fare un riassuntissimo di ambientazione/meccaniche/regole del prototipo di cui parlava XtremeGame?
    2 – cosa non convinceva della tua creazione per fartelo stravolgere?

    Infine: bravo, sia per Bomarzo sia per questo!

    "La vita umana non dura che un istante, bisognerebbe trascorrerla a fare ciò che piace. In questo mondo, fugace come un sogno, vivere nell'affanno è follia. Ma non rivelerò questo segreto del mestiere ai giovani, visto come vanno le cose oggi nel mondo. Potrebbero fraintendermi."

    #36963
    keiler
    Partecipante

    Complimenti per l'idea! Mi accodo alla richiesta del diario di sviluppo del gioco :)

    #36966
    Stef
    Partecipante

    Se il dispenser verrà realizzato come rappresentato nel render prenderei il gioco anche solo per quello.
    E molto figa anche l'idea della plancia con i fornelletti.

    Grazie! In effetti, il dispenser è proprio quello, anche la versione finale è ovviamente ricoperta di artwork.

    Per capirci, sarà così:
    pic2642010_md.jpg

    Di domande ne ho (intanto) un paio, se hai tempo e voglia…
    1 – potresti fare un riassuntissimo di ambientazione/meccaniche/regole del prototipo di cui parlava XtremeGame?

    Quello si intitolava Planeteers e aveva un'ambientazione fantascientifica. Si prelevano palline da un singolo scivolo e, come in Potion Explosion, si attivano effetti tramite collisioni di biglie dello stesso colore.

    La differenza è che si tratta di un gioco più “rigido”, diciamo più vicino a Splendor come gameplay.

    Aggiungo che non è necessariamente morto, anzi, in futuro potreste vederlo tornare… ;)

    2 – cosa non convinceva della tua creazione per fartelo stravolgere?

    Niente in particolare: con l'editore ci siamo trovati nella condizione di poter “fondere” Planeteers con un design già collaudato di Crespi e così è nato Potion Explosion, singolare design creato da due autori e un editore che ha funto da collante.

    Infine: bravo, sia per Bomarzo sia per questo!

    Grazie mille!

    Le sorprese non dovrebbero essere finite e poi… aoh… chissà, magari finalmente esce Gnominia. :D

    --

    Stef

    #36967
    Stef
    Partecipante

    Complimenti per l'idea! Mi accodo alla richiesta del diario di sviluppo del gioco :)

    Guarda, si tratta in effetti di un design che può dar vita a qualche aneddoto molto interessante, prometto di scrivere qualcosa quanto prima.

    --

    Stef

    #37273
    Stef
    Partecipante

    Intanto, Sold-out a Essen e ottimi riscontri. Non nego di essere contentissimo. :)

    --

    Stef

    #37274
    LouisSparda
    Partecipante

    Congratulazioni per il successone ^__^

    La Carta è sgravata... la Forbice va bene cosi'. Firmato: Sasso.

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.