//

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.

Messages - Alessio Iurman

Pages: [1]
1
Strumenti utili / Re: [InfoUtili][4 di 5]EDITORI
« on: 06 August, 2019, 12.43 »
Grazie, è un buon motivo per non metterli in elenco… Qualcosina hanno preso da tudio Giochi, ma è roba antica.
Beh, ci sono altre vie…
Chiedo anche un consiglio: con alcune insegnanti che ritengono valido il progetto, ho concordato per settembre una serie di incontri; tra le varie applicazioni laboratoriali, c'è una un po' particolare, che descrivo sommariamente: è un "facile" rompicapo combinare tra loro 8 tessere scelte tra le 72, e coprire un'area quadrata ("Quadro"), in modo che diano un "punteggio" più o meno elevato; ora, il Quadro va diasassemblato e riproposto ad altri "giocatori" che dovranno ricostruire il quadro originale, conscendo solo il punteggio e le 8 tessere che lo generano; tutto questo è facilitato dall'uso di uno dei tanti "social", su cui pubblicare le foto delle varie fasi (ho fatto alcuni test con un amico enigmista di professione, lo ha trovato molto divertente).
Ammesso che l'idea passi come gara tra gruppi scolastici, c'è il rischio che si crei una "domanda" senza però poter rispondere, se non per quantitativi minimi di prototipi… Domande: c'è il rischio di "bruciare" l'idea sul nascere? Una eventuale grande visibilità sui social, può comunque essere un risultato positivo?
Aggiungo anche che si tratta di un nucleo concettuale scientificamente interessante come "metafora matematica", già citato, ma solo per una minima parte, in una tesi di laurea in matematica.
Beh, mi fermo qui, mi sono fatto prendere la mano…
Grazie ancora
alessio

2
Strumenti utili / Re: [InfoUtili][4 di 5]EDITORI
« on: 05 August, 2019, 10.45 »
Hai ragione, ma c'ho pensato dopo, ormai l'avevo postato :D ...ma visto che siamo in discorso, ci metterei anche Lisciani, che tra l'altro mi interessa in modo particolare, per l'evidente vocazione didattica del mio materiale, ma incontro qualche difficoltà con la form dei contatti.
Grazie comunque per il chiarimento
Alessio

3
Strumenti utili / Re: [InfoUtili][4 di 5]EDITORI
« on: 03 August, 2019, 10.42 »
Ciao.
il servizio è molto utile, complimenti e grazie. Ho comunque notato che Fever Games non compare nell'elenco, anche se ha un catalogo abbastanza nutrito. Tra l'altro, pochi giorni fa li ho contattati compilando il formo sul loro sito, nel quale proponevo, in modo sommario, un mio lavoro, ed ho ricevuto, nel giro di pochissimi giorni, la richiesta di ulteriori dettagli a fini di valutazione… certo non mi attendo grandi cose, ma il segnale è positivo, e sono molto curioso di sapere perché la Fever non compare in elenco, mentre li trovo citati in elenchi di altri blog specializzati.
Cordialmente
Alessio Iurman

4
Presentazioni e convenevoli / Re: Mi presento
« on: 01 August, 2019, 14.36 »
Grazie in anticipo, so che il testo è pesante, con un po' di figure sarà meno noioso… Intanto, una notizia di un paio d'ore fa, la Fever Games mi ha chiesto una descrizione completa, dopo un mio breve messaggio, tipo quello che ho postato qui… mi pare buon segno…
Ciao e grazie ancora
Alessio

5
Idee di giochi / Re: dImonO table game & puzzles
« on: 01 August, 2019, 11.24 »
Ciao, grazie per l'aiuto...
Beh, riguardo l'originalità, anch'io ho trovato molte applicazioni con tessere tipo domino ed altre, ma molto poche, con uso dei segni <, =, >, però nessuna con l'indicazione della coppia "cartesiana" tra cui la formula è definita, e neanche l'uso dei segni complementari (ovviamente possono essercene centinaia che non ho visto...), ma un amico enigmista di professione e player espertissimo considera le meccaniche del dImonO "diverse" dalle altre, ma altrettanto godibili.
Come hai osservato, le opzioni sono tantissime e molto varie, e vorrei evitare una presentazione monumentale, cercherò quindi di spalmere le varie opzioni su più topics... ogni consiglio sarà benvenuto.
Per i punteggi: sono stampati sulle tessere, ma dopo poche mosse si memorizzano facilmente; per il conteggio, nel prototipo usato finora ho usato dei gettoni con i relativi valori 35, 14, 10, 7, il giocatore ritira o restituisce il gettone in base al punteggio della mossa; anche il calcolo del totale a fine partita è molto facile, due 14 ed un 7 fanno 35, gli altri sono 10... ah, i punteggi sono calcolati, non arbitrariamente, in base alla frequenza delle combinazioni vere rispetto a tutte quelle possibili.
C'è un aspetto che mi ha particolarmente colpito: te lo illustro a parole per ora, che non è il massimo della praticità, ma presto lo integrerò con le immagini, per ora una sola, in allegato... dunque, con otto tessere posso formare un "quadrato", disponendole su 2 colonne e 4 righe (ma anche in altre forme composite); scegliendo tra le 72, è molto facile combinarle per ottenere 8 tris validi e veri (4 nelle righe e 4 nelle colonne), mentre 4 delle formule, ai bordi, restano indeterminate perchè manca uno dei numeri per il confronto (vedi allegato). Ora si continui, formando un altro quadro di 8, sempre composto con 8 tris veri; ovviamente, man mano che si procede, diventa sempre più difficile ottenere gli 8 tris veri, ed abbiamo quindi una sequenza graduale di rompicapo, da estremamente facile per i primi, ad estremamente difficile per un finale di 9 quadri totalmente veri; non parliamo poi di unire i quadri in un quadrone di 3x3 quadri di 8, in cui anche i tris di giunzione siano tutti veri... credo che una roba simile non abbia bisogno di altri Mostri, e giustifichi il titolo... ma a parte i giochi, mi sembra che sia una interessante "curiosità matematica" ancora inedita.
Beh, purtroppo, questa è solo una minima parte di quello che bolle in pentola...
Grazie ancora, spero di ricevere ancora consigli altrettanto utili
Alessio

6
Consigli per il sito / A me farebbe comodo...
« on: 31 July, 2019, 20.03 »
Ciao a tutti, il sito è una bellezza, chiaro e facile da usare in tutti i sensi. Unica mia personale difficoltà, forse perché non ho ancora trovato il modo, è quello di individuare le diverse tipologie di giochi, senza consultarne la descrizione, spesso anche lunga e complessa… alcuni benemeriti, ma non molti, lo indicano nel titolo, ma la cosa non è sistematica.
Beh, comunque la lettura è sempre interessane!
Grazie di tutto
Alessio

7
Presentazioni e convenevoli / Re: Mi presento
« on: 29 July, 2019, 22.22 »
Ciao, tanto per scambiare qualche idea, secondo me un rompicapo dovrebbe anche "mostrare" qualcosa di "interessante", più che misurare l'abilità degli utenti… magari uno non è un solutore seriale, ma ne scopre e generalizza i meccanismi più nascosti.
Per quanto mi riguarda, sto per proporre una cosa che non ho ancora visto: uno può comporre facilmente un certo rompicapo (usando parte delle 72 tessere che ho descritto nell'"idea" dImonO), ma poi usarle come nuovo rompicapo, molto meno facile, da sottoporre ad altri… e non occorre essere un asso!:D ... beh, sto lavorando ad una presentazione che lo renda facile e godibile.
Intanto grazie, per ora sei l'unico ad avermi  "commentato"...

8
Ciao, sono un nuovo utente, complimenti per il progetto, spero che l'attività sia proseguita inel tempo trascorso. L'argomento mi interessa in quanto sto sto perseguendo da tempo un progetto di animazione ludodidattica, però su un tema legato alla matematica elementare… Buon lavoro!

9
Presentazioni e convenevoli / Re: Mi presento
« on: 27 July, 2019, 17.12 »
Ho aggiunto notizie nella sezione Idee…

10
Idee di giochi / dImonO table game & puzzles
« on: 27 July, 2019, 17.09 »
Ciao, sono nuovo in questo strano mondo, e penso che la matematica sia un gioco, a volte bello, a volte no.
Il problema, con i giochi matematici, è che non si possono "inventare", per cui non mi ritengo un "inventore di giochi matematici", come, ad esempio, Euclide, o, in tempi meno lontani, Cantor, De Morgan, Boole, Hilbert...
Un mese fa, sono "incappato" in uno di questi giochi; ne ho fatto un prototipo sufficiente per qualche prova, è piaciuto a mia moglie che non è una appassionata del genere, quindi l'ho proposto in prova, in un gruppo di "veri" appassionati, che potrete "conoscere" anche voi, visitando la loro pagina Fb, reperibile come "ludoteca diffusa trieste"; ecco il loro commento, pubblicato in un recente post, di cui riporto il testo (le relative immagini le trovate su Fb):
"Ludoteca Diffusa di Trieste è con Giovanni Bacaro e altre 3 persone.
18 luglio alle ore 12:46 ·
...
L'autore Alessio Iurman ha regalato alla #ludotecadiffusa una copia evoluta del suo #cu3bit, il nuovo gioco logico-matematico dal simpatico nome #dImonO. Abbiamo fatto un playtest a tre che ci ha tenuti incollati alla sedie per circa due ore, alla ricerca dell'incastro perfetto. La vittoria, per pochi punti, al più astuto del gruppo. Decisamente un bel gioco, a disposizione di tutti i Ludotecari dalle prossime serate
"
Descrivo, qui solo come testo, il set di "tessere", con le quali propongo alcuni dei numerosissimi giochi da tavolo, rompicapo, ed anche qualche riflessione sulla "logica digitale"...
Abbiamo 72 tessere, tipo domino (ma solo "tipo"...), quindi rettangolari e divise in due settori quadrati; in un settore c'è un numero da 1 a 6, formato da pallini Bianchi oppure Neri; nell'altro settore c'è una delle 6 formule, espressa in simboli:
1. Bianco Minore Nero (o, se lo guardate dall'altra parte, Nero Maggiore Bianco, fate voi...)
2. Bianco Uguale Nero
3. Bianco Maggiore Nero
4. Bianco Maggiore o Uguale Nero (è il complemento della 1)
5. Bianco Minore o Maggiore Nero (è il complemento della 2)
6. Bianco Minore o Uguale Nero (è il complemento della 3)
Ciascun numero compare su 6 tessere, associato a ciascuna delle 6 formule, quindi abbiamo 36 tessere con numero Bianco e 36 Nero, quindi in tutto 72.
Nei giochi, le tessere vanno accostate in modo che almeno un lato di uno dei settori quadrati di una tessera, sia completamente adiacente a quello di un'altra (metterò le immagini nella sezione prototipi); in queste prime applicazioni, non è consentito accostare direttamente due numeri, nè due formule, nè porre una formula tra due numeri dello stesso colore; quindi, se riempiamo un'area qualsiasi con le tessere così combinate, otterremo sicuramente un certo numero di "tris" del tipo B-F-N (o N-F-B leggendo in senso inverso...); per ogni Tris, sarà quindi possibile che la sua Formula risulti Vera oppure Falsa: ad esempio, 3Bianco > 5Nero è Falso, 4Nero = 4Bianco è Vero, etc.; ora, ogni Formula è associata a due punteggi (stampati accanto alla formula), uno con segno + ed uno con segno -; il giocatore che compone un Tris la cui formula è Vera, guadagna il punteggio con segno +, mentre in caso di Falso, perde il punteggio di segno -.
Questo è il gioco testato dagli amici della Ludoteca, molti altri sono possibili...
Ok, troppo lungo, vero?

11
Presentazioni e convenevoli / Re: Mi presento
« on: 27 July, 2019, 14.29 »
Ciao Supergigi, bentrovato! Sto preparando qualcosa da pubblicare, a breve, e cerco di non essere noiose e pedante come al solito… Spero di non deluderti, i miei giochi sono molto scarni, senza figure carine, armi letali, né mostri da affettare… beh vesremo, spero di trovare ancora i tuoi commenti… grazie!
a.i.

12
Presentazioni e convenevoli / Mi presento
« on: 26 July, 2019, 13.26 »
Buongiorno a tutti, sono nuovo, spero di usare la sezione appropriata... Gli amici di Studio Giochi mi hanno segnalato il vostro sito, che trovo molto interesante e divertente.
Mi chiamo Alessio Iurman, ho lavorato come sviluppatore di sistemi informatici fin dai primordi, quando i bit erano visibili ad occhio nudo... Tra le varie attività, anche un po' di didattica e formazione su argomenti inerenti alla mia attività di analista programmatore; tra gli studenti che hanno seguito i miei corsi, c'è stato anche un giovanissimo e brillante Giorgio Dendi, noto enigmista e divulgatore scientifico.
A proposito di "giochi matematici", sono del parere che non siano giochi "inventati", ma piuttosto "scoperti": prendiamo uno dei più antichi e diffusi: il dado. Nel dado "da gioco", i "numeri" sono il modo più elegante per "identificare" le facce del cubo geometrico, altrimenti indistinguibili tra loro, ed assolvono quindi una importante funzione "geometrica", e, probabilmente, funzionale, nell'ambito dell'edilizia...
Ora, in un'altra sezione del sito, descriverò uno dei giochi "matematici" che intendo proporre, a settembre, come possibili strumenti ludo-didattici, ma che credo godibili anche come giochi da tavolo e rompicapo di tipo solitario o collettivo; riguardo questi ultimi, una intrigante particolarità delle "meccaniche" del gioco, rende "facile" la "creazione" di rompicapo "personali", da proporre pubblicamente attraverso i vari "social"...
Tornando alla mia personale presentazione, non mi ritengo un classico inventore di giochi, anche se posso dire che lo sviluppo di un sistema informatico comprendente dati da raccogliere ed elaborare, interfacce utente, ed obiettivi da raggiungere, presenta forti analogie con l'invenzione di giochi non puramente aleatori, e questo aspetto emerge chiaramente nei "giochi" che sto per presentarvi.
Nel frattempo, buone vacanze a tutti!

Pages: [1]