un gioco può essere troppo breve ?

Home Forum Meccaniche un gioco può essere troppo breve ?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
  • Autore
    Post
  • #4041
    Mr_Pako (P.Facchini)
    Partecipante

    Domanda dal vago sapore tecnico: Secondo voi ha senso un gioco che abbia come durata 1-5 minuti ? (quell' 1 non è casuale, in un playtest in 2 giocatori la partita è durata 58 secondi).
    I feedbacks sono stati positivi e le partite si sono susseguite rapidamente.
    Ha senso lasciare così la durata, oppure quella che attualmente è una “partita” è meglio trasformarla in “manche” inducendo quindi da regolamento a farne giocare di più ? 

    ==  La macchina del capo ha un buco nella gomma. Hai bisogno di 3 segnalini Mc-Gyver e un token Cewingum per ripararla. ==
    ==  Fatti non foste per viver come bruti, ma per piazzar omini e cubettame ==

    #41236
    alvar
    Partecipante

    Risposta da ignorante (come ben sai):
    quale potrebbe essere la differenza tra una partita di 1-5 minuti, al termine della quale chiedo immediatamente la rivincita e poi via così per 15 minuti (magari giocando appunto 5/6 partite) e una partita di 15 minuti composta da 7 round chi ne vince per primo 4 ha vinto?

    "Ignoranti quem portum petat nullus suus ventus est."
    (Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare)
    Seneca

    #41237
    Mr_Pako (P.Facchini)
    Partecipante

    Banalmente, la durata della sessione di gioco , la possibilità di cambiare giocatori tra una sessione e l'altra.
    Quello che mi chiedo è se un giocatore comprerebbe un gioco (spendendo tipo 9,90€)  per l'esperienza di gioco così dichiaratamente breve.

    ==  La macchina del capo ha un buco nella gomma. Hai bisogno di 3 segnalini Mc-Gyver e un token Cewingum per ripararla. ==
    ==  Fatti non foste per viver come bruti, ma per piazzar omini e cubettame ==

    #41238
    alexxx1209
    Partecipante

    Quanta è la rigiocabilità?

    Se il gioco è facilmente risolvibile, o completamente dettato dal caso, allora direi di no.
    Se il gioco è rigiocabile, dando la sensazione di provare cose nuove ogni volta, anche 5 minuti vanno bene.

    Alessandro Ricci

    #41239
    alvar
    Partecipante

    ok, allora ti stai chiedendo se è presentabile dal punto di vista commerciale e di marketing un gioco che costa 9.90€ e che dura 1 minuto a partita… uhm.. onestamente preferisco un gioco che ne dura almeno 10/15 minuti… io lo proporrei come un gioco con vittoria al meglio delle 5 (o 7) partite.

    Una cosa che mi è sfuggita…

    … in un playtest in 2 giocatori la partita è durata 58 secondi

    ma possono giocare anche più di due giocatori?

    Conosci questo?
    http://pinco11.blogspot.it/2014/10/recensioni-minute-anteprima-cappuccetto.html

    "Ignoranti quem portum petat nullus suus ventus est."
    (Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare)
    Seneca

    #41240
    Mr_Pako (P.Facchini)
    Partecipante

    mi mancava, grazie per la segnalazione.

    ==  La macchina del capo ha un buco nella gomma. Hai bisogno di 3 segnalini Mc-Gyver e un token Cewingum per ripararla. ==
    ==  Fatti non foste per viver come bruti, ma per piazzar omini e cubettame ==

    #41241
    CMT
    Partecipante

    La gente gioca a Tris da secoli, poi fai tu :-P

    Cérto

    #41243
    ilSilvano
    Partecipante

    Se nel gioco, pur da un minuto, c'è una tattica perseguibile, allora ha senso una partita fatta da più round; come in Love Letter, questo oltre a allungare il gioco permette di “aggiustare” la proprio tattica in base a quella del giocatore. Inoltre la tensione che monta quando devi vincere il terzo round per vincere il gioco e l'avversario inizia a rimontare rende l'esperienza più divertente (vedi i match di tennis!).

    Inoltre: non c'è modo di “collegare” i round come fa TIDES OF TIME, “conservando” in qualche modo una piccola risorsa da un round all'altro?

    My two cents.

    #41244
    Mr_Pako (P.Facchini)
    Partecipante

    Diciamo che per quanto rapido, il gioco ha un minimo di tattica, e la curva di apprendimento, per quanto rapida da un round all'altro è percepibile.

    E' un gioco in cui c'è una componente di “intuizione dell'azione dell'altro” , quindi sommando un po' i vostri commenti direi che giocare più manches sia una cosa sensata. 

    ==  La macchina del capo ha un buco nella gomma. Hai bisogno di 3 segnalini Mc-Gyver e un token Cewingum per ripararla. ==
    ==  Fatti non foste per viver come bruti, ma per piazzar omini e cubettame ==

    #41246
    brixia
    Partecipante

    Nel caso di round è possibile avere dei “premi” che i giocatori avranno per ogni round?
    Questo porterebbe a piccole differenze tra un round e l'altro.
    Non è obbligatorio che il premio migliore – anche se piccolo – debba andare al vincitore.

    #41248
    tinen23
    Partecipante

    Come detto da altri, dipende dal gioco e dall'esperienza che quel breve tempo comporta, e aggiungo: in rapporto al prezzo.

    La gente gioca a Tris da secoli, poi fai tu :-P

    Tris, o anche morra cinese durano solo 10 secondi, ma sono gratis ;).

    Una domanda, rispetto alla durata media di una partita, quanto dura invece una possibile spiegazione del gioco e preparazione?

    In via generale comunque tra 1 e 5 min, forse è meglio che duri 5, anche il singolo round.. 58 secondi sono veramente troppo pochini per rendere un'esperienza “godibile”. O meglio forse lo è anche (magari mi diverto quando vinco 3 volte di fila a morra cinese), ma l'esperienza ludica scompare in poco tempo e per quanto il gioco sia rigiocabile, tende ad essere abbandonato in fretta. Ovviamente parlo in generale, non sapendo di cosa si tratta il tuo nello specifico!

    Comunque, se riesci ad aumentarlo a 3-5 min per round e gli dai un sistema di “memoria” tra un round e l'altro, puoi andare tranquillo :)

    Play is the way to forget the rain.

    #41249
    CMT
    Partecipante

    La gente gioca a Tris da secoli, poi fai tu :-P

    Tris, o anche morra cinese durano solo 10 secondi, ma sono gratis ;).

    Non fosse che esistono entrambi in versione gioco da tavolo, e si paga per averlo :-D

    Cérto

    #41267
    giak81
    Partecipante

    ciao, ultimamente ho letto qualche recensione di giochi che durano sotto i 10 minuti (non ricordo i titoli) e non penso costino solo 9,90
    io non penso sia un problema il tempo, magari l'esperienza/divertimento/prezzo/tempo, queste insieme sì.

    Siate scrittori della vostra vita, non semplici lettori

    #41282
    Guybrush
    Partecipante

    Per me puoi anche lasciarlo senza manches. Lascia al gioco la durata che richiede, credo che possa essere godibile in ogni caso. L'importante è che ogni partita sia considerevolmente differente da tutte le altre per qualche motivo.

    Non credo che una partita di Dobble superi mai i 3 minuti.

    #41639
    MaruXV
    Partecipante

    ok, allora ti stai chiedendo se è presentabile dal punto di vista commerciale e di marketing un gioco che costa 9.90€ e che dura 1 minuto a partita… uhm.. onestamente preferisco un gioco che ne dura almeno 10/15 minuti… io lo proporrei come un gioco con vittoria al meglio delle 5 (o 7) partite.

    Una cosa che mi è sfuggita…

    … in un playtest in 2 giocatori la partita è durata 58 secondi

    ma possono giocare anche più di due giocatori?

    Conosci questo?
    http://pinco11.blogspot.it/2014/10/recensioni-minute-anteprima-cappuccetto.html

    Ho l'originale giapponese di cappuccetto preso prima che lo portassero qui 😉lo vado a cercare e ti mando una foto

    十人十色

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.